Economia e Lavoro

Fattura elettronica obbligatoria: tutte le ultime novità

Dal 1° gennaio 2019 tutte le fatture emesse, che si tratti di vendite di beni o di prestazioni di servizi effettuate tra soggetti residenti o stabiliti in Italia, potranno essere solamente fatture elettroniche e dovranno essere archiviate tramite la conservazione sostitutiva.

La fatturazione elettronica è un flusso di dati in formato XML che contiene i medesimi dati di una fattura cartacea. Una volta generato, questo file deve essere inviato ad un sistema di interscambio (SDI) che, dopo avere verificato che tutto sia correttamente compilato, invia la fattura all’ente destinatario.

 

Fattura elettronica: come adeguarsi alla normativa?

Le imprese hanno a disposizione diverse tipologie di servizi che si occupano sia della creazione del file XML che della conservazione sostitutiva:

  • l’Agenzia delle Entrate ha una sezione del proprio sito dedicato a Fatture e Corrispettivi, che contiene i servizi gratuiti dedicati alla fatturazione elettronica e alla trasmissione di dati e comunicazioni IVA
  • Infocamere ha messo a disposizione della PMI un servizio gratuito che si può attivare attraverso la propria Carta Nazionale dei Servizi (firma digitale).
  • Le associazioni di categoria (Lapam, CNA, Confesercenti, etc.) si sono invece attivate per fornire il servizio ai propri clienti tramite il pagamento di un canone annuale
  • Online ci sono inoltre diverse soluzioni valutabili in funzione della dimensione dell’impresa

 

Trovare il servizio di fatturazione elettronica più vantaggioso per la tua impresa

La prima cosa da fare è legata al numero di fatture emesse annualmente. Partendo da questo dato, si possono fare alcune riflessioni:

  • i servizi dedicati dell’Agenzia delle Entrate e di Infocamere appaiono vantaggiosi, ma costringono a fare tutto in autonomia. E soprattutto se hai un’impresa, il tuo tempo a disposizione è molto poco
  • appoggiarsi alle associazioni di categoria ha sicuramente il vantaggio di avere un unico referente per tutta la contabilità
  • i servizi online vanno invece valutati con attenzione: occorre accertarsi che siano certificati e che le modalità operative siano chiare e di facile attuazione

Se poi ti avvali di una piattaforma per la contabilità, è molto probabile che lo stesso fornitore abbia predisposto un software fattura elettronica, oppure che il tuo commercialista abbia già provveduto a dotarsi degli applicativi adatti a questo scopo.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Il successo di Xiaomi in Europa (e in Italia)

Xiaomi arriva in Europa (e in Italia) e i grandi nomi del mercato tecnologico iniziano a tremare.
In pochi anni, infatti, l'azienda cinese ha raggiunto il quarto posto tra i produttori di telefoni a livello mondiale e, a giudicare dall'incremento del suo fatturato, il dato è destinato a crescere.
Solo nel 2017, infatti, Xiomi ha venduto 92 milioni di smartphone con un guadagno di circa 16 miliardi di dollari.
Non a caso il fondatore, Lei Jun, è s [...]

Continua a leggere

Saldare con precisione: gli accoppiatori per tubi

La saldatura è un procedimento che permette l’unione irreversibile di due componenti: affinché tale giunzione risulti funzionale, è necessario che le due parti siano saldate con estrema precisione.
Piuttosto semplice con tubi di piccole dimensioni, questo procedimento diventa progressivamente più complicato con l’aumentare del diametro: per mantenere la contiguità tra due condotte e aumentare l’efficacia della produzione è comodo, oltre che sicur [...]

Continua a leggere

SHOPPER PERSONALIZZATE PER NEGOZI: A CHI AFFIDARSI

BUSTE PERSONALIZZATE PER NEGOZI: SCEGLIERE RIFIPACK

Sono sempre più diffuse nei negozi di ogni tipo, dato che si tratta di un modo efficace per fare pubblicità alla propria azienda e che sono diversi i vantaggi che questo strumento di marketing offre.
Per usufruirne, tuttavia, devi capire che le shopper personalizzate per negozi non servono solo a trasportare gli acquisti fatti, ma sono oggetti che finiscono in mano al cliente e permettono di stringere con lui una relazione stretta.
Infatti, il mo [...]

Continua a leggere