Scienza e Tecnologie

Internet a casa? Diamo un’occhiata alle migliori offerte

Quando si parla di internet per la case non è mai molto facile effettuare una scelta. Oggi si sente molto parlare di fibra ottica, la tecnologia più evoluta e potente in termini di velocità e stabilità per quanto riguarda le connessioni a internet. Ma alcune zone non sono ancora coperte.

Se parliamo di ADSL, sono tante le offerte ma è anche vero che, sopratutto nelle città è difficile capire chi copra effettivamente la zona e se c’è davvero la disponibilità nelle centraline. Installare Vodafone Station potrebbe essere la soluzione. Perchè è subito attiva la rete e tra l’altro permette anche di navigare da cellulare, fuori casa, fino ad un massimo di 40Gb.

Prima di scegliere l’operatore: cosa fare?

Prima di tutto è fondamentale verificare la copertura per la Fibra ottica o l’ADSL andando direttamente sul sito del gestore. Una volta verificata la copertura, è buona regola passare al vaglio le offerte dei diversi operatori che raggiungono l’abitazione.Naturalmente bisognerà fare i conti con il proprio budget, quindi utilizzare anche dei comparatori per le offerte può essere utile. Quindi di regola si vaglieranno tutte le offerte proproste da Tim, Vodafone, Fastweb, infostrada e tiscali, senza dimenticare anche gli operatori virtuali come Linkem. A questo punto bisognerà anche scegliere in base alla semplicità di installazione. Già perchè a volte, ciò che davvero diventa complicato è capire come installare i dispositivi, configurarli e cominciare a navigare.Quando si sceglie un operatore bisogna anche verigicare alcuni parametri come:

Velocità di upload e download

La velocità dell'ADSL si misura in Mbit/s e si distingue in velocità di download e velocità di upload: la prima determina la velocità di ricezione dati da internet, mentre seconda indica la celerità di trasmissione dati verso internet.

Velocità nominale ed effettiva  e banda minima garantita

La velocità nominale è il valore promesso dagli operatori nelle offerte, e corrisponde alla velocità massima che la connessione può raggiungere

I costi di attivazione ed il noleggio del modem

Ciò che viene sottovalutato e a volte è ciò che comporta il maggior esborso, è il costo di attivazione. Molti operatori propongono delle promozioni a costo zero ma è importante informarsi per non avere sorprese. Idem per i costi di noleggio del modem: i costi possono essere una tantum o dilazionati con canoni mensili

Verifica dei vincoli contrattuali

Al momento della scelta di un’offerta è bene prendere in considerazione tutti i dettagli. Le offerte iniziali sono spesso frutto di sconti applicati per sei mesi o un anno che, in caso di recesso prima degli obblighi contrattuali, vengono recuperati dalle compagnie diventando una sorta di penali.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Storia e Diffusione degli Orologi da Polso

Gli orologi attuali sono il frutto di una evoluzione continua che ha portato dalle prime forme di calcolo del tempo agli attuali orologi da polso.

Gli orologi attuali sono il frutto di una evoluzione continua che ha portato dalle prime forme di calcolo del tempo agli attuali orologi da polso.
Gli orologi moderni oltre a calcolare l'ora eseguono tutta un'altra serie di funzioni aggiuntive che rischiano di relegare il calcolo del tempo ad una funzione secondaria che oggi viene assolta da molti altri dispositivi come gli smartphone che ormai ci seguono in ogni luogo.
Oggi si indossa un orologi [...]

Continua a leggere

Riparare il proprio smartphone: perché conviene?

Lo smartphone è diventato un dispositivo indispensabile per la vita moderna

Lo smartphone è diventato un dispositivo indispensabile per la vita moderna e quando non è più in grado di garantire le prestazioni di sempre è utile capire se riparare il proprio smartphone o se pensare all’acquisto di un nuovo modello.
La scelta tra riparazione ed acquisto di un modello nuovo non è sempre semplice.
In molti casi però conviene riparare il proprio smartphone, acquistando dei ricambi cellulari compatibili con il proprio modello e [...]

Continua a leggere

I chirurghi maxillo-facciali utilizzano la stampa 3D per le protesi mandibolari

Closmann e Houlton hanno collaborato con un team ingegneri per creare repliche quasi esatte della mandibola dei loro pazienti con le stampanti 3d professionali Stratasys.

Trovare l'abbigliamento di dimensioni corrette può essere un'esperienza frustrante.
Ora pensa che anziché di un paio di pantaloni nuovi, tu abbia bisogno di una nuova parte del corpo.
I pantaloni male allineati sono una cosa, una parte del corpo poco adatta è ben altro.
Così come nel caso dei capi d’abbigliamento, la maggior parte degli impianti medici o delle protesi sono disponibili in varie dimensioni.
La buona notizia è che le dimensioni e le [...]

Continua a leggere