Arte e Cultura > Libri

E' in arrivo il nuovo capolavoro di Irdidestinazionearte

"Oltre il silenzio: la parola al tempo della pandemia", 115 scrittori in Antologia

L’associazione abruzzese Irdidestinazionearte ha come principale obiettivo la creazione di una rete nazionale ed internazionale di artisti e di scrittori, che contribuiscono, con le loro opere, a diffondere il vero significato dell’arte e della letteratura attraverso mostre in varie parti del mondo, premi letterari e presentazioni di libri.

L’ Associazione è ora impegnata in un nuovo ambizioso progetto, l’antologia Oltre il silenzio: la parola al tempo della pandemia, curata dal critico d’arte e letterario Massimo Pasqualone, che raccoglie le emozioni nate in un periodo particolare di tempo sospeso, per una parola che, sempre e comunque, anche in tempo di pandemia, va oltre il silenzio e, soprattutto, oltre il tempo.

L’antologia verrà diffusa secondo i consueti canali dell’associazione (siti web, tv, giornali, radio, riviste specializzate, mailinglist, festival di letteratura  e premi nazionali ed internazionali) e verrà presentata in anteprima nazionale a Tollo (CH) il 19 luglio alle 18 presso l’anfiteatro comunale,  (pandemia permettendo) a settembre nell’ambito del Festival della letteratura neorealista delle Canarie, ad ottobre nell’ambito del premio Adriatico a Bucchianico (Ch)  ed a Firenze nel mese di dicembre, nell’ambito del premio internazionale Ut pictura poesis Città Di Firenze- che l’associazione organizza da quattro anni.

115 circa  gli scrittori selezionati dal comitato scientifico: Marino Appignani, Carlo Barbarossa, Stefania Barile, Santina Bartolommei, Luigi Bernardi, Ecle Bonifacio, Andrea Buccini, Martina Anna Buffa, Laura Calderini, Teresa Capezzuto, Lilliana Capone, Margherita Casadei, Fabio Castrignano, Ersilia Daniela Cataldo, Milena Censori, Annalena Cimino, Luca Cipollone, Isabella Cipriani, Claudio Cirinei, Giulia Civita, Alberto Colazilli, Valerio Colonna, Giuliano Franco Commito, Alessandro Corsi, Giusy De Berardinis, Sandra De Felice, Silvana Del Carretto, Bernardino Dell’Aguzzo, Elvira Delmonaco Roll, Concezio Del Principio, Bakita Demonte, Augusto De Panfilis, Orlando De Pasqua, Mario De Santis, Carlotta Desario, Nico De Simone, Annamaria Dezio, Antonio Di Biase, Silvio Di Cecco, Assunta Di Cintio, Emilia Maria Di Federico,Pierlisa Di Felice, Alice Di Francescantonio, Romeo Di Francesco, Remo Di Leonardo, Annamaria Di Lorenzo, Paolo Di Menna, Mario Di Paolo, Massimo Di Prospero, Francesco Di Rocco, Maria T. Di Scipio, Umberta Di Stefano, Maria Daniela Falco, Monica Ferri, Ezio Forsano, Caterina Franchetta, Sabrina Galli, Alfonso Gargano, Lilla Giancaterino, Mauro Giangrande, Maurizio Gimigliano, Filomena Grasso, Elisabetta Grilli, Libera Grilli, Igor Issorf, Salvatore La Moglie, Roberto Lasco, Flora Lembo, Antonio Lera, Marisa Laura Levra Levron, Giulia Madonna, Rosa Mannetta, Vinia Mantini, Barbara Mariella, Maria Luisa Marini, Juela Marku, Matilde Menicozzi, Nina  Miselli, Lidia Mongiusti, Maria Mosca, Enza Nardi, Tonia Orlando, Aldo Palmas, Nicola Paolini, Maria Luisa Parca, Miriam  Pasquali, Monica Pelliccione, Giuseppe Pennella, Annita Pierfelice, Roberta Placida, Anna Polidori, Maria Tommasa Primavera, Annella Prisco, Maria Pia Putignano, Irma Radica, Paola Ranalli, Ireneo G. Recchia, Bruno Ricci, Manuela Roberti, Bianca Maria Romano, Anna Rossetti, Angela Rossi, Bruno Sambenedetto, Immacolata C. Sciarretta, Diana Scutti, Aurosa Sisi, Lorenzo Spurio, Eugenia Tabellione, Giusy Valori, Sandra Vannicola, Tiziano Viani, Ciro Giovanni Vittorio.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Recensione di 7 giorni di Pablo Cerini

Sei pronto a farti del male?

O el bene, a seconda che il vostro punto di vista ricada poi sull'esagerato cinismo del testo o si limiti a considerare il valore positivo di questa epserienza di lettura.
Ma andiamo con ordine.
Il libro è un romanzo ispirato allo stile del curdo realismo psicologico di Irvine Welsh e narra la storia di un'amicizia arrivata ad un bivio.
Due ragazzi, ormai uomini ma che rifiutano di accettare le responsabilità dell'età adulta, vengono prosti di fr [...]

Continua a leggere

Cosa c’entrano i Tarocchi con la Cabala?

Se non hai mai sentito parlare di Tarocchi abbinati alla Cabala Ebraica, ti consiglio la lettura di questo articolo, perché ci sono delle informazioni davvero sbalorditive.

Se ve ne intendete di Tarocchi scommetto che non li avresti mai abbinati alla Cabala! Allo stesso modo immagino che, se ve ne intendete della Cabala ebraica, non l’avreste mai abbinata ai Tarocchi! E difatti, sparata così sembra persino una fesseria, ma fesseria non è e ad abbinare questi due temi esoterici è stato niente po' po' di meno che il grande Maestro Samael Aun Weor! Se non mi credete, allora v’invito a leggere il suo libro del ’78: Taro [...]

Continua a leggere