Salute e Benessere > Medicina

Il prurito anale richiede una particolare cura dell’igiene intima

Per risolvere il problema, detergenti delicati e due chiacchiere col proprio medico

L’esigenza urgente, e qualche volta persistente, di grattarsi il “lato B” può colpire chiunque di punto in bianco e, al di là del fatto che ci si possa sentire a disagio se ciò accadesse quando ci si trova in mezzo ad altre persone o in un luogo pubblico, è bene sempre porsi qualche domanda.


Se il problema si manifesta una tantum allora potrebbe darsi che sia dovuto all’aver mangiato qualcosa di irritante per l’intestino, ad esempio cibi speziati, piccanti oppure preparazioni a base di cioccolato, pomodoro e altri alimenti che notoriamente possono dare disturbi di questo tipo.


Se però il prurito anale dovesse persistere e diventare un fastidio quotidiano con il quale convivere, allora è bene vincere l’imbarazzo e fare due chiacchiere con il proprio dottore. Certamente qualcuno si vergogna a parlare di questi problemi, ma siate certi che il vostro medico non ne proverà alcun imbarazzo poiché si tratta del suo mestiere!


Una volta discusso del fenomeno ed effettuata una diagnosi sarà possibile trattare i problemi di prurito mediante un approccio specifico e mirato che può ad esempio prevedere l’utilizzo di particolari farmaci o creme, oppure la rinuncia ad alcuni cibi irritanti.


Per accelerare la guarigione e trovare sollievo dai sintomi è bene dedicare attenzione alle proprie abitudini igieniche e, nello specifico, utilizzare prodotti ipoallergenici, contenenti principi attivi delicati e se possibile anche ingredienti che leniscano l’irritazione e il fastidio.

 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Tutto quello che c’è da sapere sullo spazzolino elettrico

Se vi siete recati da un dentista a Roma come lo studio del dottor Carnabuci e vi ha consigliato l’utilizzo di uno spazzolino elettrico ma voi non sapete nulla di questo mondo perché vi siete affidati sempre alla pulizia dei denti attraverso lo spazzolino tradizionale, allora, vorrete sicuramente informarvi su tutti i pro e i contro che questo strumento mette a vostra disposizione.
I primi spazzolini elettrici sono comparsi sul mercato circa cinq [...]

Continua a leggere

La chirurgia maxillo facciale come branca della chirurgia estetica: scopi e benefici

La chirurgia estetica maxillo facciale ha il ruolo di risolvere alcuni problemi di natura funzionale legati a delle malformazioni della zona orale e del volto

La chirurgia estetica maxillo facciale ha il ruolo di risolvere alcuni problemi di natura funzionale legati a delle malformazioni della zona orale e del volto, migliorando nettamente la qualità della vita delle persone che si sottopongono a questo tipo di interventi.
Il Dott.
Giuseppe Spinelli , direttore del reparto di Chirurgia Maxillo Facciale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi di Firenze, ci spiega quando è necessario rivolgersi a [...]

Continua a leggere

Gli occhiali da lavoro

Gli occhiali da lavoro sono uno strumento fondamentale in tantissimi impieghi.
Alcuni operai devono necessariamente indossarli per proteggere gli occhi da schegge o altro materiale pericoloso, mentre la maggior parte delle persone è spesso costretta ad indossare occhiali da vista o da lettura per lavori che prevedono l'utilizzo del PC o periodi di affaticamento degli occhi.
Scegliere i giusti occhiali da lavoro Quando si devono acquistare dei nuo [...]

Continua a leggere