Economia e Lavoro > Finanza

Investimenti e bond

Investire e vari investimenti

Sentiamo spesso parlare di investimenti finanziari, ovvero un modo per potere depositare il proprio denaro e farlo fruttare, ci sono minori o maggiori rischi in questo a seconda del tipo di investimento che si sceglie. Ad esempio molto noti sono i bond.
I bond sono obbligazioni ovvero investimenti che danno una somma forfettaria in una varietà di fondi disponibili. Alcuni titoli di investimento funzionano per un tempo determinato, altri non hanno termine  . Quando si parla di obbligazioni di investimento contanti quello che si ottiene dipende da quanto bene - o quanto male - l'investimento è stato fatto.

Se non si capisce nulla di un prodotto finanziario meglio chiedere consulenza finanziaria prima di acquistare un investimento dato che ci sono delle cose da sapere come:

Se si vuole investire una somma forfettaria - di solito servono almeno £ 5.000
Si può fermare il vostro denaro per almeno cinque anni
il valore del vostro investimento può scendere o aumentare e si può avere indietro meno di quanto investito

Se si investe una somma forfettaria - il minimo è di solito tra £ 5.000 e £ 10.000.

La maggior parte delle obbligazioni di investimento sono per tutta la vita. Non vi è alcun termine minimo, di solito, anche se sanzioni resa si possono verificare nei primi anni.
Alla fine, una somma forfettaria sarà pagata. L'importo dipende da termini e condizioni  obbligazionari stipulati e può dipendere da performance fatte degli investimenti.
Alcuni titoli di investimento possono garantire il capitale o il vostro rendimento. Tali garanzie di solito comportano una controparte. Se è così comportano anche il rischio di fallimento della controparte.
 Alcuni investimenti offrono una garanzia che non sarà possibile avere indietro se è meno di quanto originariamente investito.
Scegliendo un 'obbligazione che consente di investire in una serie di fondi di investimento e  passa facilmente si può resistere agli alti e bassi del mercato in modo migliore. 
 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Definizione di fair value

L’ espressione fair value significa letteralmente “valore equo”, ma assume sfumature di significato diverse a seconda degli ambiti di applicazione.
Nei bilanci che adottano i principi contabili IAS/IFRS, il fair value si definisce come il valore corrispettivo a cui un’attività può essere scambiata durante una libera transazione tra le parti.
Quali soni i principi contabili internazionali con l’uso del fair value I principi contabili internazional [...]

Continua a leggere

La complessità degli investimenti

Investire, in generale in obbligazioni, titoli di stato e ancora nei ben più famosi BTp di cui si parla tanto oggi, risulta quanto mai complicato, il mercato economico è quello che detta le gole ma il rendimento BTP globale non si trova in equilibrio stabile ma al contrario risulta in caduta da circa 30 anni, con costanti oscillazioni, presenti in particolare negli ultimi anni.
I rendimenti di un bond riflettono tre elementi: il primo è il livell [...]

Continua a leggere

Prezzo Oro e Argento secondo la Relazione GSR

Sul mercato dei metalli preziosi esiste un parallelismo che accomuna le quotazioni di oro e argento, una relazione conosciuta anche come gsr ovvero gold silver ratio.

L'argento è da sempre considerato l' alter ego povero dell'oro, il metallo prezioso più comune da utilizzare per dare valore a monete, oggetti e gioielli.  Sul mercato dei metalli preziosi esiste un parallelismo che accomuna le quotazioni di oro e argento, una relazione conosciuta anche come gsr ovvero gold silver ratio.
Secondo questa relazione tra argento e oro esiste una proporzione attraverso la quale si può stabilire se i prezzi dei singoli [...]

Continua a leggere