Motori > Auto

Ford Mondeo ultima versione: La trovi oggi tra le automobili usate

Automobili usate: Sicurezza e tecnologia di bordo evoluta tra le richieste maggiori

In occasione del Salone di Parigi di 4 anni fa, la casa automobilistica Ford, si era appresta a lanciare la nuova Mondeo, una berlina che negli anni a seguire ha conquistato il pubblico europeo grazie al suo design esclusivo ed all’avanzata tecnologia presente a bordo.

Oggi, le Concessionarie di auto usate l'hanno accolta tra le loro “braccia”, dopo anni di attesa, finalmente proponendola con le sue peculiarità che hanno soddisfatto il pubblico per l’avanzato comparto tecnologico di cui dispone al suo interno ed anche per gli innovativi dispositivi di sicurezza.

Per quanto riguarda il design, gli ingegneri americani hanno donato alla berlina un look maggiormente raffinato rispetto al passato, in grado di soddisfare gusti e preferenze di diversi tipi di utenza, infatti, a tale proposito, si possono segnalare ad esempio, le lamelle cromate e l’imponente griglia frontale.

Commercializzata negli Stati Uniti con il nome Fusion, anche se si dissocia esteticamente e per peculiarità dall'omonimo modello venduto nel vecchio continente, si presenta con i suoi 4,8 metri di lunghezza e 2.85 metri di passo, esattamente come la versione precedente. Sono stati notevoli i miglioramenti dal punto di vista della sicurezza, grazie ad elementi assorbenti in Xenov, che permettono di attutire gli impatti frontali offrendo tutela sia a guidatore e passeggeri, piuttosto che ai pedoni.

Tecnologia dell'Auto

Invece dando un'occhio alla tecnologia, la berlina americana è riuscita a sbaragliare le proprie competitor di categoria, grazie anche alle funzioni di intrattenimento che sono gestite dal sistema Sync 2 con touchscreen da 8”, impianto audio premium, navigatore satellitare e comandi vocali. All’esterno dell'automobile, troviamo invece i fari full LED regolabili in automatico su 7 livelli, in funzione a fattori come ad esempio le condizioni climatiche, piuttosto che la luminosità esterna ed anche la prossimità di altre vetture. Da segnalare inoltre le versioni disponibili tra le auto usate che dispongono di pacchetto pre collision assist che annovera il rilevamento di ostacoli e pedoni sulla carreggiata fino ad una velocità di 80 chilometri orari ed anche la frenata automatica. Per quanto concerne le cinture di sicurezza, queste ultime presentano airbag con gonfiaggio automatizzato in quaranta millisecondi, mentre il servosterzo è elettrico, regolabile in base al settaggio delle sospensioni.

I motori

La meccanica dell'autovettura, dispone di una varietà di propulsori estremamente eterogenea, una scelta dovuta alla volontà del costruttore Usa, di dare alla luce un modello globale, in grado di soddisfare le esigenze più disparate: motorizzazioni benzina, diesel e variante ibrida plug-in. Iniziando dal benzina, si possono notare i modelli che dispongono del famoso Eco Boost, dotati di cilindrata 1.5 con uno step di potenza da 160 cavalli, 2.0 litri da 203 o 240 ed il piccolo 1.0  da 125. Mentre per i propulsori diesel, essi sono stati totalmente rivisitati, tanto che nelle ultime versioni si può trovare il performante Econetic Technology da 1.6 liri di cilindrata ed il 2.0 litri disponibili con potenze da 150 o 180 Cv. In più, unitamente al già citato Ecoboost 1.0 benzina, nel mercato dell'usato è possibile trovare anche l'ultimo 2.0 TDCI da 210 cavalli, che ha rimpiazzato il vecchio 2.2 TDCi.

Anche Ibrida per l'usato

Infine, novità assoluta per questa generazione, se s è fortunati, allora presso i Rivenditori di automobili usate più all'avanguardia, si potrà trovare anche la versione Hybrid, sorretta da un 4 cilindri da 2.0 litri benzina e 2 motori elettrici, dove il primo è impegnato a fornire coppia alle ruote anteriori ed il secondo a generare corrente per il battery pack a ioni di litio, dando vita ad una potenza totale di 187 Cv, a fronte di una velocità di punta di 188 chilometri orari e consumi che si aggirano sui 4.2 litri ogni 100 Km (dati dichiarati dal costruttore).


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Targhe storiche

Storia e magia di un'arte

Le targhe storiche sono un pezzo d'antiquariato ma non sono semplici oggetti d'arredo, sono veri e propri oggetti d'arte.
A cosa servono le targhe? Innanzitutto, iniziamo a parlare di quelle che sono le targhe automobilistiche.
Esse sono state un'enorme contributo a conferire ordine all'interno della burocrazia, non solo italiana.
Nei fatti servono a garantire l'unicità ad ogni singola automobile, per differenziare ad esempio i veicoli uguali, co [...]

Continua a leggere

Il noleggio auto a lungo termine conviene rispetto all'acquisto?

Se viaggi tanto o se vivi in città

Il noleggio lungo termine consente di pagare un canone mensile fisso, per un periodo determinato e per una percorrenza complessiva entro una soglia prefissata, che copre gli oneri per l’utilizzo del veicolo, quali assicurazione, manutenzione, cambio di pneumatici, e molto altro ancora.
Sono naturalmente escluse le spese da effettuare per multe, parcheggi e pedaggi.
Il periodo di noleggio può andare da 12 a 48 mesi, o da 24 a 60.
A fine noleggio, [...]

Continua a leggere

Tra le Auto usate in vendita a Milano le tedesche sono sempre tra le più richieste

Infatti Audi A4 spicca tra l'usato della sua categoria molto ricercata per la sua affidabilità

Sono le auto usate con qualche anno di vita e con un po di strada macinata alle spalle che cercano gli utenti di Milano che vogliono risparmiare, salvo che siano “solide” e che possano durare ancora nel tempo, senza che si possa rimanere a piedi da un momento all'altro.
Allora tra le Occasioni presenti a Milano , certamente le auto tedesche sono tra quelle più appetibili quando si vuole qualità e longevità, infatti il sito www.automovingsolutions [...]

Continua a leggere