Salute e Benessere > Medicina

I filler labbra e le nuove frontiere della Medicina estetica

Le ultime novità sui trattamenti filler labbra. Come avere labbra più definite e voluminose.

Molte donne sostengono che gli occhi e le labbra siano le parti del viso a cui la gente presta maggiore attenzione, sono pertanto le zone a cui le stesse donne dedicano più tempo e più impegno durante il make-up. Per quanto riguarda le labbra, molte donne ritengono di avere labbra troppo sottili e poco voluminose.
Nonostante le tecniche e i cosmetici messi a disposizione dalla cosmesi, molte ricorrono ad altri rimedi, tra cui i filler labbra.
I filler labbra sono dei filler dermici impiegati per il rimodellamento delle labbra, nel passato queste sostanze riempitive erano a base di grasso e collagene, mentre oggi sono quasi esclusivamente a base di acido ialuronico.
L’utilizzo di filler labbra consente di colmare carenze volumetriche, ridefinire il margine del vermiglio, ridurre le rugosità della zona della bocca, ridando al contempo pienezza e freschezza al profilo.
Dato l’aumento della richiesta, le aziende produttrici di filler dermici dedicati investono nella ricerca per creare prodotti sempre migliori e all’altezza delle aspettative.
Già rispetto a qualche decennio fa, i filler labbra attualmente impiegati risultano maggiormente controllabili e performanti. Basti pensare all’utilizzo dell’acido ialuronico al posto del collagene e del grasso. 
La particolarità dei filler a base di acido ialuronico è quella di essere filler con caratteristiche molecolari tali da rendere il prodotto innovativo e valido. I filler labbra a base di acido ialuronico risultano avere una maggior durata e sono trattamenti mini invasivi che comportano pochi o nessuno effetto indesiderato per il paziente. I moderni filler labbra contengono ad esempio una piccola quantità di anestetico che riduce o annulla il fastidio sia durante che dopo l’impianto.
I risultati sono labbra voluminose, ridefinite e un effetto duraturo nel tempo. Edemi e gonfiori sono poco visibili e comunque presenti per poco.
Una delle tecniche filler labbra impiegate è la tecnica “Kissing Lip Design” ossia un intervento di ridefinizione del profilo con idratazione della mucosa del vermiglio, armonizzazione dei volumi e dei margini.
Per ulteriori informazioni:
http://www.tuame.it/n/pregi-e-difetti-del-filler-labbra-1.html
info@tuame.it


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Cistopiù e Nefropiù, due nuovi brand per Aurora Biofarma

L’azienda comunica il lancio dei prodotti per una presenza ancora più decisa del marchio nelle terapie in ambito urologico veterinario

Il gruppo farmaceutico Aurora Biofarma annuncia il lancio sul mercato di Cistopiù e Nefropiù, due nuovi brand che andranno a completare la presenza del marchio Aurora in ambito urologico all’interno del comparto di medicina veterinaria.
Con una distribuzione sul canale depositi e grossisti iniziata già a fine dicembre 2017, i due prodotti sono stati svelati in via ufficiale nel corso della Convention di Praga e affiancheranno RenUro bustine e pas [...]

Continua a leggere

Denti del giudizio, toglierli o mantenerli

A livello medico sono considerati i terzi molari, tuttavia in generale sono meglio conosciuti come denti del giudizio, in quanto tendono a fuoriuscire in età più tarda rispetto agli altri, tra i 18 ed i 25 anni.
Sono situati nella zona più interna delle arcate dentali e proprio questa loro posizione tende, alcune volte, a creare problemi sia agli altri denti che al cavo orale in generale.
E tutto ciò porta spesso ad affrontare il dilemma se estra [...]

Continua a leggere

Tutto quello che c’è da sapere sullo spazzolino elettrico

Se vi siete recati da un dentista a Roma come lo studio del dottor Carnabuci e vi ha consigliato l’utilizzo di uno spazzolino elettrico ma voi non sapete nulla di questo mondo perché vi siete affidati sempre alla pulizia dei denti attraverso lo spazzolino tradizionale, allora, vorrete sicuramente informarvi su tutti i pro e i contro che questo strumento mette a vostra disposizione.
I primi spazzolini elettrici sono comparsi sul mercato circa cinq [...]

Continua a leggere