Economia e Lavoro > Marketing

Il laccio per non perdere il badge

Il laccio porta badge, un accessorio indispensabile

Il laccio porta badge da collo è uno di quegli accessori la cui utilità spesso è data per scontata, almeno finché non ci si ritrova coinvolti in un evento affollato e caotico. Tenere d'occhio i propri tesserini badge, evitando di perderli nella confusione, diventa in questi casi un'autentica impresa. Alcuni utilizzano a questo proposito delle pinze o delle mollette per fissare i badge ai vestiti, ma soprattutto se c'è molta folla può capitare che il badge si stacchi senza che chi lo indossa si accorga di nulla. Invece un laccio porta badge da collo è sicuramente la soluzione più ideale; è pratico, si indossa facilmente, costa poco e permetterà anche alle persone più sbadate di non perdere mai i loro tesserini badge.

Non c'è neppure il rischio che un laccio porta badge da collo si sganci accidentalmente nella confusione. Infatti questi pratici accessori funzionano come dei portachiavi da collo; basta agganciare un'apposita custodia porta badge per avere il proprio fidato tesserino di riconoscimento sempre con sé. Inoltre, la maggior parte di questi lacci hanno spesso dei motivi decorativi simpatici o delle grafiche di tendenza, per abbinarsi all'abbigliamento. Volendo, è perfino possibile realizzare dei lacci porta badge personalizzati, magari con il brand o il simbolo della propria azienda; esistono numerosi siti di stampa accessori che offrono questo servizio, generalmente a costi abbastanza contenuti. In questo modo non solo il porta badge garantirà la sicurezza del prezioso tesserino in qualunque circostanza ma servirà anche a distinguersi ed essere immediatamente riconoscibili, unendo di fatto la praticità, il comfort e lo stile alla potenza del marketing. Un motivo per cui i lacci porta badge sono particolarmente dagli espositori e da chi lavora nell'ambito di fiere e congressi. Molte aziende offrono addirittura ai loro clienti dei lacci porta badge da collo in omaggio.

Anche acquistandoli, tuttavia, i lacci porta badge non costano molto; i modelli più economici non arrivano neppure a cinque euro. Esistono anche tipologie di laccio porta badge da collo più professionali e costosi, con rifiniture rigide e rivestimento in pelle; tuttavia non è assolutamente necessario acquistare un modello costoso se, per esempio, i badge vengono utilizzati solo nel tempo libero oppure per motivi che escludono il lavoro. Viceversa, un professionista darà un'immagine di sé molto più affidabile e di livello con un laccio porta badge da collo di alta qualità. Il criterio di scelta, in ultima analisi, è l'uso che si andrà a fare del porta badge e il budget massimo di spesa che si può affrontare. Qualunque sia il modello prescelto, difficilmente si potrà fare a meno del laccio porta badge da collo.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Come la tecnologia può aiutare l’ imprenditore a migliorare la sua azienda?

Oggi la tecnologia e gli strumenti a disposizione delle aziende consentono di avere un maggior appeal sul mercato, grazie alla miglior esperienza di consumo offerta ai consumatori e alla possibilità di analizzare i dati per affinare sia le proprie strategie finanziarie che quelle di marketing.
Proprio per questo motivo, sono davvero numerose le grandi aziende che in questi anni stanno investendo tempo e risorse nella Business Intelligence e su tu [...]

Continua a leggere

Articoli promozionali: il valore aggiunto delle shopper personalizzate

Tra gli articoli promozionali, le shopper personalizzate sono tra i prodotti migliori per unire utilità e capacità di esposizione del brand.

La prima regola degli articoli promozionali è: “L’utilità crea visibilità”.
Infatti, se un gadget promozionale risulta utile, viene usato spesso e, se viene usato spesso, dà maggiore visibilità al logo dell’azienda.
Ecco perché è importante lo studio dell’articolo giusto.
  Per chi è in difficoltà a trovare una soluzione che garantisca questa qualità, un’opzione sempre valida è data dalle shopper personalizzate.
Proprio così, delle semplici borse [...]

Continua a leggere

Strategie di marketing sul colore

Nel grande capitolo della 'brend identity strategy', cioè la creazione di un mood importante attorno al proprio marchio, alla propria persona, identità commerciale, il colore ha una sua importanza da non sottovalutare.
Un'identità costruita nei dettagli Nella società dell'E-commerce 2.0, nel quale i clienti mostrano scrupoli diversi rispetto al passato, il valore della 'brend identity strategy' assume i connotati di una ricerca specifica al fine [...]

Continua a leggere