Salute e Benessere > Medicina

Hai un trombo alle emorroidi? Ecco cosa devi fare

Prima di tutto, consulta il tuo medico

Normalmente non si avverte la presenza delle emorroidi, ma quando esse si gonfiano a causa dell’accumulo di sangue le si può percepire distintamente: sia in termini di dolori e sanguinamenti durante l’espulsione delle feci, che per via del loro eventuale prolasso all’esterno dello sfintere.


In qualche caso però non solo il sangue ristagna nelle emorroidi, ma dà origine a un coagulo; in questo caso di parla di un trombo alle emorroidi che diventa ancor più doloroso e complesso da affrontare.


Le emorroidi trombosate dovrebbero sempre ricevere un parere medico; infatti, anche se in molti casi la guarigione è spontanea – sebbene richieda del tempo – esistono situazioni in cui occorre intervenire con un’incisione chirurgica qualora il coagulo fosse di una certa gravità.


Nel caso invece fossero indicati dei rimedi naturali, si consiglia di fare bagni con acqua tiepida per lenire il dolore delle parti sofferenti; anche l’applicazione di compresse tiepide può offrire un certo sollievo. Esistono inoltre pomate e creme per uso topico che danno una mano a superare le fasi più acute e disturbanti del problema.


Una menzione speciale la merita l’alimentazione, che deve essere sempre curata in termini di livelli di assunzione di fibre e liquidi, in particolare quando sono presenti trombosi. Si ricorda infine l’esistenza di metodi chirurgici non invasivi e conservativi (es. THD Doppler) che permettono di risolvere alla radice il problema con impatti minimi sul paziente.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Rimedi per occhi stanchi e gonfi

Il passare del tempo, la carenza di sonno e l'eccessivo stress possono far apparire i nostri occhi estremamente stanchi e gonfi, andando ad intaccare il benessere del nostro viso.
Scopriamo assieme quali semplici rimedi possono aiutarci a rivitalizzare ed illuminare il nostro sguardo.
Cetriolo e sacchetti di alimenti congelati contro gli occhi gonfi e stanchi I primi due alleati per contrastare l'insorgenza di borse sotto agli occhi e illuminare [...]

Continua a leggere

Vari tipi di acido ialuronico

L'acido ialuronico più penetra nella pelle, più giovane e più fresca la renderà, e ora ci sono nuove e migliori modalità di caricamento.
L'acido ialuronico non è in realtà un acido.
È uno zucchero.
Inoltre, è come una spugna.
Ogni molecola può contenere 1.000 volte il suo peso in acqua.
Ma una cosa sull'acido ialuronico è sempre stata al 100%: è un must per la cura della pelle.
In spray e creme, si liscia e si estende (temporaneamente); iniettabi [...]

Continua a leggere

Emangioma infantile, che cos'è e come curarlo

Cos'è l'emangioma infantile e come si cura L'emangioma infantile è una lesione vascolare benigna che si verifica nella primissima infanzia.
La proliferazione delle cellule endoteliali non sono rare e colpiscono dal 3 al 10% dei bambini che, di solito, non presentano lesioni al momento della nascita, ma esse compaiono durante le prime settimane di vita.
Gli emangiomi infantili hanno la caratteristica di evolvere rapidamente con una crescita rapida [...]

Continua a leggere