Internet

Internet un mondo affascinante ma estremamente pericoloso

Tutti noi abbiamo sistematicamente e quotidianamente a che fare con internet. Ormai ci alziamo la mattina e la prima cosa che facciamo è quella di prendere lo smartphone: vuoi per entrare su Facebook, per inviare un buongiorno su Whatsapp, per leggere le notizie di cronaca o per ascoltare una canzone.

Anche a lavoro, così come nella vita privata, ormai internet gioca un ruolo assolutamente fondamentale nelle nostre vite: che sia un ufficio, un’agenzia di disbrigo pratiche, un giornalista o un fattorino, ormai non esiste più scorcio di esistenza priva di internet.

Ovviamente, capriccio che tutti vogliamo avere e passare, è quello di usufruire di un internet veloce e senza limiti: le innumerevoli compagnie telefoniche ormai ci bombardano con messaggi pubblicitari tesi a valorizzare un prodotto ma non tutti sanno che i router hanno bisogno di piccoli accorgimenti, come per la configurazione fastweb, prima di poter rendere veramente al massimo.

Il sano utilizzo della rete

Quelle citate precedentemente sono metodologie di utilizzo di internet sane e in qualche modo produttive. Si può risparmiare tanto tempo in qualsiasi ambito lavorativo: basta aprire un qualsiasi browser e le soluzioni ai nostri problemi sono tutte li a portare di un click.

E anche se non sembra internet può avere anche risvolti educativi e sociali: nell’integrazione e nella capacità di relazionarsi è stato più volte provato che chi soffre di agorafobia riesce in qualche modo ha socializzare tramite le nuove tecnologie.

Il rovescio della medaglia

Purtroppo però non è oro tutto ciò che luccica. Internet, ha si migliorato le nostre vite, ma in alcuni casi le ha anche peggiorate. In che modo? In tantissimi modi.
Basti pensare al bullismo. Un tempo per bullismo si intendevano le cattiverie fatte da un gruppo di ragazzi nei confronti di uno o più soggetti: oggi invece si parla anche di cyber bullismo, che comprende sempre offese ma che ha saputo ‘modellarsi’ secondo internet. Avete mai sentito parlare di divulgazione di video privati in rete? Ecco abbiamo detto tutto.

Oppure avete mai sentito parlare di materiale pedo-pornografico che gira in rete? Oppure di ragazzine che vengono adescate sul web? E della prostituzione che ha avuto possibilità di diffondersi a macchia d’olio ancor più di quanto non avvenisse sulle nostre strade.

Purtroppo, come tanti altri campi, la conquista della conoscenza spesso permette ai più ‘cattivi’ di fare pessimo uso della tecnologia. Tutto il mondo è paese, è vero, ma quanto sarebbe bello se il male sparisse di colpo dalla faccia della terra? Riflettiamo…


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Segnali da non sottovalutare

In caso di tradimento

Sospetti che la tua dolce metà ti stia nascondendo qualcosa? Oggi ti aiuteremo a capire cosa sta succedendo nella tua relazione per scoprire se il tuo partner ti stia tradendo, difatti ti metteremo in condizione tale da riuscire a capire cosa succede nella tua vita amorosa.
Durante il corso delle tue indagini potrebbe esserci  la necessità di affidarsi ad un’Agenzia Investigativa  che metterà a disposizione un Investigatore Privato Padova con com [...]

Continua a leggere

Commercio elettronico e Covid 19, ci sarà una contrazione del settore terminata l'emergenza?

La crescita che sta investendo il commercio digitale, sulla scia del Covid 19 cesserà con la fine dell’emergenza?

La limitazione degli spostamenti e la quasi totale chiusura delle attività commerciali in Italia, ha visto implementare notevolmente il settore degli acquisti online.
Non è un segreto che l’Italia, non è mai stata ai primi posti, nelle classifiche internazionali per quanto riguarda l’informatizzazione dei propri cittadini e conseguentemente l’utilizzo di infrastrutture digitali per gli acquisti online.
Secondo alcuni dei principali organi di stat [...]

Continua a leggere

Trasferire File Grandi

Come trasferire file di grandi dimensioni : Quali programmi scegliere

Quando si devono trasferire file di grandi dimensioni, la domanda che tutti si fanno è quale software o tool usare.
Non tutti conoscono, infatti, ancora i vantaggi di WeTransfer.
Di cosa si tratta e come si usa? Scopriamolo in questo post.
We Transfer: il modo più semplice per inviare file pesanti Come detto, WeTransfer è un comodo servizio per lo scambio via email di file fino a 2GB senza occupare spazio nella casella o bloccare il server.
Un ul [...]

Continua a leggere