Edilizia e Costruzioni

Ecobonus 2018, le novità della Legge di Stabilità

Rinnovare gli impianti di casa per migliorarne le prestazioni energetiche è anche quest'anno più semplice per via dell'Ecobonus 2018. Grazie alla nuova Legge di Stabilità, infatti, si potrà ancora una volta usufruire di interessanti agevolazioni fiscali per sostituire i propri impianti di riscaldamento e climatizzazione. Certo, c'è da dire che rispetto agli anni passati le percentuali delle aliquote si sono progressivamente abbassate, ma in ogni caso avere la possibilità di usufruire dell'Ecobonus 2018 rappresenta una interessante occasione per rendere la propria casa più ecologica ed efficiente, senza considerare che si sta facendo qualcosa di positivo per l'ambiente.

Ecobonus 2018, aliquote e come richiederlo

Per quanto concerne le nuove aliquote per l'Ecobonus 2018, è bene sapere che ne abbiamo di due tipi, differenti a seconda dei casi che a breve vedremo. L'aliquota resta al 65%, ovvero come l'anno scorso, per la sostituzione delle vecchie caldaie con un modello a condensazione non inferiore alla classe energetica A. Ci sono due vincoli da rispettare, in questo caso: il primo è legato alla classe energetica, che appunto può essere uguale o superiore ad A; il secondo è relativo all'obbligo di installare le valvole termostatiche.

La detrazione fiscale al 50% è invece valida nei casi di ristrutturazioni edilizie con conseguente sostituzione di scaldabagni, climatizzatori e caldaie, senza obbligo di precise tipologie e modelli. In ogni caso, le prestazioni energetiche delle macchine devono essere adeguate.

Per richiedere l'Ecobonus 2018 occorrerà farne richiesta presso l'ENEA, l'Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, nei tempi e nei modi previsti dal documento della Legge di Stabilità.

A chi affidare il cambio della caldaia?

Per usufruire dell'Ecobonus 2018, ma soprattutto per assicurarti che venga realizzato un eccellente lavoro di sostituzione di caldaia, scaldabagno o climatizzatore che sia, affidati a dei professionisti del settore. Noi di Idrofast siamo esperti nell'assistenza caldaie su Firenze, ma curiamo l'installazione e la manutenzione anche del tuo scaldabagno e condizionatore. Contattaci sul nostro sito Idrofast.it! 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Sostituzione caldaia

A chi rivolgersi

Quanto costa la manutenzione ordinaria della caldaia? Se ti stai chiedendo quali sono i Costi Idraulico Roma e stai cercando un Idraulico Economico Roma o un Idraulico Roma Pronto Intervento, allora devi sapere che il costo della manutenzione ordinaria della caldaia va dai 60 agli 80 euro.
Il prezzo sale oltre i 100€ se, invece, si vogliono verificare le emissioni.
Tuttavia, l’Assistenza Caldaie Roma comprende altre spese a cui pensare dopo aver [...]

Continua a leggere

Cos’è un edificio a energia quasi zero?

Un edificio NZEB (Nearly Zero Energy Building) è un edificio che consuma pochissima energia. Le qualità di un edificio simile sono numerose, sia per i suoi abitanti che per l’ambiente: vediamone alcun

Nearly Zero Energy Building, ovvero edificio a energia quasi zero: così viene definita una costruzione che consuma pochissima energia per il riscaldamento, il raffrescamento, la produzione di acqua calda sanitaria, la ventilazione e l’illuminazione.
Non un’utopia, ma una realtà che interessa sempre più città in Italia e in Europa.
Il Parlamento Europeo ha introdotto una direttiva, la 31/2010/CE, che definisce le caratteristiche degli edifici NZEB [...]

Continua a leggere

Impianto elettrico: quali sono gli elementi principali

Qualunque immobile per poter essere abitato deve disporre di un impianto elettrico a norma composto da tutta una serie di elementi, più o meno complessi e articolati.
Questo spiega come mai l'installazione di un impianto elettrico richiede massima competenza e un elevato grado di esperienza, come quello di un servizio di riparazioni elettriche.
Elementi principali di un impianto elettrico: quali sono? La composizione di impianto elettrico che ass [...]

Continua a leggere