Scienza e Tecnologie

Gli specialisti in manutenzione ascensori a Busto Arsizio di Amca Elevatori

Scopri la qualità e la completezza del servizio

Al pari di molti altri controlli periodici a carico di impianti, mezzi a motore e installazioni tecnologiche, come caldaie, automobili e sistemi antincendio, anche la manutenzione degli ascensori è obbligatoria ai sensi di legge.

La fonte normativa di riferimento è il D.P.R. 162/99 e, in particolare, l’articolo 15 che specifica chiaramente modalità e tempistiche di manutenzione. Rispettare gli obblighi di legge è un dovere da parte di proprietari e responsabili degli impianti di trasporto verticale, poiché è solo adempiendo alle verifiche periodiche si possono minimizzare i rischi di guasti e far funzionare in modo sicuro l’ascensore.

Le manutenzioni devono essere condotte solamente da personale specializzato e autorizzato, e si articolano in due interventi differenti. Il primo è rappresentato dalle manutenzioni di carattere preventivo, che hanno come scopo la verifica delle varie parti dell’impianto e l’individuazione (e risoluzione) di eventuali problematiche a loro carico. Vengono svolte, nell’ambito di questi controlli, anche operazioni di routine come la pulizia dei meccanismi e la loro lubrificazione in caso di bisogno.

Il secondo tipo di intervento ha come obiettivo preciso l’accertamento che tutti i sistemi, i meccanismi e i componenti deputati alla sicurezza si trovino in perfetto stato di funzionamento. Ciò significa che i tecnici sul campo effettueranno verifiche su sistema paracadute, allarmi, telesoccorso e via dicendo, prevenendo anche in questo caso sul nascere i possibili problemi.

Le manutenzioni periodiche sono investimenti cruciali sia nel breve periodo, perché è da esse che dipende l’affidabilità nelle settimane e nei mesi a venire dell’impianto elevatore, sia nel medio e lungo periodo, poiché se un ascensore viene mantenuto sempre in condizioni ottimali di efficienza è più probabile che abbia una durata di “vita” maggiore.

Un consiglio: a Busto Arsizio gli esperti nella manutenzione ascensori di Amca Elevatori Srl rappresentano una scelta ideale per chi desidera andare sul sicuro e mettere i propri impianti in mani competenti. L’azienda, che ha la certificazione UNI EN ISO 9001:2008, esegue verifiche e accertamenti tecnici accurati nel pieno rispetto degli obblighi stabiliti dalla legge e offrendo contratti chiari, trasparenti e omnicomprensivi.

 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Le caratteristiche dell’acciaio inossidabile

L'acciaio inossidabile, altrimenti noto come acciaio inox, è il nome di una famiglia di leghe a base di ferro, note per la loro resistenza alla corrosione e al calore.
Una delle caratteristiche principali dell'acciaio inossidabile è il suo contenuto minimo di cromo, pari al 10,5%, che gli conferisce una resistenza alla corrosione superiore rispetto ad altri tipi di acciai.
Come altri acciai, l'acciaio inox è composto soprattutto da ferro e carbon [...]

Continua a leggere

Cosa sono le stampanti 3D

Con questi strumenti è possibile creare qualunque oggetto, dal più semplice al più complesso. Ecco come funzionano e perché già molte aziende le usano.

Le stampanti 3D sono strumenti che usano la progettazione assistita da computer (CAD) per creare oggetti in tre dimensioni a partire da diversi tipi di materiali, per esempio plastica fusa o polveri.
Nulla a che vedere con certe "scatole magiche" che vedi nei film di fantascienza, tuttavia.
Per creare gli oggetti desiderati, le stampanti 3D si avvalgono di un metodo di stratificazione: in pratica, strato dopo strato dànno vita a una rappresentazi [...]

Continua a leggere

Cos'è e a cosa serve il rifrattometro

Tutto quello che vuoi sapere a proposito di questo strumento tipico dei laboratori di analisi.

Il rifrattometro è uno strumento scientifico utile per misurare l'indice di rifrazione di un campione liquido o solido.
Questo tipo di strumento è usato soprattutto nell'industria, in particolare nel settore dell'alimentare e delle bevande.
In pratica, il rifrattometro misura la quantità di luce che viene piegata, o rifratta, quando si sposta dall'aria in un campione.
In genere, i rifrattometri sono usati per misurare l'indice di rifrazione di un [...]

Continua a leggere