Casa

L’impianto di climatizzazione non funziona? Corri ai ripari!

L’impianto di condizionamento è essenziale quando si vive in un clima molto caldo o umido. Come prendersene cura ed evitare guasti improvvisi e costosi?

Per quelli che vivono in un clima caldo, l’aria condizionata è essenziale per una vita confortevole. Se non si ha nessun altro modo per rinfrescare l'interno di casa, vivere con l’aria condizionata rotta può essere scomodo e persino pericoloso per la salute. Se l’impianto di climatizzazione si rompe costantemente, è necessario capire la causa per evitare ulteriori danni. In questo articolo esamineremo alcuni dei comuni malfunzionamenti che potrebbero causare il blocco dell’impianto di condizionamento!

 

Filtro dell’aria sporco

L'unità di climatizzazione aspira l'aria dall'esterno della casa per portarla al suo interno, ma così facendo attira anche una serie di agenti che potrebbero essere pericolosi se inalati. La polvere, lo sporco o i batteri presenti nell'aria vengono rimossi quando incontrano il filtro dell'aria nell'unità di trattamento, garantendo così l'erogazione di aria fresca e pulita.

Se il filtro dell'aria è sporco o intasato, si può verificare la rottura dell'unità di climatizzazione. Quando il filtro dell'aria si ostruisce, l'unità di trattamento dell’aria deve lavorare di più per aspirare aria. L'aumento della richiesta sull'unità può causarne il surriscaldamento e la rottura, portando immediatamente alla necessità di una correzione. Inoltre, è possibile che alcune parti dell'unità si consumino più rapidamente del solito, con conseguenti guasti. Per evitare problemi con il filtro dell'aria, si dovrebbe mirare a sostituire il filtro dell'aria una volta al mese durante i mesi estivi.

 

Malfunzionamento del sensore

L'unità di trattamento dell’aria controlla costantemente la temperatura che entra in casa utilizzando un sensore. Questo sensore si trova di solito vicino alle bobine di evaporazione all'interno dell'unità. Quando l'unità aspira l'aria, il sensore misura la sua temperatura e la confronta con la lettura sul termostato. Se l'aria non è abbastanza fredda, il sensore segnala all'unità in modo che possa raffreddare l'aria fino alla giusta temperatura.

Un malfunzionamento del sensore nell'unità di trattamento dell’aria può causare una serie di problemi. Può causare il malfunzionamento dell'unità, che potrebbe raffreddare eccessivamente l'aria che entra in casa. Se avviene questo, può causarsi l'accensione dell'unità di trattamento dell’aria più frequentemente o meno frequentemente di quanto dovrebbe e questo può causare temperature poco desiderabili in casa.

Questo significa che il condizionatore potrebbe funzionare più del necessario, il che può ridurne la durata e portare a una sostituzione prematura dell'unità. Se il sensore si rompe completamente, ciò può causare il blocco completo dell'unità di trattamento dell’aria.

 

Bobine di evaporazione sporche

Le bobine di evaporazione vengono utilizzate per raffreddare l'aria che passa attraverso l'unità. Mentre l'aria passa sopra le serpentine di evaporazione, rimuove il calore dall'aria e la raffredda. Poiché le bobine di evaporazione si trovano nell'unità di trattamento dell’aria esterna, sono costantemente esposte a sporco e polvere. Quando lo sporco e la polvere si accumulano sulle serpentine di evaporazione, il sistema è meno efficiente. Lo sporco e la polvere fungono da barriera tra le bobine e l'aria, il che ne rende più difficile il raffreddamento, quindi la tua casa impiegherà più tempo a raffreddarsi o potrebbe non raffreddarsi affatto!

Le bobine sporche possono surriscaldarsi e accumulare umidità, che può condensarsi e trasformarsi in ghiaccio. Quando si forma il ghiaccio, il flusso d’aria è limitato e il sistema può rompersi.

 

Vivi in ??un comfort eccezionale

Se vivi con un impianto di climatizzazione che continua a guastarsi o non funziona correttamente, non puoi vivere comodamente durante i mesi estivi. È necessaria un’assistenza sugli impianti di condizionamento che può aiutarti a risolvere il problema e a farti vivere comodamente!


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Pressostato caldaia, come funziona e costo medio

Come funziona il pressostato della caldaia? E nel caso vada sostituito, quali sono i prezzi medi? A queste ed altre domande cercheremo di rispondere in maniera semplice ed esaustiva grazie all'assist tecnico dello staff del centro assistenza caldaie Vaillant di Roma, Kalorplus.
  Come funziona il pressostato della caldaia a condensazione e tradizionale Sia che tu abbia una caldaia a condensazione, che tradizionale, il funzionamento del pressostat [...]

Continua a leggere

Problemi Idraulici Urgenti e Pronto Intervento

Non sempre il proprio idraulico di fiducia è reperibile ad intervenire in tempi rapidi, in questi casi è possibile contattare aziende pronto intervento casa che garantiscono interventi in ogni orario

La casa è spesso soggetta a problemi di vario genere e moto spesso questi accadono nei momenti meno opportuni se mai ci fosse un momento adatto per avere dei guasti nelle proprie case.
A volte i guasti sono di natura idraulica e necessitano dell'intervento di un idraulico Siena o di qualsiasi altra zona di italia  a seconda di dove si trovi la casa.
A volte possono accadere guasti che è necessario risolvere urgentemente in quanto per limitare le [...]

Continua a leggere

Domus Caldaie Riello, il tuo nuovo portale online dedicato alle caldaie

Il portale di Domus Caldaie Riello è finalmente online, un sito aziendale che si occupa altresì di diffondere notizie, informazioni ed offerte relative al mondo termoidraulico con particolare attenzione circa le caldaie e gli scaldabagni firmati Riello.
  Assistenza caldaie e scaldabagni Riello a Roma Domus Caldaie Riello è lo specialista nell'assistenza di caldaie e scaldabagni Riello a Roma, ma propone altresì interessanti offerte commerciali v [...]

Continua a leggere