Economia e Lavoro > Finanza

Investire sul web: cos’è il Forex

Chi ancora ha da parte qualche risparmio che desidera far fruttare, oggigiorno rivolge sempre più la propria attenzione verso nuove forme di investimento che siano redditizie. Il web offre nuovi spunti per imparare ad investire autonomamente come ad esempio il sito risparmio e investimento, fornendo tutti gli strumenti utili per diventare veri e propri esperti del mondo finanziario.
Dove investire: cosa è il Forex
In tanti avranno sentito parlare del Forex, il mercato finanziario più ampio a livello mondiale il cui giro di affari giornalieri supera i 4 mila miliardi di dollari. In esso avviene lo scambio tra le diverse valute, che oggi coinvolge non soltanto le grandi istituzioni finanziarie ma anche i piccoli investitori, che attraverso il web hanno la possibilità di acquistare e vendere valute con un semplice click attraverso dei conti di intermediazione online.
Di conseguenza, il Forex trading si basa sulla compravendita simultanea di valute, ossia, si vendono e comprano valute contemporaneamente. Il Forex, in definitiva, è un mercato internazionale privo di una sede centrale, ragion per cui, lo scambio di valute avviene esclusivamente online e per mezzo di trader che operano in tutto il mondo.
Quali sono i vantaggi del Forex
Il Forex è aperto a piccoli e grandi investitori e presenta alcuni vantaggi:
• Non è prevista alcuna commissione
• Si può iniziare ad investire anche con somme contenute
• Si può investire in qualsiasi momento, visto che il mercato è aperto 24 ore su 24
• Si tratta di un mercato con alta liquidità.
Per iniziare ad investire nel Forex esistono delle piattaforme semplici ed intuitive che i trader mettono a disposizione, ma è sempre opportuno approfondire la conoscenza del loro funzionamento al fine di evitare inutili rischi e perdite. Esistono, infatti, degli appositi simulatori che permettono a neo investitori di fare pratica con questo tipo di operazioni prima di iniziare ad investire soldi propri.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Aprire conti correnti su banca offshore

Aprire un conto corrente su banca offshore è un tipo di operazione meno complessa di quanto si possa immaginare.
Ecco come procedere in modo corretto e concreto.
L'apertura del conto: fase iniziale Aprire questo particolare conto non rappresenta un tipo di operazione complessa ma, trattandosi di un procedimento importante, occorre cercare ovviamente di evitare di muoversi senza essere adeguatamente informati sulla situazione.
Bisogna infatti mett [...]

Continua a leggere

Il paradiso fiscale Olanda

"Tax Battles", ora anche in Europa LA così detta tax battles, ovvero la battaglia delle tasse è ormai giunta anche da noi, in Europa.
E tra gli stati che maggiormente si sono voluti esporre ed immergere in questa lotta alla tassazione ecco spuntare in testa a tutti proprio l'Olanda.
Uno dei paesi nordici che assieme al Belgio predica duramente ed aspramente contro il regime a lor dire "lassista" dei paesi mediterranei per quanto riguarda i conti [...]

Continua a leggere

Come aprire una società offshore

Aprire una società offshore, a differenza di una società di persone onshore, offre importanti vantaggi, riducendo il carico fiscale e proteggendo i risparmi mediante le interessanti agevolazioni legislative di cui godono i cosiddetti paradisi fiscali.
  Cos'è una società offshore Una società offshore è un'organizzazione con sede legale all'estero.
In genere, per l'apertura si prediligono quasi sempre i paradisi fiscali in cui le restrizioni e le [...]

Continua a leggere