Economia e Lavoro

Guida alla smussatura degli ingranaggi interni

La smussatura svolge un ruolo fondamentale all'interno della catena del processo di produzione degli ingranaggi e il processo si verifica dopo la lavorazione morbida dei denti. Con la smussatura, gli spigoli vivi lungo le facce del pezzo da lavorare vengono eliminati e possono essere realizzate forme di bordo definite.

La generazione di uno smusso può avvenire per differenti motivi. Ad esempio, per evitare che diventi più fragile l’area del bordo durante il trattamento termico o anche per migliorare i processi di assemblaggio degli ingranaggi scanalati. Inoltre, uno smusso può aumentare la durata degli utensili nei seguenti processi di produzione. Soprattutto gli strumenti di levigatura possono reagire in modo molto sensibile a causa delle deviazioni attorno agli spigoli vivi.

Sono previsti diversi tipi di smussi per ingranaggi. La forma può essere parallela o variabile lungo l'altezza del dente. Inoltre, uno smusso può essere lungo l'intera apertura, compresa l'area della radice del dente o solo lungo i denti.

Oggi lo smusso avviene quasi esclusivamente su ingranaggi esterni. A causa della geometria del pezzo e della difficile accessibilità di un ingranaggio interno, queste parti possono essere realizzate solo con un grande sforzo di produzione e solo per applicazioni speciali. Grazie alle ultime innovazioni, gli smussatori possono anche essere utilizzati anche per questi tipi di ingranaggi.

Questo nuovo strumento ha un profilo utensile dedicato e offre un processo di smussatura ad alta produzione. La progettazione degli utensili verrà effettuata in modo specifico per il pezzo e in stretta collaborazione con i clienti. L'utensile può inoltre essere montato su diversi tipi di portautensili, consentendo così l'utilizzo dello strumento di smussatura su tantissime tipologie di macchine utensili.

Per saperne di più sulla lavorazione dei metalli e delle lamiere, suggeriamo di contattare Tecnomeccanica Fidenza, azienda specializzata in lavorazione della lamiera e nella smussatura a Parma e provincia.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Progettare una scaffalatura: cosa serve?

Le regole che definiscono e stabiliscono gli standard per l’installazione e l’utilizzo di sistemi di scaffalature metalliche ed industriali sono inserite all’interno del documento EN 15635:2008, elaborato dal Comitato Europeo per la Standardizzazione nell’ambito del tavolo tecnico 344.
La segreteria è stata affidata quindi all’Uni, Ente Nazionale di Normazione.
Le norme, valevoli per i paesi all’interno dell’Unione Europea e per quelli dell’EFTA [...]

Continua a leggere

Il nuovo centro di tornitura con torretta inferiore: scopriamo PUMA SMX

Doosan Machine Tools ha recentemente annunciato che i suoi centri di tornitura super multitasking PUMA SMX sono ora disponibili con in dotazione una torretta inferiore che possa aumentarne la versatilità e la produttività.
La torretta sarà disponibile per entrambi i modelli con mandrino da 10 "(PUMA SMX2600ST) e con mandrino da 12" (PUMA SMX3100ST).
Facciamo un passo indietro.
La serie PUMA SMX di Doosan è un centro di tornitura multitasking a do [...]

Continua a leggere

Decodificare al meglio il ciclo di lavoro dei compressori

Diverse tipologie di compressori, come per esempio quelli a vite e quelli centrifughi, sono sviluppati per funzionare in continuazione e a velocità massima, pur mantenendo il flusso d'aria di picco.
I loro motori e i loro sistemi di raffreddamento sono dunque progettati per operare al 100% nel tempo e senza pericolo di surriscaldamento.
Tuttavia, questo non vale per tutte le tipologie di compressori.
Nel caso ad esempio dei compressori a pistoni, [...]

Continua a leggere