Tempo libero > Intrattenimento

Feste in piscina a Roma - le location per la tua feste a bordo piscina

Consigli e suggerimento su come organizzare una festa in piscina in uno dei locali estivi più esclusivi di Roma.

Quando devi organizzare una festa o un evento privato una città grande come Roma ti offre molte valide alternative. Quando arriva l’estate però si tende a preferire luoghi all’aperto, magari a bordo piscina per una location suggestiva e cool che può accogliere gli invitati in una cornice piacevole come nelle più seguite serie tv di oltreoceano. Le luci giuste, la musica selezionata rispettando i gusti del festeggiato, e del buon cibo nonché ottimi drink e bevande analcoliche, sono parti fondamentali di una festa da ricordare. Che si tratti di una festa di compleanno, una festa di laurea, un addio al celibato o un evento aziendale, a Roma si possono trovare diversi locali e strutture che mettono a disposizione una piscina grande o piccola, da utilizzare come semplice completo di arredo o proprio per fare un tuffo e animare la serata. E’ possibile coinvolgere un dj set o una band che suona musica dal vivo, per intrattenere gli ospiti che sono liberi di gustare pietanze cucinate da chef esperti e sorseggiare un bicchiere di vino o una birra ritrovando gli amici di sempre o avventurandosi in nuove conoscenze. Le feste in piscina hanno sempre un loro fascino particolare e donano qualcosa di più ad una semplice ricorrenza.

Da Ostia al centro storico, Roma è piena di mete simili dove poter organizzare una festa indimenticabile anche grazie ad un personale attento al dettaglio, che ci tiene alla soddisfazione del cliente. E’ importante saper intrattenere gli ospiti pensando al loro benessere e divertimento. Pertanto oltre ad un menù interessante e gustoso, per un festa riuscita è fondamentale scegliere la musica o altre attività che tengano alto il ritmo della serata. Potete anche noleggiare una limousine e fare il vostro ingresso trionfale, soprattutto se si tratta di una festa di Laurea o di 18 anni. Quindi vi basta fare un giro online e valutare le varie soluzioni a Roma per una festa in piscina da VIP, che vi ricorderete per molti anni, segnando così un traguardo importante in un modo spensierato ed originale. Non dimenticate la torta e lo spumante, uno dei momenti più importanti di una festa come si deve. Certo che Roma offre anche molti locali belli sul lungomare, ma la piscina ha sempre il suo fascino e non regala imprevisti, come può avvenire con il mare in caso di cattive previsioni meteorologiche.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Avere un telo sport

  Quando si fa sport in piscina o palestra ci vuole poi un bel telo sport per asciugarsi a dovere.
I teli sono oggi di tante forme e tessuti ma i più richiesti sono sempre quelli in spugna seguiti dalla microfibra, un nuovo e moderno tessuto sintetico molto assorbente e leggero, utilizzato anche per i panni per le pulizie dato che le sue fibre si è visto catturano molto bene le particelle di sporco se passate sulle superfici da pulire.
Questo tel [...]

Continua a leggere

Cos'è il brunch?

Scopriamo insieme cos'è questo particolare tipo di colazione diffuso ormai in tutto il mondo!

In Italia negli ultimi anni sono state adottate numerose tradizioni provenienti dall’estero e tra queste troviamo sicuramente il brunch, che viene ospitato in importanti locali come l’Os Club a Roma.
Il brunch è di origine anglosassone e deriva dall’unione lessicale tra il breakfast(la colazione) e lunch (il pranzo).
Negli Stati Uniti quella del brunch è una tradizione antica che risale a circa duecento fa, poi si estesa anche  nel Nord America e [...]

Continua a leggere

GLI ANNI SETTANTA E UN AMORE CHE SFIDA LE REGOLE: ECCO “LA DONNA DI PICCHE”.

E' on line il trailer del secondo film del regista Renzo Sovran

C'è una storia d'amore, bella, intensa, forte, c'è una sfida alle convenzioni sociali dell'epoca...
ma c'è anche molto altro nel film “La donna di picche” e ogni spettatore lo potrà scoprire da sè E' infatti on line il trailer della nuova fatica del regista Renzo Sovran, alla sua seconda prova nella direzione di un lungometraggio.
Si tratta però, va detto, di una "fatica" affrontata con entusiasimo e passione non solo dal regista udinese ma anche [...]

Continua a leggere