Scienza e Tecnologie

I chirurghi maxillo-facciali utilizzano la stampa 3D per le protesi mandibolari

Closmann e Houlton hanno collaborato con un team ingegneri per creare repliche quasi esatte della mandibola dei loro pazienti con le stampanti 3d professionali Stratasys.

Trovare l'abbigliamento di dimensioni corrette può essere un'esperienza frustrante. Ora pensa che anziché di un paio di pantaloni nuovi, tu abbia bisogno di una nuova parte del corpo. I pantaloni male allineati sono una cosa, una parte del corpo poco adatta è ben altro.

Così come nel caso dei capi d’abbigliamento, la maggior parte degli impianti medici o delle protesi sono disponibili in varie dimensioni. La buona notizia è che le dimensioni e le forme sono basate su dati della normale anatomia del paziente, quindi è molto probabile che ci sia una buona corrispondenza. Tuttavia, nei casi in cui non vi è un perfetto adattamento immediato, i chirurghi devono prendere in mano la situazione, modificando e modellando i prodotti commerciali per creare una soluzione migliore per i loro pazienti.

Ad esempio, gli impianti mandibolari sono parti di ricambio in metallo che possono riempire un pezzo dell'osso mascellare inferiore che viene rimosso a causa di traumi, infezioni o malignità. Gli impianti mandibolari vengono sviluppati solo in poche dimensioni. Per questa ragione, i chirurghi devono piegare e modellare l'impianto durante l'intervento chirurgico per farlo allineare correttamente con la mascella del paziente. Riuscire a farlo bene è importante. Dopotutto, la mandibola ci permette di mordere e masticare il cibo, funge da ancora per i muscoli multipli del viso e aiuta a definire i profili e le caratteristiche del viso.

Al VA Puget Sound Health Care Center, i chirurghi maxillo-facciali James Closmann e Jeffrey Houlton stanno portando la ricerca ad un livello superiore sfruttando la potenza della stampa 3D per fornire impianti mandibolari adattati.

Closmann e Houlton hanno collaborato con un team ingegneri per creare repliche quasi esatte della mandibola dei loro pazienti con le stampanti 3d professionali Stratasys dell'ospedale. Closmann e Houlton hanno potuto provare diverse dimensioni di impianti mandibolari e adeguare l'adattamento ai giorni di modello di ciascun paziente prima dell'operazione. Grazie a questi modelli, quando entrano nella sala operatoria per il caso, gli impianti hanno già una perfetta aderenza.

"La modellazione stampata in 3D, insieme alla pianificazione virtuale, è diventata davvero un punto di svolta nei difficili casi di ricostruzione mandibolare", ha affermato Houlton. "Essere in grado di avere un modello stampato in 3D della mandibola del paziente ci consente di pianificare con precisione i dettagli chiave durante questi casi, con una precisione che non si può ottenere con le tecniche tradizionali".

Oltre ai vantaggi medici associati agli impianti mandibolari su ordinazione, i modelli personalizzati stampati in 3D si sono tradotti in un risparmio di tempo di circa due ore per intervento chirurgico. Ciò significa meno tempo in anestesia per il paziente, meno affaticamento del chirurgo e più opportunità di prendersi cura di un altro paziente in sala operatoria.

Mentre le mandibole stampate in 3D dimostrano un uso convincente per il dimensionamento e la modellatura del dispositivo pre-chirurgico, ci sono molti altri modi in cui la stampa 3D può essere di beneficio diretto per i pazienti. Ad esempio, VA Puget Sound utilizza anche la stampa 3D per aiutare i chirurghi a identificare le dimensioni della valvola cardiaca più appropriate per la chirurgia sostitutiva - qualcosa che può fare la differenza tra la vita e la morte.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Registratori di temperatura: quando il controllo in tempo reale è tutto

Logistica del freddo: un settore in continua trasformazione Il mondo della logistica è sempre più in evoluzione: destinazioni sempre più lontane e correlati considerevoli sbalzi termici possono rappresentare un problema.
All’innovazione logistica deve andare di pari passo anche un’innovazione tecnologica.  Il controllo periodico della temperatura non è più sufficiente.
Nel settore della logistica del freddo è importante saper garantire un monitor [...]

Continua a leggere

Tradimenti 2.0 al giorno d'oggi

Infedeltà 2.0 al giorno d’oggi

Con l'avvento dei Social Network si moltiplicano i casi di tradimenti on line e non,Facebook,Instagram,Chat di incontri non facilitano certo una relazione monogama alla base della quale ci dovrebbe essere il rispetto per l'altra persona o coniuge.
Oggi giorno tradire o essere traditi sembra quasi essere la norma, le statistiche indicano che con l'avvento dei Social Network sono aumentate a livello esponenziale le separazioni e spesso a farne le s [...]

Continua a leggere

Ottenere Oro dal Rame è Possibile o Quasi

Nonostante la scoperta sia solo un esperimento di laboratorio se fosse confermata, e risultasse economicamente conveniente potrebbe sostituire l'oro in vari ambiti

Dal mitico Re Mida agli alchimisti in molti ci hanno provato a realizzare il sogno di creare oro partendo da materiali e metalli meno nobili.
Ma le formule ed i metodi che vengono riportati nella storia sono rimasti sempre senza un riscontro reale, stavolta ad avvicinarsi molto all'impresa di ottenere oro partendo da altri materiali sono stati alcuni scienziati cinesi.
La quotazione oro che da alcuni mesi continua a salire per le tensioni interna [...]

Continua a leggere