Economia e Lavoro > Professioni

I numeri delle Start up innovative in Italia

Rispetto a quanto si poteva immaginare, il numero delle start up innovative attualmente registrate nella sezione speciale del Registro delle Imprese è pari a 5 mila.
Buona parte di esse sono concentrate in Lombardia con 1.000, seguono Emilia Romagna e Lazio, rispettivamente con 579 e 496 imprese, Veneto con 379 e Piemonte 351.

Secondo il rapporto redatto da Unioncamere-Infocamere aggiornato a dicembre 2015, sembra che il fenomeno di far impresa innovativa, sia in costante crescita. Il numero delle start up avviate in ogni regione, rispecchia proporzionalmente la quantità delle aziende presenti su quel territorio.
Le percentuali sono molto precise in merito: nel Nord complessivamente 56,4% suddiviso in 30,7% a Nordovest e 25,6% a Nordest, nel Centro 21,4% e nel Sud 22,3%.

Come accennato in precedenza, la regione che detiene la percentuale più alta di avvii è la Lombardia con il 21,8% segue l’Emilia Romagna con 11,9%, il Lazio 9,8%, Veneto e Piemonte rispettivamente con il 7,5% e 7,1%.
Anche le regioni del sud presentano percentuali che rispecchiano i numeri dell’attività impresariale regionale, Sicilia e Campania con il 4,3% e il 5,8% si collocano, nella classifica nazionale, in settima e ottava posizione.

I settori in cui si concentrano la maggior parte delle imprese riguarda l’informatica: l’industria con la produzione di componenti e computer, i servizi dall’informazione alla consulenza, dalla produzione di software all’area ricerca e sviluppo.

Tra le motivazioni che spingono soprattutto gli under 35 a optare per questo genere di impresa, vi sono le agevolazioni inerenti ai costi legati all’avvio dell’attività: come stabilisce la normativa vigente si può usufruire dei benefit che riguardano anche gli adempimenti presso il registro delle imprese, nello specifico i costi di costituzione.

Nello specifico, le start up innovative sono esonerate sia dal pagamento alle Camere di Commercio del diritto annuale che a quello relativo all’imposta di bollo e ai diritti di segreteria inerenti all’iscrizione nel registro delle imprese.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Una gestione intelligente di tutte le fasi della logistica alimentare

Quando pensiamo alla terziarizzazione della logistica, pensiamo subito all’affidamento a terzi delle attività pratiche. Perché non affidare a terzi anche il management?

Il settore della logistica gioca un ruolo sempre più essenziale per rendere le aziende realmente competitive nei moderni mercati globali.
In particolare, nel comparto alimentare, dove il made in Italy è uno dei protagonisti assoluti, i fornitori di servizi logistici possono creare valore attraverso la qualità nella movimentazione delle merci, la contrazione dei tempi di consegna e il rispetto delle normative di sicurezza nei processi distributivi [...]

Continua a leggere

Logistica di magazzino: perché scegliere il conto terzi

Esternalizzare la gestione logistica del magazzino permette alle aziende di usufruire di spazi, strumenti e personale dei quali altrimenti non potrebbero disporre.

Per le aziende la logistica è una cosa strana: non è la loro attività principale, eppure da essa dipende buona parte della riuscita dei propri servizi.
E questa situazione mette in seria difficoltà le piccole imprese, che spesso non dispongono delle risorse per occuparsi in modo corretto del magazzino, ma, dall’altra parte, non possono permettersi di non darvi il giusto peso.
  E allora che si fa? Semplice, ci si affida ai servizi in conto terzi. [...]

Continua a leggere

Ferramenta in Italia, diffusione e prodotti

Nel nostro Paese se ne servono tante persone, dai professionisti fino ai semplici appassionati di bricolage e "fai da te", i negozi di ferramenta rappresentano un punto di riferimento per tutti coloro che devono svolgere lavori di vario genere e necessitano quindi di prodotti o utensili per effettuarli.
Si ritrovano dalle grandi città come Roma, come ad esempio con Tecnoferr nella Capitale, fino alle più piccole località della penisola.
Un tipo d [...]

Continua a leggere