Cucina > Bevande

Grande qualità per il caffè di casa

Come preparare un caffè di qualità in casa

Cosa c'è di meglio di un buon caffè poco dopo essersi svegliati?
Di certo, l'espresso che beviamo al bar, rispetto al caffè di casa ci sembrerà di qualità completamente diversa. Nonostante ciò, seguendo una serie di piccoli e semplici passaggi vi sarà possibile produrre il vostro caffè espresso di casa ottenendo un risultato di grande e sorprendente qualità. Vediamo dunque nei dettagli come procedere per ottenere un risultato soddisfacente

Di fondamentale importanza sarà il momento in cui deciderete quale miscela di caffè acquistare. Questa dovrà essere di ottima qualità, diffidate da prezzi apparentemente vantaggiosi che significheranno, nella quali totalità dei casi, scarsa qualità. Una volta acquistata, la cosa migliore per mantenerne l'aroma del caffè è quello di toglierlo dalla busta che lo contiene e riporlo all'interno di un recipiente che dovrà essere accuratamente chiuso. L'operazione appena descritta permetterà di isolare la miscela evitando che questa possa assorbire odori forti che potrebbero alterarne le sue caratteristiche, compromettendo così anche il risultato finale del vostro caffè.

Se per l'aroma possiamo sceglierne la qualità, le caratteristiche, per quanto riguarda l'acqua il tutto risulta meno semplice. Per preparare un caffè espresso fatto in casa di qualità infatti molto importante sarà anche la scelta dell'acqua. Questa dovrà contenere la minima concentrazione di calcare possibile. Proprio in questo aspetto troviamo una delle cause principali di insuccesso nella produzione del caffè. Spesso infatti viene utilizzata l'acqua del rubinetto, ricca di calcare e di altri sali che modificheranno il sapore del vostro espresso.
Si consiglia, se possibile, dunque l'utilizzo di acqua naturale depurata o di bottiglia che dovrà riempire la caldaia della vostra caffettiera fino alla valvola di sicurezza. Nel caso in cui aggiungerete troppa acqua otterrete un intensità di sapore via via sempre minore.
Per quanto concerne il filtro, questo dovrà essere riempito evitando eccessive pressioni. Maggiore sarà la quantità di caffè che inserirete, maggiore sarà l'intensità del prodotto finale.
Una volta effettuate queste operazioni per ottenere un caffè espresso di grande qualità fatto in casa, ponete la caffettiera sul fuoco lento. Molti, errando, utilizzano una fiamma alta, pensando di velocizzare i tempi di preparazione. In effetti il caffè impiegherà meno tempo a prepararsi ma, quasi sicuramente presenterò un sapore di 'bruciato'.

Un altro accorgimento che non tutti conoscono è quello di togliere immediatamente il caffè dal fuoco appena questo sarà pronto. Infatti, lasciarlo bollire nella caffettiera causerà la bruciatura della bevanda, alterandone il sapore.
Per gustarvi al meglio le caratteristiche di un caffè di grande qualità preparato in casa evitate l'aggiunta di un eccessiva quantità di zucchero e sorseggiatelo caldo.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Le capsule originali Nespresso: quali sono i tipi di caffè proposti?

La linea di capsule Nespresso è tra le più variegate

Le capsule originali Nespresso, dopo anni di slogan all'insegna del 'what else?' (cos'altro), mantengono, arricchendo ulteriormente, tutta la fragranza di aromi proposti in diverse profumazioni e gusti, ideali per accontentare varie tipologie di palato e di esigenze di clientele.
Le capsule Nespresso si distinguono tra originali, ossia quelle prodotte direttamente dal marchio, e quelle compatibili, che funzionano sulle macchine da caffè Nespresso [...]

Continua a leggere

Capsule Lavazza a Modo Mio

Le migliori cialde per il caffè

Quali sono le migliori cialde per il caffè? Chi acquista una nuova macchinetta per il caffè si pone questo interrogativo con l’intento di riuscire ad individuare prodotto in grado di offrire il gusto e dell'aroma del caffè del bar anche a casa.
Sul mercato sono presenti moltissimi marchi differenti, va detto però che non tutti mantengono ciò che promettono ed il più delle volte le miscele impiegate non sono di prima scelta.
Proprio a causa di que [...]

Continua a leggere

Birra Artigianale Italiana

I vantaggi del bere bene

Bere una buona birra artigianale è un piacere per il palato, ma non solo.
I vantaggi di bere un prodotto realizzato con i migliori ingredienti sono molteplici e spesso li sottovalutiamo, per cui è bene tenerli a mente per la prossima volta in cui ci concederemo una pinta.
Diciamo innanzitutto che una birra artigianale è facile da accoppiare con le pietanze che portiamo in tavola: antipasti, primi e secondi possono tranquillamente essere accompagn [...]

Continua a leggere