Economia e Lavoro

Il Terzo Settore e Banca Interprovinciale per crescere insieme, ogni giorno

Attenzione all'ambiente, al territorio, al sociale. Banca Interprovinciale cresce costantemente e si afferma saldamente al vertice fra le eccellenze italiane delle banche di media capitalizzazione.

Figura essenziale per l'Istituto di credito è Giuliano Davoli, il Vice Direttore Generale di Banca Interprovinciale, da sempre è a guida del settore marketing dell'Istituto di credito emiliano. Professionista con oltre trent'anni di esperienza nel settore finanziario e impegnato quotidianamente nel sostegno attivo del territorio, dal 2009, anno di fondazione di Banca Interprovinciale, contribuisce a formare e affermare l'immagine chiara, fresca e riconoscibile che caratterizza Banca Interprovinciale.

Il Vice Direttore Generale è fortemente legato all'idea di far crescere l'Istituto preservandone la natura di Banca locale, attenta a favorire lo sviluppo del territorio. La missione verde, l'impegno per le associazioni e le onlus del territorio, il legame con il mondo dello sport, in particolare con il ciclismo: tre sono gli elementi fondamentali sui quali opera la Banca modenese, per lavorare ogni giorno con trasparenza e rispetto delle regole e delle persone, e dare risposte concrete alle quotidiane esigenze dei clienti, che siano privati, professionisti oppure imprese

La dematerializzazione dei documenti, l'attenzione in particolare al risparmio energetico nelle filiali e il costante efficientamento delle risorse sono solo alcuni degli esempi di come Banca Interprovinciale attua la propria “missione verde” nel quotidiano.

Ancora più forte, è diventato ormai il legame che l'Istituto ha stabilito e rafforza con il Terzo Settore, promotore di sport, cultura e solidarietà. È proprio un'iniziativa curata dallo stesso Vice Direttore Generale Davoli l'esempio più rilevante di tale impegno: Banca Interprovinciale ha donato ad associazioni culturali e di volontariato, onlus, organizzazioni non governative e polisportive del territorio, centinaia di biciclette verdi, simbolo di attenzione all'ambiente e alla salute, ma anche di forza e determinazione. Valori che Banca Interprovinciale condivide nel suo lavoro quotidiano e che hanno reso la bicicletta un simbolo cui l'Istituto di credito è particolarmente legato.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Travel For Business: la community per i viaggiatori d'affari

Travel for business è il meeting place della prima community dei viaggiatori d’affari.
Il portale è nutrito dai contributi di tutti coloro che compiono viaggi d’affari e vogliono partecipare alla creazione di un patrimonio condiviso, fatto di consigli, commenti e indicazioni utili per viaggiare per affari nel mondo.
In un unico contenitore sono disponibili informazioni e strumenti utili per rendere piacevoli, produttivi e convenienti i viaggi per [...]

Continua a leggere

Compressore: l’importanza della manutenzione dei motori

Al fine di mantenere i compressori alle massime prestazioni, la manutenzione dei suoi componenti specifici è fondamentale.
Per non parlare di una corretta manutenzione che consente di far funzionare le parti in modo sicuro e affidabile, contribuendo a ridurre i costi operativi e migliorare l'efficienza.
Ecco i due aspetti più importanti della manutenzione del motore, secondo gli esperti Atlas Copco: Lubrificazione.
Tanta lubrificazione può essere [...]

Continua a leggere

Il report Machine Tools e il mercato delle macchine utensili 2018

Il mercato globale delle macchine utensili analizza gli attuali trend del mercato e quelli dal futuro, precisamente dal 2018 al 2023.
Lo studio di ricerca aiuta ad analizzare il cambiamento delle dinamiche di mercato, il volume del mercato regionale, le innovazioni tecnologiche e le opportunità di business delle macchine utensili nei prossimi anni.
Il report aiuta inoltre a comprendere il mercato mondiale delle macchine utensili e, per una miglio [...]

Continua a leggere