Ambiente e Natura

Effetti e Modalità d’Uso dell’Olio di Neem per la Psoriasi

La psoriasi è un’infiammazione della pelle molto fastidiosa, che può interessare diverse aree del corpo e non è assolutamente contagiosa: ha piuttosto una correlazione genetica.

La psoriasi è un’infiammazione della pelle molto fastidiosa, che può interessare diverse aree del corpo e non è assolutamente contagiosa: ha piuttosto una correlazione genetica. Negli anni sono stati fatti passi da gigante dalla medicina tradizionale per alleviare i fastidi dovuti a questa patologia, ma per chi preferisce la medicina alternativa ci sono rimedi naturali che non per questo garantiscono meno efficacia, anzi! Un esempio concreto è l’olio di neem usato per la psoriasi, che riesce a dare grandi effetti di miglioramento alla pelle irritata, vediamo come.
OLIO DI NEEM PER CURARE LA PSORIASI: EFFICACIA
L’olio di neem è un efficace rimedio naturale antiparassitario, antibatterico ed antivirale, che fornisce tutti questi benefici senza l’impatto forte che può avere un potente farmaco sul nostro fegato e sul sistema immunitario. Questo olio naturale lenisce il prurito dovuto dalla psoriasi e cura le infiammazioni, grazie alle sue azioni positive nei confronti delle lesioni della pelle, tra cui le fastidiose desquamazioni che causano irritazione ai tessuti. Tra le altre caratteristiche dell’olio di neem, a provare la sua efficacia,  possiamo definirlo senza titubare  un potente antizanzare e antiforfora, tanto per citare altri due effetti positivi. In commercio si trova sia puro che diluito in prodotti specifici per curare alcuni stati della pelle, come sciampi e creme naturali; vediamo come applicarlo per alleviare i fastidi dati dalla psoriasi.
COME UTILIZZARE L’OLIO DI NEEM PER CURARE LA PSORIASI
Un passaggio semplice e allo stesso tempo efficace per alleviare i fastidi della psoriasi è lavarsi con un sapone contenente olio di neem, che rilassa i tessuti irritati e deterge in profondità. Se questa diventa una sana abitudine può garantire i migliori risultati su lungo periodo. L’olio di neem può anche essere impiegato per potenti impacchi in cui sprigiona il massimo delle sue proprietà lenitive nei confronti della psoriasi, e si può lasciare agire fino a un paio d’ore. Dato l’odore forte dell’olio di neem, si può rimediare a questa caratteristica mescolandolo con altri oli dalle fragranze più delicate e piacevoli, senza rinunciare all’efficacia dell’estratto naturale dell’albero di Azadirachta indica.
UN ESEMPIO DI IMPACCO A BASE DI OLIO DI NEEM PER LA PSORIASI
Stabilito che l’olio di neem è un potente rimedio contro la psoriasi, vediamo insieme come creare un efficace impacco che darà da subito grande sollievo ai tessuti colpiti da questo fenomeno. Questo impacco vede l’impiego di diversi oli insieme, ognuno dei quali sprigiona diverse proprietà benefiche sulla pelle; quindi prendete olio di mandorle, olio di jojoba, burro di karitè, olio di monoi, miele ed, infine, olio essenziale di mandarino che profumerà l’intero composto. Per le quantità da impiegare di ognuno, calcolate più o meno un paio di cucchiaini, tranne che per l’olio essenziale di cui sono sufficienti poche gocce. Il tutto va sciolto a bagnomaria, per ottenere un composto liquido adatto per la stesura sui capelli, ai quali porterà molteplici benefici che vanno ben oltre la psoriasi, in quanto acquisiranno maggiore luminosità e un aspetto sano. Il composto va steso su tutta la superficie dei capelli, che vanno spazzolati lasciando agire il prodotto per due ore, dopo le quali si procede al risciacquo.
Se state soffrendo i fastidiosi effetti della psoriasi, non dimenticatevi di questo prezioso alleato che la natura mette a vostra disposizione e preparatevi a stupirvi per il sollievo che saprà donarvi.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Animaletti di piccola taglia per piccoli appartamenti

Una delle classiche strenne di Natale: il dono di un animale domestico per i propri i figli.
In una vasta serie di offerte animali, quali sono i migliori animali da compagnia domestica?   Un animaletto domestico è sempre un regalo gradito, per grandi e bambini Regalare ai propri figli un animale da compagnia da tenere in casa, è uno dei classici doni/strenna delle festa natalizie, o della celebrazione del compleanno.
Tra le tante possibilità, esc [...]

Continua a leggere

Il giusto materiale per le cucce

In questo articolo parleremo del giusto materiale per le cucce e scopriremo perché il legno è quello migliore.
  Quali tipi di cucce esistono in commercio La cuccia è un elemento fondamentale per i nostri amici a quattro zampe ed è importante scegliere quella giusta non solo in base alla taglia del nostro pet, ma anche in base al materiale di cui è costituita.
Il mercato offre una vasta scelta, ma le cucce più diffuse sono in plastica, legno o me [...]

Continua a leggere

Utilizzare la carta riciclata in ufficio per salvaguardare l'ambiente

Ogni giorno, con piccoli gesti, possiamo restituire qualcosa al pianeta.
Possiamo limitare i danni ambientali e limitare le ripercussioni su noi stessi.
Pe resempio diminuendo la deforestazione e l'inquinamento prodotto dalle cartiere.
Come farlo? Usando la carta riciclata e magari anche in ufficio.
  Cos'è la deforestazione? La deforestazione, o disboscamento, è la distruzione di foreste in molte zone del mondo.
Questa attività viene svolta dall [...]

Continua a leggere