Casa

I primi giorni dopo un trasloco

Cosa fare nei giorni immediatamente successivi ad un trasloco

Nel periodo in cui si cambia casa ci si concentra molto, e giustamente, sul momento del trasloco: l'imballaggio, lo smontaggio dei mobili ed il trasporto sono operazioni che richiedono fatica, impegno e programmazione. Spesso però, proprio per la fatica di queste fasi, ci si concentra poco su quella che, paradossalmente, è forse ancora più importante delle precedenti: l'ambientamento nella nuova casa, essenziale per sentirsi a proprio agio nel nuovo ambiente.
Il consiglio più importante che sentiamo di darvi è quello di non abbandonarvi alla frenesia: non potrete e non dovrete fare tutto in un giorno, la programmazione è essenziale anche per il post trasloco. Dedicatevi quindi subito ad una pulizia approfondita dei nuovi ambienti, che sicuramente risentiranno del trasporto e del montaggio degli arredi: una casa pulita è il miglior inizio della nuova avventura. Iniziate poi a 'disfare' gli scatoloni contenenti le cose indispensabili, riservandovi di aprire le altre nei giorni successivi. Terminato il lavoro con le scatole, cercate di personalizzare al più presto la nuova abitazione: soprammobili, quadri, fotografie e accessori sono il miglior modo per ricreare quanto prima il calore tipico del luogo che sentiamo casa.
Infine dedicatevi al quartiere ed ai nuovi vicini: esplorare i dintorni e fare la conoscenza con il vicinato vi consentirà di ricominciare a mettere radici.
Per ulteriori consigli sulla tua casa www.lettiematerassi.it


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Riscaldamento domestico: quale sistema è il migliore per la tua casa?

La scelta dell'impianto di riscaldamento domestico: i vantaggi e gli svantaggi dei principali sistemi di riscaldamento.

Se il tuo impianto di riscaldamento ha più di 10 o 15 anni allora potrebbe essere giunto il momento di sostituirlo con uno più efficiente dal punto di vista energetico.
L’offerta sul mercato, però, negli ultimi anni è aumentata sempre di più grazie all’innovazione tecnologica.
Oggi è possibile scegliere tra numerosi prodotti diversi in grado di adattarsi alle singole esigenze di riscaldamento.
Caldaia a condensazione La caldaia a condensazione è [...]

Continua a leggere

Affettatrice meccanica a volano: gioiello del design made in Italy

Un’azienda in provincia di Parma, Poligoni Design, realizza affettatrici meccaniche a volano assemblando i pezzi completamente a mano. Un esempio di design made in Italy d’eccellenza.

C’è una piccola azienda artigiana a Fidenza, in provincia di Parma, che realizza affettatrici meccaniche a volano che sono dei veri e propri gioielli del design made in Italy.
Nel laboratorio di Poligoni Design (questo è il nome dell’azienda) nascono dei pezzi unici di grande bellezza: la Tomaga Imperial I33 è infatti un’affettatrice meccanica a volano realizzata artigianalmente e totalmente assemblata a mano.
Questo prodotto è veramente unico, s [...]

Continua a leggere

Caldaie combinate, la loro storia

La storia che ha portato allo sviluppo e alla diffusione delle caldaie combinate

Non è soltanto in questo secolo che l’uomo ha utilizzato il suo ingegno al fine di trovare il modo per riscaldare la propria casa e avere a disposizione dell’acqua calda e non sarà di certo l’ultimo.
Il progresso tecnologico e la ricerca in futuro offriranno la possibilità di avere a disposizione strumenti sempre più efficienti in grado di donarci il comfort che desideriamo.
Dagli albori al Medioevo Il tentativo di riscaldare l’ambiente domestico [...]

Continua a leggere