Casa > Arredamento

La Cuccia da Parto per Cani: Caratteristiche ed Ubicazione

Tutto sulla Cuccia da Parto per la Cagna

L’arrivo di una cucciolata di meravigliosi cagnolini è sicuramente motivo di gioia per tutta la famiglia, un po’ come ci ricorda la famosa scena de “La carica dei 101”. Ma affinché questo avvenga in modo corretto e privo di complicazioni è bene prepararci con delle piccole accortezze. È quindi necessario provvedere all’acquisto di una cuccia da parto per cani, collocarla in un posto che la cagna che si appresta a partorire possa vedere come sicuro e tranquillo, e rendere l’evento il più naturale possibile. Vediamo quindi alcuni consigli per prepararsi al parto della cagna  per poterlo ricordare per sempre come un lieto evento.
TUTTO SULLA GRAVIDANZA DEI CANI: CUCCIA DA PARTO, SINTOMI E ALIMENTAZIONE
La gravidanza è sempre un momento meraviglioso e delicato per tutti gli esseri, per il quale occorre però preparazione psicologica e pratica. Chiaramente il parto è una cosa che può avvenire in modo naturale per tutti, ma con le comodità che abbiamo acquisito nel corso dei secoli ed alcune accortezze è possibile oggi renderlo il più sicuro possibile. Anche i nostri amici a quattro zampe hanno diritto di avere un parto sereno, ecco come fare in modo che questo avvenga. Innanzi tutto avrete a disposizione un paio di mesi per prepararvi al parto della cagna, dato che questo è il tempo che dura la gestazione per i nostri amici pelosi, e sarà semplice avvertire un cambiamento repentino dei comportamenti della cagna; infatti questa avvertirà spesso nausea facendo diminuire l’appetito e sarà più nervosa del solito. In seguito a questi sintomi è necessario iniziare a prepararsi con l’acquisto di una cuccia per parto per cani, che troverete nei negozi di animali (sia nei punti vendita fisici che negli e-commerce), e trovare il posto ideale per collocarla in casa.
LA CUCCIA DA PARTO PER CANI: UBICAZIONE E CARATTERISTICHE
La cuccia da parto per cani deve avere delle caratteristiche specifiche per poter essere adatta ad un evento così delicato. Infatti si preferiscono materiali igienici e antibatterici, rinunciando quindi al legno, plastica o altri che possono trattenere batteri, scegliendo invece laminati plastici come l’hpl multistrato, che hanno la caratteristica di essere impermeabili (quindi lavabili ed eventualmente riutilizzabili per altri parti) e resistenti. In commercio trovate anche delle comode cucce da parto per cani componibili (quindi smontabili dopo il parto), che per essere tali dovranno avere delle caratteristiche particolari. Le pareti della cuccia da parto per cani sono alte per evitare che i piccoli possano scappare, e le dimensioni devono essere sufficientemente grandi per evitare che la neo mamma possa schiacciare i cuccioli di cane. La cuccia da parto per cani, a differenza di quelle da mettere all’esterno, non ha un tetto bensì soltanto le pareti e un pavimento sul quale metterete dei panni o delle salviette calde; infatti i cuccioli, specialmente nei primi giorni, hanno bisogno di caldo e protezione, che potrete garantirgli anche con l’aiuto di una lampada infrarossi. L’ubicazione della cuccia da parto è fondamentale, perché deve essere posta in un luogo tranquillo e riconosciuto dalla cagna come sicuro, per evitargli dei traumi in un giorno così delicato. Inoltre ricordate che, a meno che si verifichino complicazioni del parto, non sarà necessario che interveniate in alcun modo: la cagna sa esattamente come comportarsi e rimuoverà da sola la placenta dai suoi cuccioli, quindi non siate invadenti.
Il parto della vostra cagna sarà un momento meravigliosamente magico, se vi preparate ad accoglierlo nel modo giusto.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Design made in Italy in cucina con le affettatrici di alta gamma

Il design made in Italy si adatta perfettamente anche agli oggetti più tecnici, come le affettatrici professionali.

Affettare salumi potrebbe sembrare un gesto privo di poesia o di qualsiasi connotato pittorico.
Ma in alcune zone d’Italia non è affatto così.
Vi basterà andare a Parma e provincia per scoprire che intorno al salume – Prosciutto e Culatello su tutti – esiste tutto un immaginario collettivo e una cultura talmente radicata e profonda da poter essere inserita tranquillamente nei libri di storia.
  Non è dunque strano che proprio in provincia di Parm [...]

Continua a leggere

Arredare l’ufficio in maniera funzionale ed economica

Bellezza e funzionalità sono sempre state nemiche giurate.
Da sempre i costosissimi oggetti di design, pur regalando all’acquirente la gioia di poter possedere un oggetto dall’indiscutibile gusto estetico, si sono rivelati essere poco funzionali e scomodi nell’utilizzo quotidiano.
Un ufficio smart Nella nuova era digitale, laddove ai nostri oggetti non solo viene chiesto di essere comodi da utilizzare ma anche di essere "smart", sembra che funzio [...]

Continua a leggere

Come scegliere l’arredamento funzionale per l’ufficio

L'arredamento per l'ufficio deve essere funzionale al lavoro da svolgere e favorire una collocazione ordinata e pratica dei volumi, del materiale cartaceo e delle macchine per l'ufficio.
Un layout ordinato e funzionale Ordine e funzionalità sono spesso due concetti che possono andare d'accordo in maniera armoniosa e orientata a favorire un lavoro organizzato e pratico.
Pur rispettando le norme vigenti in materia, è possibile disporre gli arredi i [...]

Continua a leggere