Istruzione e Formazione > Scuole

Il Pulcino Pio

L'asilo nido di Villanova di Guidonia

A Roma, precisamente a Villanova di Guidonia, sorge l'asilo nido e scuola dell'infanzia il Pulcino Pio.

Questo istituto è pensato per i bambini che vanno dai 3 ai 36 mesi e che fanno parte della sezione nido, e per tutti quelli che vanno dai 3 ai 6 anni, che invece fanno parte della sezione infanzia.

Se stai cercando quindi un asilo nido a Villanova di Guidoni, questo è il posto che fa al caso tuo.

Trovare un luogo dove far crescere il proprio bambino in totale sicurezza e dove possa avere un attimo percorso educativo, non è una cosa così semplice.

Il Pulcino Pio vanta ottime educatrici professioniste che hanno il compito di educare i bambini e seguirli lungo tutto il percorso della loro crescita fino all'età di 6 anni. Questo processo riguarda non soltanto l'aspetto dell'educazione vera e propria, ma anche quello di uno sviluppo giocoso e di socializzazione.

Questo asilo nido apre tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 19 di sera, e grazie a tale orario permette anche ai genitori che lavorano la possibilità di uscire comodamente dall'ufficio e di poter prelevare il proprio bambino senza problemi.

Questa scuola dell'infanzia a Tivoli segue da vicino ogni bambino e offre degli spazi interni sicuri e anche un ampio giardino attrezzato dove si possono svolgere ulteriori attività e dove ci si può pure dedicare al momento del gioco.

È infatti molto importante anche tener conto dell’aspetto ricreativo, poiché proprio durante il momento del gioco il bambino riesce a sfogare se stesso e a vivere anche un momento di ulteriore socializzazione con gli altri bambini.

Inoltre l’asilo nido Pulcino Pio dispone anche di una “stanza dei lattanti” che è predisposta con morbidi tappeti dove i bambini più piccoli possono muoversi in sicurezza. Vi è anche una zona dove sono presenti lettini e culle che è pensata per offrire un ambiente rilassante al bambino, in modo tale che venga favorito il momento del sonno.

Il resto della struttura si mostra totalmente adatta ad pubblico di bambini. Gli interni sono dipinti con colori vivaci per stuzzicare la parte visiva dei più piccoli, e ricreare un ambiente giocoso e accattivante.

All'interno della struttura ovviamente sono presenti numerosi giochi adatti a stimolare anche a livello intellettivo tutti i piccini.

In questo asilo nido vengono anche proposti dei laboratori didattici a cui spesso prendono parte anche i genitori, che sono spinti a partecipare e a creare ulteriormente un clima dove i bambini si possano sentire a proprio agio.

Tramite questi laboratori i più piccoli riescono, divertendosi, ad imparare e conoscere cose nuove.

Tra i laboratori ci sono ad esempio quello di lingue dove i bambini vengono aiutati a svolgere alcuni compiti semplici in lingua inglese, divertendosi e giocando. Vi sono inoltre anche corsi di spagnolo e tedesco.

C'è poi anche il laboratorio musicale che insegna ai più piccoli ad ampliare i loro orizzonti e a far sviluppare il senso del ritmo. Tra le opzioni selezionabili ci sono ad esempio corsi di pianoforte, clarinetto o chitarra


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Studiare geografia con le cartine geografiche

Un mappamondo di carta

La geografia a scuola è una delle varie materie proposte e si studia dalle medie fino al liceo, ed è di sicuro, quella che riguarda più da vicino lo studio della terra da vari punti di vista compreso quello ambientale e dei cambiamenti sociopolitici.
Oggi la geografia rappresenta una materia veramente molto interessante e impegnativa.
Ciò che rende questa materia così complicata è anche il fatto hce spesso per studiarla serve avere un certo tipo [...]

Continua a leggere

Perchè è importante saper valutare bene le proprie conoscenze linguistiche?

Prima di iscriversi ad una scuola di lingua (una scuola di lingua straniera per italiani o di lingua italiana per stranieri), la prima domanda che viene rivolta al futuro allievo riguarda il suo grado di conoscenza linguistica, ovvero il livello di competenza nel quale si riconosce (o crede di riconoscersi) nel momento in cui decide di seguire un corso di lingua.
Il perchè della domanda che gli viene rivolta è presto detto: nonostante possa sembr [...]

Continua a leggere