Casa > Arredamento

Il colore delle pareti in camera da letto

Consigli utili sulla scelta della giusta tinta

La camera da letto è uno degli ambienti della casa più importanti. In questo ambiente dormiamo circa 1/3 della nostra vita; è il luogo per recuperare le forze quando stiamo male; la camera da letto è la stanza dove spesso preghiamo, dove riflettiamo sulla nostra vita, dove si fa l'amore …. insomma è un dei luoghi più personali della nostra casa. La scelta della giusta tonalità per le pareti è quindi un fattore da non sottovalutare.

Tra i colori consigliati per questa stanza c'è sicuramente il blu (declinabile anche in azzurro), colore della saggezza e della tranquillità; tonalità  che  si sposa perfettamente al tipo di ambiente.
Il viola, che è il colore della spiritualità, (nei toni chiari però) è un altro colore molto indicato per le pareti della vostra camera da letto.
Il verde potrebbe essere altrettanto una buona soluzione visto che è il colore della giovinezza, dell'autostima e della serenità. Altri colori consigliati sono il rosa (in tutte le sue tonalità) e il tortora beige per creare uno stile caldo e accogliente. Se invece siete persone che amano lo stile classico un bel color crema è la soluzione universale a tutto il problema.

I colori sconsigliati invece sono il rosso e il giallo. Il rosso è un colore troppo stimolante e passionale (ok che siamo in camera da letto, ma non bisogna esagerare) mentre il giallo essendo il colore del sole non è indicato in un ambiente dove si riposa. Sconsigliabile anche il nero.

Il grigio invece sta un pochino in mezzo, non è una follia dipingere le pareti con questa tonalità ma il risultato che si ottiene è di un ambiente un pochino freddino. Da valutare attentamente.

Se cerchi un imbianchino a Milano o in qualsiasi altro posto perché hai deciso di tinteggiare la camera da letto, prova a farti consigliare da lui sulla giusta tonalità da scegliere - vai sul sicuro insomma.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Letto matrimoniale, quale modello scegliere?

Qualche consiglio per arredare la casa

Arredare la propria dimora, soprattutto iniziando da zero, può essere un compito difficile da affrontare poiché bisogna scegliere i mobili in ottica lungimirante: ogni elemento dell’arredo deve avere uno stile in linea con le proprie preferenze a livello personale e che non stanchi nel tempo.
Inoltre bisogna porre l’accento sulla robustezza dei materiali per “investire” in mobili duraturi spendendo così oculatamente il budget a disposizione.
Ogni [...]

Continua a leggere

I dipinti moderni

Un dipinto moderno oggi si vende anche online e spesso si tratta di quadri di arredo per la casa.
Questo settore va molto di moda dato che oggi arredare una abitazione o un ufficio non si limita solo a comprare mobili e tessuti abbinati, ma anche aggiungere oggetti e complementi che danno un tocco di personalizzaizone alla casa.
Per questo un dipinto moderno potrebbe dare quel tocco di stile in più e rendere unica la vostra sala o il vostro uffic [...]

Continua a leggere

Quale legno è meglio per i nostri infissi?

Legni diversi danno vita ad infissi diversi. Ecco perché è importante conoscerli a fondo.

Non c’è niente di meglio degli infissi in legno per dare un tocco di calore ed accoglienza alla casa.
Ma siamo sicuri che tutti i legni siano uguali e abbiano lo stesso effetto sui nostri interni? La risposta è no: a seconda del materiale con i quali vengono realizzati, gli infissi possono avere caratteristiche diverse.
  Cos’è quindi che distingue i vari tipi di legno? Ecco una piccola guida sulle tipologie più utilizzate.
  Pino   Il pino si pr [...]

Continua a leggere