Salute e Benessere > Medicina

Eliminare gli inestetismi senza la chirurgia

Eliminare gli inestetismi

Inestetismi e difetti da correggere ? C'è la medicina estetica!

Quante volte capita di non sentirsi in perfetta sintonia con il proprio corpo? Guardasi allo specchio e notare quei piccoli grandi difetti che vorrebbero tanto essere eliminati. Ripetersi costantemente frasi come ""senza questa cellulite le mie gambe sarebbero più toniche e snelle"" o ""sarei più sicura al mare in costume se queste smagliature fossero meno visibili"". I piccoli inestetismi a volte possono diventare grandi come macigni e andare ad interferire anche con la sfera psicologica. Stati di ansia, insonnia e anche depressione sono solo alcuni dei sintomi che possono sopraggiungere se non si è in pace con il proprio corpo e non ci si accetta per quello che si è. Se ci si trova in questa spiacevole situazione, prima di tutto occorre informarsi. Inutile buttarsi giù se una soluzione è possibile. Si pensa erroneamente che per correggere gli inestetismi di viso e corpo si debba necessariamente riorrere alla chirurgia, andando incontro a giorni in ospedale, bisturi ed interventi molto pericolosi. Niente di più falso. La soluzione esiste e si chiama Medicina estetica.

La Medicina estetica è una vera e propria branca della medicina che ha lo scopo specifico di aiutare il paziente a vivere in perfetto equilibrio psico-fisico riducendo o correggendo un difetto estetico che gli provoca disagio. Naturalmente esistono poi tutta una serie di estremizzazioni e strumentalizzazioni di questa tipologia di medicina, che nulla hanno a che vedere con il suo scopo originario: basti pensare alle donne che non vogliono assolutamente invecchiare e fanno dei ritocchi la loro seconda pelle, scadendo talvolta perfino nel ridicolo. Tutto questo non ha nulla a che fare con l'intento originario e nobile della medicina estetica, che è solo quello di migliorare la vita dei pazienti che non si trovano bene con una parte del loro corpo. Questi miglioramenti avvengono in modo non invasivo, con numerose tecniche all'avanguardia e di ultima generazione che consentono di correggere il difetto e agire solitamente al livello del derma per ottenere risultati visibili fin dalle prime sedute. Naturalmente il ""must"" in questo caso è quello di rivolgersi solo ed esclusivamente a personale altamente qualificato e a centri accreditati e riconosciuti: solo veri professionisti possono garantire risultati eccellenti e soddisfacenti. Con la Medicina estetica non si scherza: rivolgersi ai migliori è la prima scelta che si può fare per la propria salute.

Ma quali sono le patologie o gli inestetismi che si possono trattare e migliorare con la Medicina estetica? Moltissimi. Si comincia dalle forme acneiche più radicate, fino ad arrivare ad inestetismi come smagliature e cellulite, passando per la rimozione professionale dei tatuaggi, la cura del sovrappeso, i segni del tempo su corpo e viso come rughe o macchie solari e poi ancora iperidrosi, lipoatrofia e molto altro ancora.
Le tecnologie utilizzate sono andate migliorando col tempo ed attualmente gli standard sono molto elevati: quelle maggiormente utilizzate, a seconda del disturbo che si deve correggere, sono la tossina botulinica, il filler, la terapia Laser, la mesoterapia, la cavitazione e la scleroterapia. Perchè farlo diventare un vero problema? La Medicina estetica è la soluzione per risolvere qualsiasi tipo di disagio!


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Igiene orale quotidiana

La effettui correttamente?

Spesso i pazienti credono erroneamente di adoperare una buona igiene orale per il semplice motivo di lavare i denti più volte al giorno.
Questa è certamente una buona pratica, ma è necessario effettuare una pulizia approfondita e accurata per far si che questa possa essere veramente efficace ed impedire a tartaro e batteri di proliferare, garantendo così quell’igiene a lungo desiderata.
Alla base di una pulizia dei denti errata o non sufficiente [...]

Continua a leggere

Lenti per la luce blu

La luce blu, emessa naturalmente dal sole ed artificialmente da una lunga serie di dispositivi elettronici, può essere particolarmente nociva per la salute degli occhi.
Ad essere in pericolo sono soprattutto coloro che trascorrono molto tempo con i dispositivi elettronici di ultima generazione.
  La luce blu: fa male agli occhi ed all'organismo? La luce blu, come confermato da recenti studi clinici, può provocare seri danni oculari.
Ad essere mag [...]

Continua a leggere

Mal di testa nei bambini per affaticamento degli occhi

Gli occhi dei bambini sono molto delicati e non sempre i piccoli sono in grado di esprimere la loro sintomatologia.
A tal proposito è importante conoscere le cause di mal di testa nei bambini.
Come riconoscere l'affaticamento visivo nei bambini Può capitare che i bambini non vedano bene, ma che allo stesso tempo non siano in grado di esprimere tale difficoltà.
Diventa quindi complesso comprendere le cause di mal di testa nei bambini e alcuni dist [...]

Continua a leggere