Economia e Lavoro > Professioni

Ferramenta in Italia, diffusione e prodotti

Nel nostro Paese se ne servono tante persone, dai professionisti fino ai semplici appassionati di bricolage e "fai da te", i negozi di ferramenta rappresentano un punto di riferimento per tutti coloro che devono svolgere lavori di vario genere e necessitano quindi di prodotti o utensili per effettuarli. Si ritrovano dalle grandi città come Roma, come ad esempio con Tecnoferr nella Capitale, fino alle più piccole località della penisola.

Un tipo di negozio quindi molto diffuso e in cui, come abbiamo detto, si ritrova tutto l'occorrente per lavori domestici o professionali per la casa, i suoi interni e per l'arredamento. Cerchiamo di approfondire tuttavia la conoscenza di questo "universo" particolare, che è quello della ferramenta appunto, individuando cosa vendono in generale e quali sono i prodotti più richiesti dalla loro clientela, in che tipo di locali svolgono la loro attività e la tipologia di quest'ultima. 

Dimensioni e numero di locali

Di questo genere di negozi, in tutto il Paese, se ne contano intorno ad un 20.000 circa, senza considerare poi i colorifici ed i magazzini edili, che assieme farebbero incrementare ulteriormente tale cifra di qualche migliaia di unità. Per quanto riguarda le dimensioni dei locali, la maggior parte delle ferramenta sono piccole, infatti circa il 20% hanno una metratura inferiore ai 50 Mq, il 60% invece non supera i 100 Mq e soltanto il 20% lavora in negozi con un'ampiezza superiore ai 150 Mq.

Genere di attività

Per ciò che concerne la tipologia di attività, questa è soprattutto a conduzione familiare e gli addetti occupati e che non siano familiari sono generalmente pochi. Infatti, circa il 58% dei negozi occupa al massimo due di questo tipo di addetti, mentre solo il 25% ne occupa dai quattro in poi. E, a livello di clientela, tendono a servire per la maggior parte privati, per una quota di circa 2/3, mentre aziende e professionisti rappresentano una percentuale assolutamente minoritaria.

Specializzazione e prodotti venduti

Sono limitatissimi i negozi che sono specializzati unicamente nella vendita di una sola tipologia di prodotti. Infatti, in genere, oltre a propri articoli specifici, circa il 94% di tali rivendite offre utensileria, il 70% anche colori e diversi tipi di vernici, il 55% articoli per il giardino o da bricolage ed un 40% prodotti per la casa. E tendono ad essere molto variabili anche le percentuali degli articoli venduti.

Infatti, quelli più richiesti sono i prodotti relativi alla minuteria metallica, assieme ai colori e alle vernici, passando poi per la duplicazione delle chiavi e tutto ciò che riguarda l'ambito delle serrature e della sicurezza in generale. Tra gli articoli meno richiesti, invece, si trovano quelli per la casa e per il giardino. Discrete vendite registrano poi gli utensili manuali o quelli elettrici, come ad esempio avvitatori o trapani.     


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Spazio in magazzino: come ottimizzarlo?

Sappiamo che lo spazio per le attività commerciali e industriali è fondamentale.
Lo è ancora di più per il magazzino, vero cuore delle attività dell’azienda.
Saper gestire al meglio il proprio magazzino può portare a dei grandi risparmi in termini di costi.
  Magazzino proprio o in affitto: lo spazio conta eccome! Non stiamo parlando solo di magazzini di proprietà dell’azienda, ma anche di magazzini che vengono presi in affitto per il deposito de [...]

Continua a leggere

Logistica per e-commerce: quando il packaging può fare la differenza

L’E-commerce è uno dei settori più in crescita nel nostro mercato e sempre più italiani sono orientati all’acquisto online di prodotti.

I vantaggi dell’e-commerce Tra gli elementi che giustificano questa scelta possiamo elencarne alcuni: la facilità di trovare ciò che si cerca;   l’alto livello di servizi offerti, primo tra tutti la consegna sempre più veloce degli ordini;   la possibilità di tenere traccia in tempo reale della merce;   e quella di resi gratuiti.
  Logistica per e-commerce: quando dietro al servizio c’è molto di più Dietro al fantastico mondo dell’e-commerce c’è [...]

Continua a leggere

L’ossitaglio: informazioni e procedure

Vediamo quali sono le procedure da seguire in una delle operazioni siderurgiche più diffuse

Per chi non lo sapesse, l’ossitaglio è una delle principali operazioni nel campo della siderurgia per il taglio di materiali anche di grande spessore.
Tra le operazioni sostitutive alla cesoiatura è sicuramente quella meno recente.
Obiettivo di tale operazione è il taglio di lamiere o profilati metallici.
La tecnica dell’ossitaglio viene svolta tanto in maniera manuale, quanto in ambito industriale, montato su opportuni pantografi, cioè su specia [...]

Continua a leggere