Viaggi e Vacanze > Destinazione

Il Salento

Salento e paesi

Il Salento è una zona della Puglia, situata nel punto più a Est d'Italia e  Capo d'Otranto ne forma la sua estremità orientale, e dista dall'Albania 72 km a cui si arriva passando il Canale d'Otranto.

Si snoda dal punto più interno del Golfo di Taranto fino al mare Adriatico.

Il Salento come un'entità culturale però inizia un po'più a sud, in una linea ideale che da Taranto, attraversa Grottaglie, San Michele Salentino e Ceglie Messapica,  fino ad arrivare a Ostuni.

La penisola salentina è  pianeggiante sopratutto nel centro e si trovano pochi rilievi collinari sopratutto nella parte settentrionale (detti delle basse Murge) e in quella meridionale (dette le Serre salentine). Può essere  suddivisa in tre parti geografiche:
Le Murge (tarantine e brindisine) a nord-ovest,
La piana messapica al centro,
Le Serre salentine a sud.

Una depressione detta soglia messapica, separa le Murge dalla Piana messapica.

Il paesaggio del Salento è molto caratteristico, è preoocchè tutto coltivato e presenta numerose distese di ulivi secolari, dai tipici tronchi contorti e che arrivano anche ad avere grandi dimensioni.
I campi sono suddivisi dai tipici muretti a secco in pietra, che viene  utilizzata qui da secoli per realizzare varie costruzioni a secco, che venivano un tempo utilizzate dai contadini sia per riposare che per riporre gli attrezzi da lavoro.
Queste costruzioni ( furnieḍḍi, pajare) sono simili ai nuraghi sardi piuttosto che ai trulli pugliesi.

Oltre a tali costruzioni vi sono le caratteristiche masserie fortificate del XVI, XVII e XVIII secolo.

I paesi dell'entroterra sono poco abitati  e sono caratterizzati dal bianco intenso delle case fatte nel tipico stile mediterraneo.

Nel paesaggio rupestre spiccano nella campagna, che è formata da terreni dal colore rossiccio  ricchi di ferro.

Contrastano anche col mare che assume una colorazione blu scuro se osservato dall'alto, e invece assume colore più tenue nelle sue sfumature verde smeraldo, verdino, celeste se osservato dalle spiagge  o dalle basse scogliere.

Lungo le coste i centri abitati non sono numerosi ma sono caratterizzati da antiche torri costiere di avvistamento in pietra,   quadrate o rotonde, che venivano costruite per difendersi dai pirati che saccheggiavano quelle zone di frequente.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Dalla Rocca al Santuario: tutto quello che c’è da visitare a Fontanellato

In piena armonia con tutto ciò che si trova in regione, Fontanellato è un luogo tranquillo, ricco di bell’arte, cultura secolare e una gastronomia coi fiocchi.

Fontanellato è un grazioso comune emiliano situato nella bassa parmense, la parte della pianura padana in Provincia di Parma.
In piena armonia con tutto ciò che si trova in regione, Fontanellato è un luogo tranquillo, ricco di bell’arte, cultura secolare e una gastronomia coi fiocchi.
Ragioni per cui è stata votata come “Cittaslow - Città del buon vivere e della buona tavola” ed è stata inserita tra le prestigiose bandiere arancioni del Touring C [...]

Continua a leggere

Destinazione Calcutta

I 3 luoghi da non perdere

Ti piacerebbe visitare l’India e stai pensando di mettere in piedi un primo itinerario di viaggio? Qui ti diciamo quali sono i 3 luoghi da non perdere a Calcutta per nessun motivo, ma se desideri che qualcuno che conosca bene il territorio possa mettere a punto per te un itinerario personalizzato il consiglio è quello di rivolgersi ad un tour operator specializzato in questa destinazione, clicca qui per approfondire.
Victoria Memorial Il Victoria [...]

Continua a leggere

Spa, Masseria e Golf: ecco l'Acaya Golf Club

Il Salento è sicuramente una delle zone più belle non solo della Puglia, ma dell'intera penisola italiana.
Qui avrai modo di vivere delle esperienze davvero uniche: divertimento che si unisce alla bellezza di un territorio molto vario.
Considera anche che potrai trovare tantissime cose da fare per una vacanza che sia letteralmente indimenticabile.
Un'occasione che non puoi proprio farti scappare a maggior ragione se pensi che ci sono svariate str [...]

Continua a leggere