Servizi

Il packaging cosmetico al PLMA di Amsterdam

Inizia oggi ad Amsterdam la fiera internazionale “Il mondo del marchio del distributore”, evento che riunisce produttori e rivenditori al dettaglio alla ricerca di nuovi prodotti e di partnership.

L'edizione 2019 della fiera internazionale della PLMA si terrà al centro d'esposizione RAI di Amsterdam, nei Paesi Bassi, e vedrà la presenza di 2.700 aziende espositrici tra le quali circa 60 padiglioni nazionali e regionali. Tra i prodotti alimentari esposti ci saranno gli alimenti freschi, surgelati e refrigerati, le bevande e i prodotti secchi da forno. I prodotti non alimentari comprenderanno, invece, i cosmetici, i prodotti per la salute e la bellezza, gli articoli per la casa e la cucina, la manutenzione dell'auto, il giardinaggio, i casalinghi e i prodotti per il fai-da-te. Per consentire ai visitatori di sfruttare al meglio il tempo a disposizione, l'area espositiva è suddivisa in settori separati dedicati ai prodotti alimentari e non alimentari.

 

Packaging cosmetico e prodotti brandizzati

Avere dei prodotti con il proprio brand nel salone può sicuramente diventare un elemento distintivo nel mercato, che potrebbe indurre le persone a scegliere una determinata attività commerciale rispetto ad altre. I clienti oggi cercano soprattutto personalità e carattere in un brand: siamo in un’epoca in cui l’anonimato, almeno per quanto riguarda il marketing, non funziona più.

Avere dei cosmetici o dei prodotti per capelli con il proprio logo significa anche poter scegliere personalmente le caratteristiche chimiche, le profumazioni che più si preferiscono, le proprietà di un prodotto. Non solo: significa anche poter scegliere la tipologia di packaging che meglio rappresenta se stessi, la propria attività, le proprie inclinazioni.

Cosa dire dei costi? Sicuramente, commissionare a un laboratorio la produzione di una propria linea di cosmetici dà quella libertà di scegliere quanti e quali prodotti avere in negozio. Il che significa liberarsi dai rappresentanti, dagli ordini minimi e anche da prodotti che bisogna acquistare obbligatoriamente e che magari non si usano mai.

 

HSA Cosmetics: produzione di cosmetici conto terzi altamente performanti

Se è già da un po’ che state pensando di fare il grande passo e commissionare la produzione della vostra linea di cosmetici, potete rivolgervi ad HSA Cosmetics, azienda italiana famosa in tutto il mondo non solo per avere delle proprie linee hair e skin care, ma anche e soprattutto per una cosmetica conto terzi di altissima qualità!

Nata in provincia di Varese negli anni 80, HSA Cosmetics ha acquisito negli anni una serie di competenze (chimiche, tecniche, industriali, di marketing) che fanno sì che oggi l’azienda possa rispondere alle esigenze di un’eterogenea clientela. I prodotti per capelli e i cosmetici di HSA Cosmetics sono creati in laboratori che rispondono ai più alti standard qualitativi; con circa 1000 formule chimiche di proprietà, le possibilità di creare prodotti originali sono pressoché infinite.

Con HSA Cosmetics, il potenziale cliente riceve un servizio che comprende sia la produzione dei cosmetici, sia il loro packaging e la loro promozione: l’azienda, infatti, può contare anche di una divisione di sviluppo packaging e una di supporto al marketing, che sa studiare la migliore strategia di posizionamento per ogni cliente.

Un plus di HSA Cosmetics è, infine, l’attenzione al tema dell’ambiente: la sostenibilità e lo sviluppo di prodotti cosmetici sicuri, efficaci e in regola con le norme sulla protezione dell’ambiente, rende HSA Cosmetics un’azienda particolarmente attraente e green!

HSA Cosmetics partecipa al PLMA di Amsterdam: se state cercando una realtà specializzata in produzione di creme conto terzi, passate a trovare lo staff di HSA al PLMA!

Per maggiori informazioni e contatti: www.hsacosmetics.com.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Contenuti Social

Creazione contenuti per social media

Creare contenuti per i social sembra semplici ed i nostri smartphone sono mezzi fantastici per crearli.
Vero, ma altrettanto vero che in questo caso stiamo parlando di contenuti amatoriali che, sicuramente, non si adattano alle realtà aziendali o di prestigiosi brand.
Da questo presupposto nasce negli studi fotografici di Spazio4 un progetto dedicato alla creazione di contenuti visivi e testuali adatti ai differenti social, allo scopo di dare un [...]

Continua a leggere

30 anni di indagini: Agenzia Investigativa Argo dalla capitale al cuore del capoluogo lombardo

Agenzia Investigativa Argo dalla capitale al cuore del capoluogo lombardo

Parlando di investigatori privati è difficile non pensare subito ad un uomo con l'impermeabile e la pipa, che spinto dal suo infallibile fiuto, a passo svelto lascia il 221B di Baker Street, alla ricerca di nuovi indizi a sostegno della sua ultima intuizione o ad un elegante agente 007 con la licenza di uccidere.
L'investigatore privato nell'immaginario collettivo infatti, è da sempre una professione che appartiene al mondo della letteratura e de [...]

Continua a leggere

Trasporto merci pericolose: tutto quello che c’è da sapere

Non tutte le merci con cui entriamo a contatto ogni giorno sono uguali.
Alcune vengono definite “pericolose” proprio in virtù del rischio che corrono operatori, trasportatori e destinatari nel maneggiarle in maniera scorretta.
Ecco perché a livello internazionale si è deciso di introdurre alcune regole in materiale di imballaggi ed etichette che permettono di distinguere le merci pericolose dalle altre.
  Quali sono le merci pericolose? Tra le me [...]

Continua a leggere