Casa > Arredamento

Fare il bagno in sicurezza

Relax in sicurezza

Può un semplice oggetto, come una tra le molteplici vasche per anziani in commercio, essere di così fondamentale aiuto nel recuperare quella sicurezza e quell'’indipendenza così importanti per chi si trova un po’ avanti negli anni? La risposta può essere sorprendente se si valutano alcuni aspetti molto interessanti.
L’aumento dell’aspettativa di vita ci ha regalato parecchi anni che meritano di essere vissuti nel modo migliore possibile. Vale la pena tenere alto lo sguardo e continuare a pronunciare la parola futuro ancora per molto molto tempo, anche se qualche capello argenteo orna ormai la nostra fronte.
Il primo luogo da riconquistare e in cui ritrovare libertà di movimento è la propria casa. Ambiente ideale per recuperare le energie e vivere al meglio la relazione non solo con gli altri, ma soprattutto con se stessi e con il proprio corpo.
Il bagno è senza dubbio il luogo per eccellenza dedicato alla cura del corpo e della psiche e il più adatto per ritrovare un po’ di pace e relax, ma può essere anche un luogo ricco di insidie e pericoloso. Renderlo sicuro e facilmente  fruibile può migliorare di molto la qualità della vita, specie se ad un utilizzarlo è una persona che si trova a vivere i limiti imposti dal tempo.

Le vasche per anziani forniscono innanzitutto sicurezza in quanto permettono un'uscita comoda e diretta attraverso un apposito sportello. Non sarà più necessario rimanere in equilibrio su una superficie umida e scivolosa. Non si dovrà più scavalcare il bordo effettuando movimenti innaturali o dolorosi. Come sarebbe possibile godersi il tepore dell'acqua e quel silenzio così speciale se il pensiero del momento in cui dovremo uscire ci preoccupa, o se dobbiamo addirittura chiamare e aspettare qualcuno che ci aiuti? Solo grazie a questo semplice accorgimento è possibile ritrovare l'autonomia e la libertà di fare il bagno quando si vuole e quanto si vuole. Il timore di farsi male o di dover disturbare qualcuno dei nostri cari può trasformarsi in un lontano ricordo.

Troppo facilmente ci si può scoraggiare di fronte alle barriere presenti in un bagno comune, ma non vale la pena rinunciare alla stanza regina del relax per così poco! E' infatti molto più facile di quanto si pensi riappropriarsi della propria autonomia e di un momento tanto speciale della nostra gornata.
Esistono diversi modelli di vasche per anziani che possono essere adattate in qualsiasi tipo di bagno, anche quelli più angusti, nel rispetto di chi tiene particolarmente al design e anche di chi è in cerca di un prodotto più economico e  accessibile.

Un aspetto non trascurabile delle vasche per anziani è l'installazione che spesso richiede poco tempo e non produce un grande disagio.
Sicurezza, libertà, comodità e il non dover dipendere da nessuno sono conquiste che valgono sicuramente la spesa al fine di rendere meravigliosa o anche solo un po' migliore questa nuova fetta di vita, che alcuni, ormai impropriamente, chiamano vecchiaia.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Stufe a pellet

Una scelta ecologica e conveniente

Per il riscaldamento degli ambienti domestici, oggi sono tantissimi gli utenti che decidono di optare per le moderne stufe a pellet.
Queste sono pulite, efficienti e potenti a sufficienza per riscaldare appartamenti di medie e grandi dimensioni.
Le stufe a pellet bruciano i classici cilindri di segatura di legno essiccato e compresso, i cui inquinanti emessi nell’atmosfera a seguito della combustione sono decisamente marginali rispetto le tradizi [...]

Continua a leggere

Avere gusto per gli asciugamani

Scegliere gli asciugamani Nella stanza da bagno anche la scelta degli asciugamani è importante in quanto può mostrare il nostro gusto, il nostro stile, e dare un tocco di personalità alla stanza.
Si devono scegliere asciugamani in tinta col colore delle piastrelle, ad esempio se le piastrelle sono in tinta unita si possono scegliere asciugamani della stessa tinta ma fantasia o magari fare un contrasto con una tinta unita contrastante, come bianco [...]

Continua a leggere

Porte blindate: quali detrazioni sono disponibili e come ottenerle

Fino al 31 dicembre 2017, l’installazione di porte blindate è passabile di detrazione fiscale IRPEF del 50%.
Ecco chi può ottenere tale detrazione e come.
  Se state pensando di sostituire le vostre porte blindate e volete sapere se è possibile godere di detrazioni fiscali, allora ci sono buone notizie! Secondo l’art.16-bis del Dpr 917/86°, la vecchia detrazione, pari al 36%, fino al 31 dicembre sarà invece del 50%, anche per inferriate e serrame [...]

Continua a leggere