Ambiente e Natura

Effetti e Modalità d’Uso dell’Olio di Neem per la Psoriasi

La psoriasi è un’infiammazione della pelle molto fastidiosa, che può interessare diverse aree del corpo e non è assolutamente contagiosa: ha piuttosto una correlazione genetica.

La psoriasi è un’infiammazione della pelle molto fastidiosa, che può interessare diverse aree del corpo e non è assolutamente contagiosa: ha piuttosto una correlazione genetica. Negli anni sono stati fatti passi da gigante dalla medicina tradizionale per alleviare i fastidi dovuti a questa patologia, ma per chi preferisce la medicina alternativa ci sono rimedi naturali che non per questo garantiscono meno efficacia, anzi! Un esempio concreto è l’olio di neem usato per la psoriasi, che riesce a dare grandi effetti di miglioramento alla pelle irritata, vediamo come.
OLIO DI NEEM PER CURARE LA PSORIASI: EFFICACIA
L’olio di neem è un efficace rimedio naturale antiparassitario, antibatterico ed antivirale, che fornisce tutti questi benefici senza l’impatto forte che può avere un potente farmaco sul nostro fegato e sul sistema immunitario. Questo olio naturale lenisce il prurito dovuto dalla psoriasi e cura le infiammazioni, grazie alle sue azioni positive nei confronti delle lesioni della pelle, tra cui le fastidiose desquamazioni che causano irritazione ai tessuti. Tra le altre caratteristiche dell’olio di neem, a provare la sua efficacia,  possiamo definirlo senza titubare  un potente antizanzare e antiforfora, tanto per citare altri due effetti positivi. In commercio si trova sia puro che diluito in prodotti specifici per curare alcuni stati della pelle, come sciampi e creme naturali; vediamo come applicarlo per alleviare i fastidi dati dalla psoriasi.
COME UTILIZZARE L’OLIO DI NEEM PER CURARE LA PSORIASI
Un passaggio semplice e allo stesso tempo efficace per alleviare i fastidi della psoriasi è lavarsi con un sapone contenente olio di neem, che rilassa i tessuti irritati e deterge in profondità. Se questa diventa una sana abitudine può garantire i migliori risultati su lungo periodo. L’olio di neem può anche essere impiegato per potenti impacchi in cui sprigiona il massimo delle sue proprietà lenitive nei confronti della psoriasi, e si può lasciare agire fino a un paio d’ore. Dato l’odore forte dell’olio di neem, si può rimediare a questa caratteristica mescolandolo con altri oli dalle fragranze più delicate e piacevoli, senza rinunciare all’efficacia dell’estratto naturale dell’albero di Azadirachta indica.
UN ESEMPIO DI IMPACCO A BASE DI OLIO DI NEEM PER LA PSORIASI
Stabilito che l’olio di neem è un potente rimedio contro la psoriasi, vediamo insieme come creare un efficace impacco che darà da subito grande sollievo ai tessuti colpiti da questo fenomeno. Questo impacco vede l’impiego di diversi oli insieme, ognuno dei quali sprigiona diverse proprietà benefiche sulla pelle; quindi prendete olio di mandorle, olio di jojoba, burro di karitè, olio di monoi, miele ed, infine, olio essenziale di mandarino che profumerà l’intero composto. Per le quantità da impiegare di ognuno, calcolate più o meno un paio di cucchiaini, tranne che per l’olio essenziale di cui sono sufficienti poche gocce. Il tutto va sciolto a bagnomaria, per ottenere un composto liquido adatto per la stesura sui capelli, ai quali porterà molteplici benefici che vanno ben oltre la psoriasi, in quanto acquisiranno maggiore luminosità e un aspetto sano. Il composto va steso su tutta la superficie dei capelli, che vanno spazzolati lasciando agire il prodotto per due ore, dopo le quali si procede al risciacquo.
Se state soffrendo i fastidiosi effetti della psoriasi, non dimenticatevi di questo prezioso alleato che la natura mette a vostra disposizione e preparatevi a stupirvi per il sollievo che saprà donarvi.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Rifiuti Speciali, cosa sono

L'avanzare del progresso e dell'industria ha portato innumerevoli vantaggi da diversi punti di vista, tuttavia ha portato anche alla creazione di rifiuti di ogni tipo, tra cui anche alcuni pericolosi per la stessa salute umana.
E' solo negli ultimi decenni, comunque, che autorità ed aziende hanno cercato di controllarne la produzione e un corretto stoccaggio di questi, anche grazie a società specializzate nello smaltimento rifiuti speciali a Roma [...]

Continua a leggere

Rifiuti, quelli più difficili da smaltire

Da alcuni decenni a questa parte, fortunatamente, il problema dei rifiuti e del loro corretto smaltimento è divenuto una delle priorità delle amministrazioni centrali e soprattutto locali.
Queste si stanno sempre più impegnando, assieme a diverse società che offrono consulenza rifiuti a Roma o in altre località, come la Nova Ecologica nella Capitale, nel favorire la raccolta differenziata e il riciclo della maggiore quantità possibile di material [...]

Continua a leggere

La Francia Concede Concessioni per Miniera d'Oro nella Foresta Amazzonica

Il sito minerario sfrutterebbe le risorse aurifere della Guiana

La Francia sta per aprire un altro sito minerario che sfrutterebbe le risorse aurifere della Guiana.
Al di la dei proclami e delle iniziative ufficiali che vedano la Francia tra i paesi occidentali che vorrebbero ridurre l'inquinamento climatico la realtà è ben diversa.
Un eredità proveniente dalla colonizzazione francese dell’Amazzonia risalente al XX secolo, ecco il territorio per lo più ricoperto dalla foresta amazzonica che il governo frances [...]

Continua a leggere