Edilizia e Costruzioni

Ecobonus 2018, le novità della Legge di Stabilità

Rinnovare gli impianti di casa per migliorarne le prestazioni energetiche è anche quest'anno più semplice per via dell'Ecobonus 2018. Grazie alla nuova Legge di Stabilità, infatti, si potrà ancora una volta usufruire di interessanti agevolazioni fiscali per sostituire i propri impianti di riscaldamento e climatizzazione. Certo, c'è da dire che rispetto agli anni passati le percentuali delle aliquote si sono progressivamente abbassate, ma in ogni caso avere la possibilità di usufruire dell'Ecobonus 2018 rappresenta una interessante occasione per rendere la propria casa più ecologica ed efficiente, senza considerare che si sta facendo qualcosa di positivo per l'ambiente.

Ecobonus 2018, aliquote e come richiederlo

Per quanto concerne le nuove aliquote per l'Ecobonus 2018, è bene sapere che ne abbiamo di due tipi, differenti a seconda dei casi che a breve vedremo. L'aliquota resta al 65%, ovvero come l'anno scorso, per la sostituzione delle vecchie caldaie con un modello a condensazione non inferiore alla classe energetica A. Ci sono due vincoli da rispettare, in questo caso: il primo è legato alla classe energetica, che appunto può essere uguale o superiore ad A; il secondo è relativo all'obbligo di installare le valvole termostatiche.

La detrazione fiscale al 50% è invece valida nei casi di ristrutturazioni edilizie con conseguente sostituzione di scaldabagni, climatizzatori e caldaie, senza obbligo di precise tipologie e modelli. In ogni caso, le prestazioni energetiche delle macchine devono essere adeguate.

Per richiedere l'Ecobonus 2018 occorrerà farne richiesta presso l'ENEA, l'Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, nei tempi e nei modi previsti dal documento della Legge di Stabilità.

A chi affidare il cambio della caldaia?

Per usufruire dell'Ecobonus 2018, ma soprattutto per assicurarti che venga realizzato un eccellente lavoro di sostituzione di caldaia, scaldabagno o climatizzatore che sia, affidati a dei professionisti del settore. Noi di Idrofast siamo esperti nell'assistenza caldaie su Firenze, ma curiamo l'installazione e la manutenzione anche del tuo scaldabagno e condizionatore. Contattaci sul nostro sito Idrofast.it! 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Realizzare case in Xlam

Tutti i vantaggi di questo innovativo materiale a base di legno

Quando si pensa alle case in legno, magari vengono in mente le abitazioni che si possono vedere nei film western, costruite con tronchi a vista.
Quest’idea un po’ romantica e che richiama ai bei tempi andati tuttavia è quanto di più lontano possa esistere rispetto alle soluzioni costruttive moderne realizzate col legno.
Innanzitutto, per la loro messa in opera non si utilizzano tavole o tronchi, bensì dei pannelli in laminato composti da diversi [...]

Continua a leggere

Casette in legno o casette in lamiera per il giardino?

La diffusione delle casette per il giardino, valide come porta-attrezzi, laboratorio in cui svolgere le proprie passioni legate all'outdoor, ma non solo, oppure come casette per i giochi dei propri figli, è in rapida diffusione.
Meglio in legno o in lamiera? Ritorna la primavera e l'hobby outdoor Nelle prime giornate di primavera, il giardino diviene una sorta di cantiere ricco di attività frenetiche, a volte quasi impulsive: d'altronde sono davv [...]

Continua a leggere

Garage singolo o doppio in legno

Categorie La categoria dei garage in legno copre due sottocategorie: il garage chiuso in legno e il garage aperto che è più comunemente chiamato posto auto coperto.  La principale differenza tra queste due strutture è che il primo è accessibile solo attraverso la porta, mentre il secondo può essere riassunto con 4 colonne angolari in legno e un tetto nello stesso materiale.
A pari superficie, un posto auto coperto è  più economico di un garage in [...]

Continua a leggere