Economia e Lavoro > Finanza

Il segreto bancario delle banche di Panama

Tra i vari paradisi fiscali presi maggiormente in considerazione, Panama è sicuramente uno dei più gettonati, anche grazie ad una legislazione particolarmente interessante sia dal punto di vista della gestione di servizi bancari offshore che per quanto riguarda lo svolgimento dei propri affari.

L'allineamento agli standard dell'OCSE

Benché questo paese dell'America Centrale garantisca ancora una buona copertura a chi vi svolge attività di tipo finanziario o imprenditoriale, va detto che il segreto bancario delle banche di Panama non può più essere considerato assoluto come fino a qualche tempo fa. L'adesione agli standard dell'OCSE in materia di scambio di informazioni fiscali si è resa infatti necessaria al fine di poter permettere alle proprie banche di continuare ad operare sui circuiti finanziari internazionali e di questo bisogna tener conto, naturalmente. Quando parliamo di scambio di informazioni ci riferiamo ovviamente a tutte le operazioni effettuate su un conto corrente in una banca panamense, così come eventuali transazioni operate attraverso servizi di home banking e simili.

I vantaggi

Nel caso in cui si abbia intenzione di approfittare dei vantaggi garantiti dal gestire la propria posizione finanziaria in un regime di società offshore, Panama offre comunque molte opzioni possibili. Il segreto bancario delle banche di Panama può essere sfruttato attraverso sistemi di triangolazione tra paradisi fiscali, operazione che però richiede l'ausilio di un esperto del settore, che certamente può indirizzare il proprio cliente nella giusta direzione. È bene ricordare che Panama non effettua controlli a livello valutario e questa caratteristica è molto importante per un imprenditore internazionale, a cui viene garantito un servizio di anonimato nella gestione dei suoi affari, comprese tutte le attività eventualmente svolte attraverso servizi di home banking. Le leggi panamensi sono quindi particolarmente mirate a favorire una valida pianificazione fiscale di carattere internazionale e si dimostrano molto vantaggiose per chi ha bisogno di muoversi in completa libertà in uno scenario di questo tipo.

Caratteristiche di un conto corrente a Panama

Come abbiamo detto precedentemente, la cosa migliore da fare per approfittare del segreto bancario delle banche di Panama è quella di rivolgersi ad un professionista del settore, che saprà consigliare al meglio sulla base delle esigenze di ognuno. Una volta completate tutte le pratiche necessarie, avremo a disposizione il nostro conto corrente offshore in un paradiso fiscale. Oltre ai servizi di home banking potremo utilizzare anche carte di credito e bancomat in modo del tutto anonimo, sempre sfruttando le triangolazioni di cui abbiamo parlato all'inizio dell'articolo. È importante, per approfittare dei vantaggi del segreto bancario delle banche di Panama, non effettuare operazioni dirette, se si ha intenzione per esempio di trasferire fondi, ma prelevare in contanti con le carte anonime e quindi effettuare un versamento sul conto corrente in Italia.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Oro di Banca di Italia, Come Sono State Accumulate le Riserve Auree Italiane

Le riserve d'oro italiane ammontano a circa 2450 tonnellate di lingotti d'oro, una quantità che pone l'italia ad essere il quarto paese al mondo per quantità d'oro

Oro di Bankitalia, alla fine della seconda guerra mondiale poteva contare solo su poche decine di tonnellate di lingotti, una quantità che toccò i minimi storici a causa delle spese dello sforzo bellico e di alcune confische che i tedeschi fecero dopo la firma dell'armistizio.
Da questo si evince che la stragrande maggioranza delle attuali 2450 tonnellate di oro sono state accumulate dal dopoguerra ad oggi.
Nell'attuale situazione in cui versa l' [...]

Continua a leggere

Definizione di fair value

L’ espressione fair value significa letteralmente “valore equo”, ma assume sfumature di significato diverse a seconda degli ambiti di applicazione.
Nei bilanci che adottano i principi contabili IAS/IFRS, il fair value si definisce come il valore corrispettivo a cui un’attività può essere scambiata durante una libera transazione tra le parti.
Quali soni i principi contabili internazionali con l’uso del fair value I principi contabili internazional [...]

Continua a leggere

La complessità degli investimenti

Investire, in generale in obbligazioni, titoli di stato e ancora nei ben più famosi BTp di cui si parla tanto oggi, risulta quanto mai complicato, il mercato economico è quello che detta le gole ma il rendimento BTP globale non si trova in equilibrio stabile ma al contrario risulta in caduta da circa 30 anni, con costanti oscillazioni, presenti in particolare negli ultimi anni.
I rendimenti di un bond riflettono tre elementi: il primo è il livell [...]

Continua a leggere