Società > Persone

Gli occhiali da pc

Oggigiorno la diffusione del PC è altissima, la stragrande maggioranza della popolazione usa un computer quotidianamente. Lavoro, svago, informazione: il PC è così versatile che ci permette di svolgere un numero enorme di attività. Purtroppo però si tratta di uno strumento che può avere ripercussioni sulla nostra salute, prima di tutto sulla vista. In questo articolo parlerò degli occhiali da PC, cioè di occhiali studiati appositamente per prevenire i danni che la nostra vista può subire in seguito all'uso prolungato del computer.

L'utilizzo del monitor

Lo schermo del PC, o monitor, è indispensabile per vedere con occhio ciò che il nostro computer o notebook sta elaborando. In gergo tecnico, si dice che attraverso il monitor il computer si interfaccia con l'utente.
Lo schermo è un dispositivo dotato di illuminazione, e la luce ci permette di vedere le immagini e i testi che si formano sul monitor. Il problema però è che si tratta di un tipo di luce artificiale e non naturale, perciò i nostri occhi non sono completamente abituati ad avere a che fare con un'illuminazione del genere (nella storia dell'uomo sono comparsi molto, molto tempo prima del computer!). Il risultato è che la vista può facilmente affaticarsi e, a lungo andare, può subire dei problemi se non cerchiamo di prevenirli, per esempio indossando appositi occhiali da PC.

I rischi

Quando sottoponiamo l'occhio a questo sforzo prolungato, possono sorgere dei problemi. Prima di tutto, il continuo affaticamento dovuto alla lettura di testi o alla visione di immagini su uno schermo può portare a una diminuzione irreversibile della vista. Su questo aspetto ormai tutti gli oculisti concordano, e ottici e ingegneri hanno cercato soluzioni come monitor innovativi od occhiali da PC. Inoltre possono manifestarsi bruciore, secchezza oculare e annebbiamento della vista.
Non solo: la cattiva salute degli occhi può ripercuotersi su molte altre parti e funzioni del nostro organismo. Utilizzare uno schermo mentre l'occhio è affaticato è causa di mal di testa, stanchezza fisica ma anche mentale, nausea e vertigini. Esiste un termine medico specifico che descrive questa condizione: sindrome da visione al computer (CVS).

Quando usare gli occhiali da PC

In linea generale, considerando il ben noto detto della saggia medicina popolare "prevenire è meglio che curare", è bene usare occhiali da PC a prescindere dallo stato di salute della nostra vista. Ogni ottico od oculista saprà ben consigliarvi il modello più adatto a voi.
Ci sono però dei "segnali" inviati dal nostro corpo che dovrebbero farci capire che è il momento di prendere seriamente in considerazione l'acquisto di un paio di occhiali da PC. Provate, per esempio, a spostare lo sguardo dal monitor a una pagina stampata. Se notate un'iniziale difficoltà nel mettere a fuoco il testo su carta, un leggero giramento di testa o la vostra vista è un po' annebbiata, questo è un chiaro segno che indica che i vostri occhi hanno subito uno sforzo eccessivo.
Per prevenire disturbi alla vista, oltre all'uso degli occhiali da PC è importante seguire un comportamento consono durante l'uso del computer: fare pause frequenti, anche di soli pochi minuti (ad esempio il tempo di uno spuntino, o di giocare un po' con il vostro amico a quattro zampe) è molto utile.
Ci sono dei casi però in cui questo non è possibile: se usate il PC per lavoro avete un numero limitato di pause, inoltre è richiesta una concentrazione maggiore e quindi uno sforzo altrettanto grande. In una situazione del genere è ancora più importante ascoltare il parere di un ottico riguardo l'uso di occhiali da PC al fine di evitare la futura comparsa di disturbi della vista.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

La paura di fare le condoglianze

Se un tempo era quasi normalità, nonostante le numerose difficoltà che la situazione imponeva, fare le condoglianze sta divenendo ogni giorno di più qualcosa di enigmatico e complesso fino a diventare addirittura tabù.
Spesso ci si rifugia dietro uno smartphone, inviando un messaggio tramite Facebook, Whatsapp e via discorrendo, ma oggettivamente parlando è un qualcosa che non è definibile come sbagliato ma quantomeno discutibile.
Premurarsi di u [...]

Continua a leggere

Bill Gates: la storia dell’imprenditore americano

Bill Gates è uno degli imprenditori più famosi al mondo e per lungo tempo il più ricco: da poco ha infatti dovuto cedere il suo scettro nelle mani di Jeff Bezos, fondatore di Amazon.
Ma in generale Bill Gates continua ad essere uno degli uomini più ricchi e potenti del mondo, legando il suo successo con quello di Microsoft, del quale è il fondatore.
Qual è la storia di Bill Gates? L’imprenditore nasce a Seattle da un famiglia borghese e da ragazz [...]

Continua a leggere

Come organizzare il perfetto addio al celibato

Idee e consigli su come organizzare la festa dell'addio al celibato a Roma

Il nostro amico del cuore decide di sposarsi, la data è quasi alle porte e non abbiamo nessuna idea per il suo mitico addio al celibato a Roma? Organizzare una serata perfetta non è così difficile, a patto di seguire alcuni suggerimenti preziosi affinché tutto vada liscio come l’olio e tutti gli invitati, a cominciare dal promesso sposo, si divertano con una serata indimenticabile.
Non servono particolari condizioni per trascorrere una bella sera [...]

Continua a leggere