Economia e Lavoro

Fattura elettronica obbligatoria: tutte le ultime novità

Dal 1° gennaio 2019 tutte le fatture emesse, che si tratti di vendite di beni o di prestazioni di servizi effettuate tra soggetti residenti o stabiliti in Italia, potranno essere solamente fatture elettroniche e dovranno essere archiviate tramite la conservazione sostitutiva.

La fatturazione elettronica è un flusso di dati in formato XML che contiene i medesimi dati di una fattura cartacea. Una volta generato, questo file deve essere inviato ad un sistema di interscambio (SDI) che, dopo avere verificato che tutto sia correttamente compilato, invia la fattura all’ente destinatario.

 

Fattura elettronica: come adeguarsi alla normativa?

Le imprese hanno a disposizione diverse tipologie di servizi che si occupano sia della creazione del file XML che della conservazione sostitutiva:

  • l’Agenzia delle Entrate ha una sezione del proprio sito dedicato a Fatture e Corrispettivi, che contiene i servizi gratuiti dedicati alla fatturazione elettronica e alla trasmissione di dati e comunicazioni IVA
  • Infocamere ha messo a disposizione della PMI un servizio gratuito che si può attivare attraverso la propria Carta Nazionale dei Servizi (firma digitale).
  • Le associazioni di categoria (Lapam, CNA, Confesercenti, etc.) si sono invece attivate per fornire il servizio ai propri clienti tramite il pagamento di un canone annuale
  • Online ci sono inoltre diverse soluzioni valutabili in funzione della dimensione dell’impresa

 

Trovare il servizio di fatturazione elettronica più vantaggioso per la tua impresa

La prima cosa da fare è legata al numero di fatture emesse annualmente. Partendo da questo dato, si possono fare alcune riflessioni:

  • i servizi dedicati dell’Agenzia delle Entrate e di Infocamere appaiono vantaggiosi, ma costringono a fare tutto in autonomia. E soprattutto se hai un’impresa, il tuo tempo a disposizione è molto poco
  • appoggiarsi alle associazioni di categoria ha sicuramente il vantaggio di avere un unico referente per tutta la contabilità
  • i servizi online vanno invece valutati con attenzione: occorre accertarsi che siano certificati e che le modalità operative siano chiare e di facile attuazione

Se poi ti avvali di una piattaforma per la contabilità, è molto probabile che lo stesso fornitore abbia predisposto un software fattura elettronica, oppure che il tuo commercialista abbia già provveduto a dotarsi degli applicativi adatti a questo scopo.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Lavorare come Investigatore

I passaggi per diventare investigatore privato

Se sei qui, è perché ti stai chiedendo come diventare un Investigatore Privato , ecco le risposte che cercavi.
Come in tutti i settori lavorativi, bisogna aver compiuto un percorso specifico di studi per diventare un detective, oltre che aver ottenuto una licenza che ti autorizzi ad eseguire indagini per conto di clienti privati.
Di seguito i passaggi necessari per diventare un Investigatore Privato Roma.
  I passaggi per diventare investigatore [...]

Continua a leggere

Aria compressa: piccola azienda, grande spesa

Sembra paradossale, ma quando si parla di aria compressa spesso le piccole aziende spendono molto di più di quelle di grande dimensione. Perchè? E soprattutto: si può cambiare rotta?

La situazione nel nostro Paese Molte aziende ancora oggi devono fare i conti con bollette davvero onerose.
Sebbene infatti il tessuto economico del nostro Paese sia formato perlopiù da imprese di piccole dimensioni, non possiamo dire che i loro consumi rispecchino le loro dimensioni.
Non solo: sembra che oltre il 50% dei loro consumi sia rappresentanto dall’elettricità.
Una spesa senz’altro elevata e che in proporzione supera quello relativo alle [...]

Continua a leggere

Il lavoro di un Investigatore Privato?

In cosa consiste...

In cosa consiste il lavoro di un Investigatore Privato? Oggi andremo a vedere di cosa si occupa un’investigatore Privato e come svolge la sua professione, un’investigatore privato è colui che si mette a disposizione di un privato o di un’azienda per risolvere dubbi che possono essere l’infedeltà del proprio partner, il bullismo od il contro giovani, per quanto riguarda l’ambito del privato mentre i servizi svolti per le aziende sono molteplici co [...]

Continua a leggere