Economia e Lavoro > Finanza

Il segreto bancario delle banche di Panama

Tra i vari paradisi fiscali presi maggiormente in considerazione, Panama è sicuramente uno dei più gettonati, anche grazie ad una legislazione particolarmente interessante sia dal punto di vista della gestione di servizi bancari offshore che per quanto riguarda lo svolgimento dei propri affari.

L'allineamento agli standard dell'OCSE

Benché questo paese dell'America Centrale garantisca ancora una buona copertura a chi vi svolge attività di tipo finanziario o imprenditoriale, va detto che il segreto bancario delle banche di Panama non può più essere considerato assoluto come fino a qualche tempo fa. L'adesione agli standard dell'OCSE in materia di scambio di informazioni fiscali si è resa infatti necessaria al fine di poter permettere alle proprie banche di continuare ad operare sui circuiti finanziari internazionali e di questo bisogna tener conto, naturalmente. Quando parliamo di scambio di informazioni ci riferiamo ovviamente a tutte le operazioni effettuate su un conto corrente in una banca panamense, così come eventuali transazioni operate attraverso servizi di home banking e simili.

I vantaggi

Nel caso in cui si abbia intenzione di approfittare dei vantaggi garantiti dal gestire la propria posizione finanziaria in un regime di società offshore, Panama offre comunque molte opzioni possibili. Il segreto bancario delle banche di Panama può essere sfruttato attraverso sistemi di triangolazione tra paradisi fiscali, operazione che però richiede l'ausilio di un esperto del settore, che certamente può indirizzare il proprio cliente nella giusta direzione. È bene ricordare che Panama non effettua controlli a livello valutario e questa caratteristica è molto importante per un imprenditore internazionale, a cui viene garantito un servizio di anonimato nella gestione dei suoi affari, comprese tutte le attività eventualmente svolte attraverso servizi di home banking. Le leggi panamensi sono quindi particolarmente mirate a favorire una valida pianificazione fiscale di carattere internazionale e si dimostrano molto vantaggiose per chi ha bisogno di muoversi in completa libertà in uno scenario di questo tipo.

Caratteristiche di un conto corrente a Panama

Come abbiamo detto precedentemente, la cosa migliore da fare per approfittare del segreto bancario delle banche di Panama è quella di rivolgersi ad un professionista del settore, che saprà consigliare al meglio sulla base delle esigenze di ognuno. Una volta completate tutte le pratiche necessarie, avremo a disposizione il nostro conto corrente offshore in un paradiso fiscale. Oltre ai servizi di home banking potremo utilizzare anche carte di credito e bancomat in modo del tutto anonimo, sempre sfruttando le triangolazioni di cui abbiamo parlato all'inizio dell'articolo. È importante, per approfittare dei vantaggi del segreto bancario delle banche di Panama, non effettuare operazioni dirette, se si ha intenzione per esempio di trasferire fondi, ma prelevare in contanti con le carte anonime e quindi effettuare un versamento sul conto corrente in Italia.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Oro Fisico o Oro Azionario, Quale Investimento in Oro è Migliore ?

L'investimento in oro è il più antico metodo utilizzato per conservare valore, la millenaria storia dell'oro non ha ne precedenti ne termini di paragone con qualsiasi altro metallo.

L'investimento in oro è il più antico metodo utilizzato per conservare valore, la millenaria storia dell'oro non ha ne precedenti ne termini di paragone con qualsiasi altro metallo.
L’oro possiede caratteristiche e peculiarità che li hanno permesso di imporsi in svariati ambiti nei quali è riuscito a soddisfare le esigenze umane meglio di qualsiasi altro metallo.
Anche per quanto riguarda gli investimenti l’oro ha saputo essere il metallo perfett [...]

Continua a leggere

Gli interscambi commerciali dell’Italia

L’economia italiana deve una buona parte della sua crescita e stabilità al commercio estero, soprattutto europeo, motivo per cui la maggior parte delle imprese italiane non può prescindere dall’attivare una partita IVA comunitaria.
I dati più recenti sull’export (novembre 2017) confermano un trend positivo anche rispetto al trimestre precedente (maggio – ottobre 2017) e un’ottima performance degli interscambi commerciali in Italia.
I dati sull’ex [...]

Continua a leggere

Aprire una Ltd inglese

Negli ultimi anni, è aumentato il numero di coloro che hanno deciso di fare business in Inghilterra.
Ma come aprire una Ltd inglese e quali sono tutti i vantaggi? Ltd inglese: cosa è e come funziona Prima di scendere più nel dettaglio e di capire come aprire una Ltd inglese è bene precisare che quando si fa riferimento a questa forma societaria si sta parlando di un’azienda molto simile all’italiana Srl, anche se le semplificazioni rispetto ad es [...]

Continua a leggere