Tempo libero > Intrattenimento

I Muse tornano in Italia

I Muse, sono uno dei gruppi più amati e seguiti dell’ultimo decennio. Nonostante il loro stile musicale sia ormai “passato di moda”, sono comunque molto seguiti da ogni parte del mondo, anche qui in Italia. Difatti sono anni che organizzano grandi eventi e concerti nella capitale e nelle altre città italiane, sempre con grande responso da parte degli italiani.

Dopo il grande successo del tour dello scorso anno che li ha visti protagonisti del Rock in Roma, i Muse hanno annunciato il ritorno in Italia per il tour mondiale “Drones World Tour 2016”. Gli abitanti della capitale però non rimarranno molto soddisfatti in quanto la band si esibirà solamente nella città di Milano.

Da due a sei date a Milano

La band inglese, annunciò solamente due date a Milano per Maggio 2016, ma la grande richiesta di biglietti per il concerto e l’incredibile sold out in soli pochi giorni, hanno fatto sì che le date aumentassero da due a sei. Ovviamente, si esibiranno all’interno del Medionalum Forum di Milano, location dove si sono già esibiti in passato.

Per le date di Milano, la produzione che organizza l’evento, sta preparando qualcosa di grosso e di nuovo. Infatti, il palco, sarà posizionato centralmente rispetto ai palazzetti, così che i fan della band inglese, possano avere una visione a 360 gradi del concerto, ammirando i propri idoli da più vicino.

Il popolo di Milano ovviamente, attende con ansia questi grandi eventi che si terranno al Mediolanum Forum nelle seguenti date:

● 14 Maggio
● 15 Maggio
● 17 Maggio
● 18 Maggio
● 20 Maggio
● 21 Maggio

Il nostro consiglio, è quello di prenotare i biglietti il prima possibile, in modo da potersi accaparrare i posti più vicini al palco e, per chi non è pratico con la lingua inglese, di utilizzare dei corsi e-learning  per imparare l’inglese e poter cantare a squarciagola le canzoni più famose e più belle dei Muse.

I biglietti

I biglietti sono già disponibili sul sito di TicketOne dal 23 Ottobre e sono disponibili in tutti i punti vendita TicketOne e le altre rivendite autorizzate. Di seguito, vi lasciamo delle informazioni riguardanti i concerti ed i prezzi dei biglietti:

Orari:

● Ore 19:00: Apertura delle porte
● Ore 21:00: Inizio del concerto

Biglietti:

● Parterre in piedi: 55€
● Anello A (numerato): 70€
● Anello B (numerato): 62€
● Anello C (numerato): 47€


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Gli eventi di Ottobre ad Abano terme e dintorni

Questo autunno, nelle località di Abano e dintorni, non mancheranno divertimenti, cultura, musica, vino e buon cibo.
Il calendario degli eventi in programma sarà ricco di tante attività, per grandi e piccini.
Il mese di ottobre ci saluta con un must, La Festa delle Birra, che da queste parti prende il nome di Ortonen Fest.
Dal 5 all’8 ottobre, puntuale come ogni anno il primo week-end di ottobre, la buona birra artigianale ed i piatti della tradi [...]

Continua a leggere

Team building Parma: ecco le nuove attività di Food Valley Travel!

Per le aziende che intendono organizzare team building a Parma e provincia, Food Valley Travel ha ideato tante nuove attività!

Food Valley Travel non smette mai di stupire i suoi clienti con proposte nuove e sempre interessanti! Il tour operator, che dal 2004 propone al suo eterogeneo pubblico decine di pacchetti turistici e soluzioni innovative per congressi e team building a Parma, ha inventato 4 nuove attività oltre a quelle già conosciute e praticate da molte aziende provenienti da tutta Italia.
  Caccia al tesoro fantasy medievale Un divertente team building ludico [...]

Continua a leggere

Centrale dell'arte - Roma

Associazione culturale

In un mondo fatto solo di tecnologia dove i giovani sono perennemente con un cellulare in mano e ormai il contatto con gli altri è pressoché un ricordo molto lontano.
Fortunatamente ci sono ancora delle rare occasioni di aggregazione dove a farla da padrone è la voglia di condividere esperienze, curiosità e sapere con nuove persone che nutrono i vostri stessi interessi.
A Roma da qualche tempo c’è un associazione culturale che promuove la cultura [...]

Continua a leggere