Casa

Gli asciugamani elettrici assicurano ecosostenibilità e decoro nelle toilette

Tanti i vantaggi legati all'impiego di questi moderni dispositivi

Predisporre all’interno di un bagno aperto al pubblico tutto l’occorrente affinché gli utilizzatori possano prendersi cura dell’igiene delle loro mani è una questione fondamentale per i gestori, che spesso si trovano di fronte a un dubbio amletico: meglio un tradizionale dispenser di asciugamani usa e getta in carta, oppure un moderno asciugamani elettrico?


Al di là di quanto l’utente possa trovare più comodo l’uno o l’altro metodo per l’asciugatura delle mani, esaminiamo la questione da un punto di vista economico. I dispositivi elettrici che emettono potenti getti di aria calda rappresentano un investimento iniziale più oneroso rispetto ai contenitori di salviette di carta, ma sin da subito la spesa viene ammortizzata dagli inferiori costi di esercizio.


È stato calcolato che gli asciugamani elettrici possono tagliare le spese vive di oltre il 90%: ciò è dovuto al fatto che le forniture di asciugamani di carta costano, mentre l’elettricità necessaria per il loro funzionamento ha un prezzo molto più contenuto.


A proposito di aspetti economici, anche i costi di gestione beneficeranno dell’installazione di questi dispositivi poiché essi richiedono una manutenzione davvero minima: il personale addetto alle pulizie potrà quindi essere impiegato per attività più utili.


Anche per quanto riguarda gli aspetti ecologici, infine, gli asciugamani di tipo elettrico assicurano un consistente vantaggio: non vi è infatti la produzione di alcun materiale di scarto! Ecco perché questi dispositivi oggi sono apprezzati all’interno di locali, negozi, uffici e molti altri ambienti pubblici.

 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Arriva l’estate: la manutenzione da fare al condizionatore

Le temperature sono in aumento e se hai un condizionatore (o un climatizzatore) probabilmente lo stai per accendere. Che manutenzione occorre prima dell'avvio?

Le temperature sono in aumento e se hai un condizionatore (o un climatizzatore) probabilmente lo stai per accendere.
Prima però non dimenticarti della manutenzione degli impianti di condizionamento, grazie a cui puoi scongiurare un blocco improvviso, che ti garantisce l’efficienza energetica, consumi equi e un’aria salubre.
Pulisci o sostituisci i filtri, controlla che l’unità esterna non sia intasata e affidati all’assistenza tecnica per eventua [...]

Continua a leggere

Dove posizionare la caldaia: in casa o all'esterno?

La legge italiana è molto precisa riguardo a dove posizionare la caldaia, in quanto non è possibile l'installazione in determinato luoghi poiché poco sicuri.
Infatti, chi monta una caldaia in un posto considerato a rischio incendio come un'autorimessa sta non solo violando la legge, ma anche mettendo a repentaglio la vita dell'utente: il posizionamento della caldaia non è una cosa sulla quale si può improvvisare!   Ma cosa dice la legge in merito [...]

Continua a leggere

I mille usi del box in legno

Arredare il giardino Per il vostro giardino potete scegliere arredi e accessori che portano eleganza e un tocco di freschezza all'ambiente esterno, ideali per ospitare amici e parenti nelle serate estive.
Oltre a ciò potete pensare anche a un pratico box in legno da giardino, da inserire in una zona del giardino un po' secondaria, e da adibire a ripostiglio per attrezzi da giardino, oggetti vari, giochi, utensili da lavoro, per rendere il vostro [...]

Continua a leggere