Viaggi e Vacanze > Destinazione

I luoghi da visitare alle Isole Tremiti

Le isole Tremiti formano un arcipelago nel mare Adriatico a circa 22 km a nord del promontorio del Gargano e fanno parte della provincia di Foggia in Puglia. Sono collegate alla terraferma da traghetti e aliscafi che partono da Termoli, in Molise e costituiscono un parco marino di assoluta bellezza, fatta di un habitat marino incontaminato ricco di fauna a flora protette e luogo ideale per le immersioni subacquee. Il tuo traghetto o aliscafo per le Isole Tremiti puoi prenotare sul sito https://traghettiisoletremiti.it/.

Le meravigliose Isole Tremiti vivono di pesca e di turismo durante la stagione estiva. Offrono scorci naturalistici di rara bellezza e sono la meta perfetta per chi ama la vacanza al mare in relax a contatto della natura. Sono note anche come Diomedee e sono visitate ogni anno da moltissimi turisti italiani e stranieri che possono godere del suo mare limpido e cristallino, di un clima sempre molto gradevole e mite e di una natura selvaggia che regala scorci mozza fiato sul mare.

L’arcipelago è formato da cinque isole, San Domino, San Nicola, Capraia, Cretaccio e Pianosa.

San Domino è la più grande per dimensioni e quella considerata più bella per l'incredibile varietà paesaggistica e naturale. A San Domino troviamo il centro abitato principale dell’arcipelago delle Tremiti, malgrado il Comune sia a San Nicola. Sull'isola c'è una bellissima foresta di pini d'Aleppo unica nel suo genere. Da non perdere, per chi ama il mare, sono le sue grotte tra cui ricordiamo quella del Bue Marino, la grotta delle Viole e la grotta delle Rondinelle. Chi intende visitarle deve noleggiare un'imbarcazione o rivolgersi a qualche organizzazione locale per una visita guidata.

San Nicola è un ricco centro di arte e cultura che testimonia il passaggio di insediamenti in epoca medievale. Sull'isola ci sono torri, fortificazioni, muraglie, chiese e chiostri di rara bellezza. Si consiglia una visita all'abbazia, chiamata la Montecassino in mezzo al mare per la sua maestosità, dove sono conservati splendidi mosaici pavimentali dell’XI secolo e un crocifisso del XIII secolo.

Capraia è un'isola totalmente ricoperta di erba e di fiori, senza costruzioni e diventata meta preferita di una sterminata colonia di gabbiani che nidifica ogni anno in tutta tranquillità.

Cretaccio è un ponte naturale tra San Domino e San Nicola . Si tratta di uno scoglio emerso di grandi dimensioni che un tempo era utilizzato per collegare le due isole maggiori.

Pianosa è distante circa 20 chilometri dalle altre isole ed è disabitata. Durante le forti mareggiate l'isola viene quasi completamente sommersa e fa parte della Riserva Marina Integrale.Non è possibile approdare, pescare o fare immersioni nei pressi dell'isola di Pianosa a meno che non si sia accompagnati da guide subacquee autorizzate. I suoi fondali sono spettacolari e sono una meta ambita dagli amanti delle immersioni subacquee.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Come raggiungere Milazzo dall’aeroporto di Catania

Vuoi raggiungere Milazzo dall’aeroporto di Catania? Prosegui questa lettura e scopri come fare.

Se sei capitato in questo articolo sei sicuramente alla ricerca di informazioni su come raggiungere Milazzo dall’aeroporto di Catania, in questo articolo ti parleremo del servizio transfer offerto Taxi Catania Airport e di tutti gli altri metodi che ti permettono di raggiungere questa città.
Prosegui la lettura.
Perché recarsi a Milazzo Milazzo è uno dei borghi più belli della Sicilia, viene scelto da centinaia di turisti ogni anno per la sua par [...]

Continua a leggere

Corsica on the road: itinerario in auto

Se state considerando di programmare un viaggio in Corsica, vi suggeriamo un itinerario on the road.
La Corsica, infatti, si presta benissimo ad un viaggio on the road anche se i giorni a disposizione sono pochi.
Raggiungere la Corsica in traghetto Non sapete come arrivare in Corsica con la vostra auto? Facile! I traghetti Corsica Ferries salpano dalle città italiane di Savona, Genova, Livorno e Piombino.
Sarà sufficiente andare sul sito traghett [...]

Continua a leggere

Collegamenti Marittimi da Napoli a Ischia

Se pensi di andare a Ischia ci sono diverse possibilità partendo da Napoli. Ischia, infatti, è un'isola del Mar Tirreno che si trova a nord del golfo di Napoli dal quale dista circa chilometri 30. I traghetti operano fino a un massimo di 18 volte in una giornata.
Si comincia dalle 6.30 del mattino fino alle 19.10 ultima corsa della sera per approdare sulla piccola isola. I trasbordi vengono effettuati da due compagnie la Medmar e la Alilauro alla [...]

Continua a leggere