Salute e Benessere > Medicina

Flaconi farmaceutici: somministrare i medicinali

Spesso ci troviamo a dover prendere o a dover somministrare un medicinale a un bambino o a un anziano e altrettanto spesso non siamo del tutto certi su come quel medicinale andrebbe assunto. L’applicazione corretta dei farmaci, infatti, è l’inizio stesso della cura.
Per utilizzare questi preparati farmaceutici si può andare incontro a qualche problema pratico e se il paziente non è a conoscenza delle modalità adeguate di somministrazione si può far peggio: ecco perché è sempre opportuno chiedere specifiche sia al proprio medico che alla farmacia a cui ci si rivolge per acquistare il farmaco, ecco perché conoscere la giusta somministrazione di queste forme farmaceutiche significa fare la cosa giusta.
I flaconi farmaceutici diventano più difficili da utilizzare soprattutto quando il medicinale deve trattare patologie importanti, perché la somministrazione deve essere effettuata nel modo più corretto. In terapie come quella del glaucoma, per esempio, se il collirio viene utilizzato in modo sbagliato può non produrre alcun effetto sul paziente, diventando inutile.
Scopriamo le fasi da seguire per l’applicazione di un collirio: per procedere all’istillazione bisogna prima detergere gli occhi, poi agitare il prodotto (se è richiesto) e procedere tirando con delicatezza verso il basso la rima palpebrale inferiore in modo da creare una piccola tasca in cui somministrare il farmaco guardando in alto. A questo punto bisogna appoggiare il flacone sull’orbita oculare e far cadere una goccia di prodotto.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Cistopiù e Nefropiù, due nuovi brand per Aurora Biofarma

L’azienda comunica il lancio dei prodotti per una presenza ancora più decisa del marchio nelle terapie in ambito urologico veterinario

Il gruppo farmaceutico Aurora Biofarma annuncia il lancio sul mercato di Cistopiù e Nefropiù, due nuovi brand che andranno a completare la presenza del marchio Aurora in ambito urologico all’interno del comparto di medicina veterinaria.
Con una distribuzione sul canale depositi e grossisti iniziata già a fine dicembre 2017, i due prodotti sono stati svelati in via ufficiale nel corso della Convention di Praga e affiancheranno RenUro bustine e pas [...]

Continua a leggere

Denti del giudizio, toglierli o mantenerli

A livello medico sono considerati i terzi molari, tuttavia in generale sono meglio conosciuti come denti del giudizio, in quanto tendono a fuoriuscire in età più tarda rispetto agli altri, tra i 18 ed i 25 anni.
Sono situati nella zona più interna delle arcate dentali e proprio questa loro posizione tende, alcune volte, a creare problemi sia agli altri denti che al cavo orale in generale.
E tutto ciò porta spesso ad affrontare il dilemma se estra [...]

Continua a leggere

Tutto quello che c’è da sapere sullo spazzolino elettrico

Se vi siete recati da un dentista a Roma come lo studio del dottor Carnabuci e vi ha consigliato l’utilizzo di uno spazzolino elettrico ma voi non sapete nulla di questo mondo perché vi siete affidati sempre alla pulizia dei denti attraverso lo spazzolino tradizionale, allora, vorrete sicuramente informarvi su tutti i pro e i contro che questo strumento mette a vostra disposizione.
I primi spazzolini elettrici sono comparsi sul mercato circa cinq [...]

Continua a leggere