Edilizia e Costruzioni

Fonderie Evolution

Stampi Pressofusione Alluminio ad Ancona

Fonderie Evolution è un’azienda impegnata nel settore degli stampi pressofusione alluminio e pressofusione leghe leggere con sede a Castelfidardo, in provincia di Ancona. Questa importante realtà del settore ha maturato grande esperienza in questo ambito ed è in grado di soddisfare in maniera efficace le necessità individuali dei clienti tramite la progettazione e realizzazione di stampi pressofusione di grande qualità, perfetti per realizzare ogni tipo di lavoro e destinati a durare nel tempo.

Ci sono infatti un gran numero di leghe disponibili con una vasta gamma di proprietà fisiche e meccaniche che coprono quasi tutte le applicazioni immaginabili che un designer potrebbe richiedere. Le leghe disponibili comprendono alluminio, zinco, zinco-alluminio, magnesio, rame, piombo e stagno. Le leghe per stampaggio a pressione non sono generalmente ferrose. Le leghe di alluminio e zinco sono le più comunemente usate, seguite da magnesio, zinco-alluminio (ZA), rame, stagno e piombo.

Le leghe a base di zinco, piombo e stagno sono classificate come metalli a bassa fusione poiché raggiungono tutti il punto di fusione a meno di 725 ° F (385 ° C). Le leghe di zinco-alluminio (ZA) hanno un intervallo di fusione leggermente superiore, tra gli 800 ° F ed i 900 ° F (426 ° C e 482 ° C). Le leghe di alluminio e magnesio sono considerate leghe a punto di fusione moderato che sono stampate tra 1150 ° F e 1300 ° F (621 ° C e 704 ° C) Le leghe di rame sono considerate leghe ad alto punto di fusione, oltre 1650 ° F (899 ° C). Le leghe con basso punto di fusione sono modellate in camere calde. Le leghe con un alto punto di fusione e un punto di fusione intermedio sono stampate in una cosiddetta a camera fredda. Negli ultimi anni, sono state utilizzate macchine a camera calda appositamente progettate per le leghe per lo stampaggio a pressione del magnesio.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Cos'è l'ossitaglio

Precisione del taglio, velocità di esecuzione e costi interessanti: ecco perché l'ossitaglio è la tecnica migliore per il taglio delle lamiere.

Con la parola "ossitaglio" si indica l'attività di taglio delle lamiere e dei profilati in metallo con l'uso di una fiamma acetilenica e un getto di ossigeno puro.
Questa tecnica di taglio sfrutta il fatto che i materiali ferrosi dotati di un certo contenuto di carbonio, se portati a incandescenza, bruciano se inseriti in un'atmosfera con ossigeno.
Questo significa che l'ossitaglio è un metodo applicabile solo agli acciai al carbonio, anche noti [...]

Continua a leggere

Architettura: lo stile dei nuovi spazi abitativi

L’avevi mai pensato? La tua abitazione può accrescere i propri spazi e concederti metrature più ampie anche solo ripensando zone e stanze già esistenti.
Reduci dai lunghi mesi di lockdown durante l’epidemia di Corona virus, gli italiani hanno infatti iniziato a ripensare alla propria abitazione come un giaciglio sicuro e confortante.
Molti però hanno iniziato a pensare che gli spazi abitativi a loro disposizione non sono sufficienti.
Un’idea semp [...]

Continua a leggere

La gestione dei carichi pesanti in magazzino

Una soluzione efficace e sicura fornita da Kardex Remstar

Il principale problema di chi lavora all’interno di un magazzino ed è chiamato quotidianamente a prelevare e riporre prodotti dagli scaffali, è legato alle difficoltà che delle volte l’eccessivo peso o volume degli articoli comportano.
Quando arriva un ordine da parte di un cliente infatti, diventa necessario andare ad individuare l’esatto scaffale in cui si trova la merce, salire sulla scala e portarla a terra rapidamente nonostante il peso.
Ciò [...]

Continua a leggere