Salute e Benessere > Medicina

Il chirurgo per rimodellare il naso

Il chirurgo estetico

Tutto sulla Rinoplastica

La rinoplastica è un intervento di chirurgia plastica che permette di rimodellare il naso.
Viene eseguita con lo scopo di correggere eventuali deformità, di riparare perdite di tessuti cutanei, ossei, cartilaginei o per correggere aspetti funzionali legati a disturbi respiratori.
L'intervento effettuato per ragioni estetiche si chiama chirurgia estetica del naso e consente di migliorare l'aspetto estetico attraverso la riduzione, il rimodellamento della punta o la modifica delle narici.
Durante l'operazione vengono utilizzate cartilagini costali, cute delle dita, della fronte, delle guance, degli arti superiori, ecc.

L'operazione di rinoplastica viene eseguita da un chirurgo specializzato in chirurgia plastica.
Tale chirurgo solitamente esegue sia interventi di chirurgia plastica estetica che interventi di chirurgia plastica-ricostruttiva.

La rinoplastica viene eseguita, a seconda dei casi, in anestesia locale o generale e la dimissione, se l'intervento si è svolto senza complicazioni, avviene generalmente in giornata o al limite il giorno successivo.

Esistono diverse tecniche chirurgiche:
- Rinoplastica chiusa: tecnica operatoria effettuata attraverso piccole incisioni praticate all'interno del naso, per cui non lascia cicatrici visibili dall'esterno;
- Rinoplastica aperta: è una variante della rinoplastica chiusa, è più precisa ma più complessa. Si esegue incidendo la cute alla base del naso, per cui comporta la presenza visibile di una piccola cicatrice.
- Rinoplastica non distruttiva: avviene tramite il rimodellamento delle cartilagini del naso per mezzo di punti di sutura. Viene così evitata la fase distruttiva, che prevede la rottura delle cartilagini.
- Rinosettoplastica: serve a correggere l’aspetto estetico del naso e/o una malformazione del setto nasale.
Un esempio di malformazione corretta con tale tecnica operatoria è il setto nasale deviato, che porta così ad ottenere un sensibile miglioramento della funzione respiratoria.
L'operazione è eseguita tramite incisioni praticate all’interno del naso, per cui non lascia cicatrici visibili dall'esterno.
Le ossa nasali vengono rimodellate, così da dare nuova forma al dorso del naso e le cartilagini vengono ridotte per rimodellare la punta del naso e raddrizzare il setto nasale deviato.

La durata dell'intervento va dai 10 ai 40 minuti, a seconda della tecnica usata.
In media il costo di una rinoplastica varia tra i 3 mila euro e gli 8 mila euro.
Queste cifre sono comunque indicative, in quanto il prezzo dipende da molti fattori, quali la tipologia, la complessità e la durata dell'intervento, che influiscono in modo più o meno rilevante sull'importo finale.

In conclusione, trattandosi di un intervento chirurgico a tutti gli effetti (quindi bisogna essere consapevoli degli eventuali rischi ai quali si può andare incontro) è opportuno, prima di prendere concretamente la decisione di ricorrere alla rinoplastica, avere un confronto diretto ed un dialogo concreto con il chirurgo plastico che andrà ad effettuare l'operarazione.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

La malattia di Peyronie

Cause e cure

La malattia di Peyronie è una patologia benigna che interessa il pene, della quale ancora si ignora l’origine.
In particolare, questa condizione altro non è che una alterazione del rivestimento del tessuto erettile, sulla quale si forma una placca che può essere facilmente scoperta al tatto.
Questa condizione è in grado di causare del dolore durante l’erezione a causa della deformazione all’asta del pene che essa comporta.
In determinati casi è p [...]

Continua a leggere

Allergie anziani, la primavera è in arrivo!

Con l'arrivo della primavera la natura si risveglia e con essa anche le allergie.
Gli anziani non sono immuni dalle allergie e, addirittura, alcuni recenti studi hanno affermato che gli over 65 sarebbero più esposti di altri all'insorgenza di allergie, anche se non si è mai sofferto di nulla del genere.
Ma come possono gli anziani difendersi dalle allergie? Esiste una prevenzione? E una cura? La prevenzione per le allergie negli anziani Quando si [...]

Continua a leggere

Cistopiù e Nefropiù, due nuovi brand per Aurora Biofarma

L’azienda comunica il lancio dei prodotti per una presenza ancora più decisa del marchio nelle terapie in ambito urologico veterinario

Il gruppo farmaceutico Aurora Biofarma annuncia il lancio sul mercato di Cistopiù e Nefropiù, due nuovi brand che andranno a completare la presenza del marchio Aurora in ambito urologico all’interno del comparto di medicina veterinaria.
Con una distribuzione sul canale depositi e grossisti iniziata già a fine dicembre 2017, i due prodotti sono stati svelati in via ufficiale nel corso della Convention di Praga e affiancheranno RenUro bustine e pas [...]

Continua a leggere