Scienza e Tecnologie

Il trattamento termico sui gruppi di leghe

Il trattamento termico è quell’insieme di operazioni di riscaldamento e di raffreddamento che vengono effettuate su un prodotto metallico per modificare la struttura metallurgica, le proprietà meccaniche e lo stato di stress residuo. Se questo termine viene applicato alle leghe in alluminio, invece, si sta parlando di quei trattamenti utili a migliorare la loro durezza e anche la resistenza (è il caso delle heat treatable alloys, differenti dalle leghe in cui l’indurimento viene ottenuto scaldando o raffreddando il materiale).
Nelle lavorazioni termiche è necessario che il diagramma di fase del materiale presenti la curva di solubilità che aumenta in modo esponenziale assieme alla temperatura. Siccome molti sistemi binari a base di alluminio presentano un cambiamento davvero basso, è importante valutare questa condizione per considerare il materiale “heat treatable”.
Il trattamento termico funziona nel modo migliore proprio sui gruppi di leghe che dimostrano un considerevole indurimento (è il caso di Alluminio – Zinco – Magnesio – Rame, per esempio). Le due fasi di questo trattamento sono la solubilizzazione e l’invecchiamento: la prima è quella in cui la lega viene scaldata a una temperatura che va al di sopra della curva di solubilità mentre la seconda è quella in cui il materiale viene lasciato alla temperatura stabilita e temprata ad una temperatura più bassa.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Stratasys aiuta la fabbrica di cioccolato olandese a superare i tempi di fermo dei macchinari

Visual First è un’impresa assistenza 3D olandese che sta utilizzando materiali compositi per sostituire le parti di macchine in metallo per il suo cliente The Chocolate Factory.
Con sede a Rotterdam (Olanda), The Chocolate Factory gestisce una rete di macchine per il confezionamento della cioccolata, con la produttività giornaliera dell'azienda che si affida al semplice funzionamento di una parte metallica semplice, ma cruciale, che solleva le ba [...]

Continua a leggere

Rigenerare i toner HP

  Se l'inchiostro del vostro toner HP è finito, non dovete necessariamente acquistarne uno nuovo.
Lo potete anche rigenerare, in maniera semplice e soprattutto economica.
Ecco alcune linee guida per avere un perfetto toner rigenerato HP, sia per le stampanti tradizionali che per quelle laser.
Rigenerare toner con tappo esterno   I toner con il tappo esterno sono senza dubbio quelli più diffusi.
La prima cosa da fare per procedere alla rigenerazio [...]

Continua a leggere

Strumenti per il controllo delle banconote

La diffusione delle banconote false era un problema ieri ed è un problema che persiste anche ai giorni d'oggi, vediamo come proteggerci da queste truffe.
Soldi veri e soldi falsi Il problema della falsificazione del denaro c'è sempre stato e sempre ci sarà, per questo vengono messi in vendita degli strumenti per il controllo di banconote false, anche se, avendo un po' di pazienza e mettendosi a studiare ed esaminare le banconote, i falsi si ricon [...]

Continua a leggere