Tempo libero > Intrattenimento

I Musei più bizzarri al mondo: il DOG COLLAR MUSEUM di Leeds

Uno tra i musei più bizzarri da visitare è il DOG COLLAR MUSEUM situato a Leeds.

Nel mondo, da tantissimi anni ormai, oltre ai tradizionali musei storici, di arte moderna, o contemporanea esistono dei musei particolari, bizzarri e un po' insoliti, che però la gente ama tanto visitare, forse perché proprio attratta dalla loro singolarità.
Uno tra i musei più bizzarri da visitare è il DOG COLLAR MUSEUM situato a Leeds, una contea famosissima in Inghilterra, e più precisamente nel West Yorkshire.

In questo museo, situato all'interno dello storico castello di Leeds, considerato (tra l'altro) uno dei più belli al mondo, sono esposte collezioni davvero uniche di collari di cani storici, che fanno di questa esposizione la più grande al mondo nel suo genere.
La collezione in questione, vanta ben oltre 130 collari rarissimi e molto preziosi. Basti pensare che il collare più antico esposto in questa collezione, risale circa alla fine del 15esimo secolo, ed è un collare da mastino spagnolo.

I collari della collezione si differenziano tra loro, soprattutto per caratteristiche come, ad esempio, l'anno della loro produzione, le dimensioni ed il loro materiale di composizione, che può essere ferro, metallo, argento ecc. Non tutti lo sanno ma sono davvero tantissime infatti le tipologie di collari esistenti in commercio, come testimoniano siti web come https://collarepercani.it/ dove è possibile approfondire l’argomento e, eventualmente, capire meglio quale tra i tanti acquistare per il proprio amico a 4 zampe.

La collezione esposta nel museo del castello storico di Leeds, è stata per la maggior parte donata, da una signora molto altruista, chiamata Gertrude Hunts, che, in memoria del marito scomparso con la quale condivideva moltissime passioni, ha deciso di ricordarlo attraverso la loro forse più grande tra le passioni, quella per i cani ed i collari, appunto. Così, nel lontano 1977, Gertrude Hunts presentò la collezione e donò ben oltre 60 collari che provenivano da tutte le parti del mondo, che risalivano ai secoli sedicesimo e diciannovesimo, circa. La collezione, grazie a questo immenso regalo e ad altre acquisizioni successive, è in espansione e in continua crescita.
Il DOG COLLAR MUSEUM di Leeds è aperto tutti i giorni della settimana, dalle ore 10 alle ore 16.30

Come accennato precedentemente, molti sono i musei bizzarri. Vediamo ora, altri musei particolari che esistono nel mondo, molto famosi e conosciuti. Ad esempio, troviamo:
-Museo del gabinetto: incredibile ma vero esiste, ed è visitabile a Nuova Delhi, in India. Questo museo parecchio bizzarro attira moltissimi turisti ogni giorno, ed è interamente dedicato alle toilette.
-Museo della mostarda: Altrettanto bizzarro e soprattutto molto insolito, è questo museo che si trova negli Stati Uniti, nel Middleton. Il museo in questione è dedicato alle mostarde che provengono da ogni parte del mondo: oltre 5 mila tipologie di mostarde di origini differenti, di oltre ben 60 paesi diversi.
-The twine ball museum: Letteralmente, il museo della palla di spago più grande al mondo, che si trova sempre negli Stati Uniti, più precisamente nel Minnesota. Questo museo particolarissimo ospita questa palla di spago, realizzata da un solo uomo: Francis Johnson.
-Il museo dei capelli: Per alcuni quasi disgustoso, questo museo è situato in Turchia, ad Avanos, e vanta ben oltre migliaia di ciocche di capelli di ogni tipo, provenienti da ogni angolo del mondo. Le ciocche di capelli sono talmente tate che oramai ricoprono intere pareti del museo e sono anche correlate da fotografie o descrizioni.

Questi sono solo alcuni esempi, insieme al DOG COLLAR MUSEUM, dei tantissimi musei bizzarri e particolari esistenti al mondo. Non ti resta che visitarli per lasciarti stupire dalla loro originalità!


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Migliori giocattoli in legno per bambini piccoli

Il Natale si avvicina e la corsa ai migliori giocattoli da regalare ai bambini si fa sempre più veloce e ansiosa.
All’interno di una scelta ormai vastissima, ultimamente stanno tornando di moda i giocattoli di legno, che dopo essere stati soppiantati dalla plastica, stanno vivendo una seconda giovinezza.
Questo, essenzialmente, per tre motivi: la sicurezza, il risparmio e la componente ecologica.
Rispetto a quelli di plastica, infatti, i giocatto [...]

Continua a leggere

Cosa regalare a un amico che parte? Ecco le migliori idee

I viaggi.
Partire per una meta lontana significa fare un viaggio alla scoperta del mondo che ci circonda, esplorando, scoprendo e dando spazio alla curiosità presente dentro ogni persone.
Ci sono differenti fasi nella vita e per molte persone i viaggi possono assumere un significato profondo perché simboleggiano un cambiamento, come la fine di un capitolo e l’inizio di qualcosa di nuovo.
La maggior parte delle persone ha un amico o un’amica che h [...]

Continua a leggere

Aumentare followers su Spotify

Un modo innovativo per far conoscere la propria musica

In quale modo è possibile dare il giusto tributo alla musica che si produce e dunque fare in modo che questa possa raggiungere il maggior numero possibile di utenti potenzialmente interessati ad ascoltarla? Sicuramente è un bene fare in modo da produrre serate dal vivo ed eventi live in occasione dei quali sottoporre i propri pezzi al pubblico, ma per una band emergente si tratta comunque di vetrina che non concede grande visibilità se non relati [...]

Continua a leggere