Economia e Lavoro > Professioni

L’utilità di un tampone per timbri

I timbri hanno avuto sempre un fascino tutto loro. Un essere umano deve poter esprimere il proprio estro creativo anche grazie a determinate forme e colori di ogni varietà. Esiste ogni tipo di timbro, però una stampa è caratterizzata dall’inchiostro usato per imprimere il disegno. Liquidi pigmentosi di diversi colori per stampare disegni grandi, scritte, marchi, loghi e quanto la mente umana possa immaginare. Chi è maldestro sa bene che le macchie sono in agguato, quindi ecco la genialata: il tampone di inchiostro. Se prima si usava stampare una forma usando scodelle e tamponando l’eccesso, con un semplice cuscinetto imbevuto si può andare avanti a timbrare all’infinito, o almeno, finché il timbro o il braccio resistono al movimento continuo e ai colpi dati!

Differenze reali tra un cuscinetto imbevuto e l’altro.

I tamponi per timbri non sono altro che dei dischi o dei rettangoli di vario materiale imbevuti di inchiostro colorato o inchiostro nero. Tutti adottano il principio della spugna, ossia assorbono il liquido e lo trattengono cercando di non farlo seccare del tutto, pronto per essere usato. Non è tanto il materiale di un tampone a migliorare o peggiorare lo stampo, quanto la tipologia dell’inchiostro e alcuni accorgimenti da adottare, onde evitare di combinare dei disastri.  Prima di tutto, dipende quale superficie deve essere impressa: esistono tamponi per timbri già imbevuti con l’apposito inchiostro, dai cosiddetti tamponi all-purpouse ( tutti gli usi) al tampone per disegno, con inchiostro atossico adatto ai bambini (e soprattutto lavabile, caratteristica da non sottovalutare). Esistono anche i cuscinetti per timbro autoinchiostrante, da sostituire qualora il tratto risultasse sbiadito, e la grande novità, ossia il kit per timbrare, composto da timbro personalizzato, boccetta di inchiostro, tampone rettangolare. In pratica, si versa una piccola quantità di inchiostro sul tampone per impregnarlo e lo si può ricaricare fino a quando la gomma non si lacera per l’usura. Decisamente un’idea adatta a chi predilige il riciclo.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Macchine indispensabili per l’ufficio

In un ufficio ci sono delle macchine che sono assolutamente indispensabili affinché si possano svolgere differenti attività in modo estremamente professionale ed efficace.
Vediamo insieme quali sono.
  Le stampanti: quale scegliere? Oltre ai personal computer e relativi programmi software che al giorno d'oggi non possono mancare in un ufficio, le macchine da ufficio ad essi collegate ed indispensabili per gestire i loro output, sono le stampanti. [...]

Continua a leggere

Compro Oro le Attività Commerciali che hanno segnato un' Epoca per l' Economia

La diffusione di queste attività commerciali su tutto il territorio nazionale è stato il sintomo di un economia che è cambiata

I compro oro sono attività commerciali che a volte sono state additate con accuse che solo in alcuni casi si sono rivelate veritiere, in realtà l'avvento di questo settore in italia come in altre parti del mondo è soltanto il frutto dei tempi.
I negozi compro oro come qualsiasi altra attività commerciale possano essere condotte in modo regolare o meno, è certo che la diffusione di queste attività in modo capillare su tutto il territorio nazionale [...]

Continua a leggere

Il gestionale cloud che semplifica la vita a commercialisti

L’obiettivo primario è stato quello di creare gestionale assolutamente innovativo, un software capace di raccogliere materiali, dati, deadeline, documenti.
Il tutto in un’unica dashboard semplice ma assolutamente intuitiva.
Un software interamente cloud, all’avanguardia in termini di sicurezza utilizzabile da più dispositivi, anche mobili.
SkyAccounting Commercialisti è una piattaforma pensata per il commercialista e per i suoi clienti, dove cond [...]

Continua a leggere