Motori > Auto

Gestire una polizza sospensione e riattivazione

Capita molto più spesso di quanto si immagini che un assicuratore sia impegnato in fase contrattuale nella gestione di una richiesta di sospensione polizza con conseguente riattivazione dopo un determinato lasso di tempo.
Ovviamente le operazioni che dovrà svolgere sono diverse e dunque non riuscirebbe mai a comunicare in modo rapido e preciso con la compagnia assicuratrice, se non utilizzasse un software gestionale assicurativo dove monitorare tutte le azioni da svolgere.
Perché chiedere, cosa fare e come comunicare dunque la sospensione della propria polizza auto alla compagnia assicurativa?
La documentazione da inviare alla compagnia per richiedere una sospensione, è tutta quella che permetterebbe all’assicurato di poter comunque circolare anche sprovvisto di copertura. Dunque vanno inviati carta verde, certificato assicurativo e tagliando assicurativo. Di quest’ultimo documento, da gennaio 2015 non ci sarà più bisogno perché abolito dalle compagnie nel rispetto delle normative vigenti.
Oltre a questi documenti, al contrario di quando si richiede l’annullamento di una polizza, servirà specificare anche la data di decorrenza della sospensione polizza.
Alla fase di sospensione ne consegue spesso anche l’azione di dover riattivare una polizza successivamente. Per riattivare una polizza sospesa bisognerà inviare richiesta scritta con la data di decorrenza in cui si vuole che la copertura assicurativa riprenda a avere effetto.
Una polizza potrebbe essere stata sospesa anche per cambio di veicolo perché il precedente è stato venduto o rottamato o anche esportato all’estero. C’è dunque bisogno di inviare oltre alla richiesta scritta di riattivazione e la data di decorrenza, anche il libretto del nuovo eventuale veicolo sul quale riattivare la copertura assicurativa, e l’atto di vendita o rottamazione del vecchio veicolo.
Altri tipi di procedure possono cambiare in base alla compagnia assicurativa scelta, ovviamente queste elencate sono cose da fare per sospendere e riattivare una polizza auto che servono generalmente qualunque sia la compagnia assicurativa scelta.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Il ruolo fondamentale che ricopre l'auto oggi

Oggi la macchina ha assunto un ruolo fondamentale nella nostra vita di tutti i giorni, ed è grazie ad essa se abbiamo potuto accettare anche lavori distanti dal nostro quartiere; è grazie ad essa che possiamo spostarci in tutta comodità da un paese ad un altro, o da una regione all'altra; c'è proprio da dirlo: è grazie ad essa se la nostra vita continua! Dal momento che sappiamo che essa oggi è necessaria, siamo anche consapevoli che è altrettant [...]

Continua a leggere

Noleggiare una Range Rover Evoque a lungo termine

Land Rover è un marchio inglese che i fan dei veicoli 4x4 non hanno bisogno di farsi presentare.
Alcuni modelli di questo marchio britannico hanno raggiunto lo status di auto iconiche.  Il marchio È interessante notare che ci sono riusciti, nonostante la mancanza di modifiche nelle versioni successive di un determinato modello (ad esempio, nel caso di Defender).  I Land Rover sono usati non solo dai privati, ma anche da aziende o dall'esercito.
N [...]

Continua a leggere

La Concessionaria di Auto usate informa sulle principali norme del nuovo codice della strada

La vendita di auto usate in Concessionaria è di abitudine - Informare il consumatore sulle norme del codice della strada può essere una buona regola

Forse non ci si chiede o comunque esula dall'essere un pensiero ricorrente, ma è facile comprendere che una volta le strade e le automobili non esistevano per questo non occorreva scrivere un codice che regolasse la circolazione, poi dal 1928 si sentì il bisogno di averne uno per migliorare ogni aspetto legato alla vita in strada, ovviamente in seguito ne uscirono altri a partire dal 1933.
Poi fu la volta del Testo unico del 1959, il primo vero C [...]

Continua a leggere