Servizi

La cartomanzia : saggezza antica o mera invenzione?

Ogni volta che ci poniamo con senso critico rispetto ad un fenomeno che influenza innumerevoli persone è bene sempre valutare, a prescindere dal nostro giudizio conclusivo, se tale fenomeno emerga come novità assoluta o viceversa affondi le sue radici in tempi antichi. Questo atteggiamento risulta essere il più assennato dal momento che il perdurare nei secoli di una credenza o finanche di una semplice superstizione dimostra la sua credibilità all'interno del costume di una civiltà. Quando, invece, un nuovo culto irrompe nella società occorre saggiamente interpretarlo come un fenomeno il più delle volte effimero che, poggiando sulla diffusa credulità della gente, può addirittura diventare una moda inquietante. Tale premessa per significare che l'approccio alla sfera della cartomanzia deve tener conto della sua nobile tradizione che dura da alcuni secoli. E' legittimo diffidare delle sue interpretazioni che è atteggiamento ricorrente in chi, sommamente razionale, considera la ragione l'unico strumento attraverso il quale approdare ad una conoscenza ultima. Tuttavia la consapevolezza di una consolidata affermazione dei cartomanti come medium del sapere testimonia limpidamente una tendenza dell'uomo a sfrattare la ragione ogniqualvolta essa segnali i suoi limiti insuperabili. Spesso si usufruisce di un consulto di una cartomante non per soddisfare una mera curiosità, ma soprattutto per risolvere situazioni controverse che inficiano la serenità di chi le vive. Si può, dunque, sostenere che il responso della cartomanzia sia da etichettare come un atto creativo di un sapere fascinoso e enigmatico? Oppure è opportuno considerare senza alcun dubbio che l'arte esoterica sia pura superstizione che risponde alla necessità di persone incapaci di reagire ad eventi sfortunati? La conclusione deve sempre trovare un equilibrio tra posizioni anche fra loro inconciliabili. Pertanto posto che dubitare dell'efficacia della cartomanzia sia un atteggiamento del tutto plausibile, è altrettanto rispettoso badare al fatto che ogni tipologia di persona, indipendentemente da elementi culturali e sociali che contraddistinguono la sua personalità, sia incline a trovare nei tarocchi un rifugio apprezzabile.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Onoranze Funebri Roma | Cattolica 2000

Nell’anno del Giubileo, data storica importante per il mondo cristiano, nasce l’impresa di onoranze funebri Cattolica 2000, che a poco a poco nel corso degli anni ha dimostrato le sue competenze nel campo, offrendo servizi di impeccabile qualità.
Da sempre il mondo delle imprese funebri è visto di cattivo occhio da chi non è del mestiere, e si è creata la concezione sbagliata di un business volto solo a mercificare sulle disgrazie altrui.
La Catt [...]

Continua a leggere

Consulti personalizzati al telefono: le cartomanti svizzere aiutano?

In Svizzera la cartomanzia telefonica va alla grande, perché?

Dalla corte degli Estensi di Ferrara ai giorni nostri: percorso esoterico ma con molte basi storiche.
Trascurando i casi estremi di vera e volontaria malafede, in generale il cartomante (uomo o donna) è un professionista in grado di leggere (decifrare) il significato simbolico attribuito alle immagini contenute in un particolare mazzo di 78 carte (dette "tarocchi") di cui 56 normali carte da gioco alle quali si aggiungono 21 carte dette "trionfi" [...]

Continua a leggere

Il totem espositore

Pubblicità per le aziende Ci sono molti strumenti pubblicitari oggi che aiutano la nostra azienda a diventare più visibile.  Banner, volantini, insegne sono solo una parte della ricchezza offerta dalle aziende pubblicitarie a questo scopo.  Strumenti visivi per l'azienda Uno degli elementi più interessanti dell'identità visiva dell'azienda è il totem espositore girevole.
Il termine totem pubblicitario deriva dal fatto che assomiglia a un totem, s [...]

Continua a leggere