Salute e Benessere > Nutrizione e Dieta

La dieta dei centrifugati conquista il web

Ecco in cosa consiste questa dieta così efficace

L’avvento dei social e delle piattaforme di condivisione video tra cui Youtube, si sa, ha permesso nuovi e molteplici approcci anche ad una questione del tutto personale come la dieta. Condividendo esperienze personali e cercando aiuto da parte di altri utenti del web, spesso si formulano proposte alternative alle drastiche diete canoniche, che si concretizzano in regimi alimentari piacevoli come quello del Juicing, conosciuto in Italia come “dieta dei centrifugati“.

Come è possibile intuire facilmente, tale dieta ha per oggetto principalmente liquidi, ed è stretta parente di stili alimentari vegani o vegetariani: al centro troviamo nutrienti e gustosi centrifugati a base di frutta, con vitamine e minerali capaci di tonificare il nostro corpo e darci possibilità di equilibrare l’organismo senza appesantirci troppo. Prepararsi più centrifugati al giorno, in sostituzione dei classici drink alcolici oppure realizzati con fin troppo zucchero, è effettivamente un’abitudine salutare, a patto di accompagnarla con un quantitativo di proteine utile a sostenere i nostri sforzi psicofisici e soprattutto muscolari.

Va inoltre considerata la calibrazione efficace degli zuccheri naturali, specialmente il fruttosio, contenuti in tali concentrati naturali, che possono portare a dei picchi di glicemia particolarmente oscillanti, creando col tempo danni pari a quelli dei comuni drink dolcificati. Ricordiamo inoltre di non rendere eccessivamente densi i nostri centrifugati, pena una possibile erosione dello smalto e della dentina. A patto di equilibrare la nostra alimentazione con un apporto di nutrienti non previsti dall’applicazione esclusiva di questa dieta, possiamo di certo trarre beneficio da un’abbondante quantità di frutta, previo consiglio del nostro dietologo.

Tra le alternative basate su diete principalmente “liquide” possiamo prendere inoltre in considerazione la controparte vegetale della dieta dei centrifugati, ovvero la dieta del minestrone, per riacquistare in breve tempo una forma fisica più adatta all’optimum e alla nostra corporatura, mantenendola con esercizi volti ad assottigliare l’addome e le “parti strategiche” del corpo quali fianchi e cosce.

Esistono comunque tante alternative per una dieta che consenta di avere una pancia piatta, e sul sito comedimagrirelapancia.it puoi trovare parecchi consigli al riguardo.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

L'acqua filtrata dei ristoranti è una scelta consigliata?

L'acqua dei rubinetto è una valida alternativa all'acqua in bottiglia nei ristoranti

Sempre più ristoranti stanno facendo una scelta green e di salute, a partire dalla piccola trattoria fino al ristorante stellato: decidono di puntare sull'acqua del rubinetto, filtrata sostituendo così l'acqua minerale.
Ma è una buona scelta? Il problema dell'acqua in bottiglia: pericolo plastica Quello della qualità dell'acqua in bottiglia, dei problemi che causa e delle possibili alternative, sono stati già trattati in altri nostri articoli.
L' [...]

Continua a leggere

Black Waxing Ceretta: come funziona, vantaggi, utilizzo

La ceretta è, per ogni donna, sinonimo di dolore e irritazioni; soprattutto per chi ha la pelle particolarmente delicata, può rappresentare un vero disagio.
Soprattutto nelle zone più sensibili del corpo,la depilazione può portare a fastidiosi e antiestetici rossori ed irritazioni più o meno gravi ed evidenti.
Finalmente, però, è arrivato sul mercato un prodotto rivoluzionario che può trasformare la depilazione in un piacevole momento dedicato al [...]

Continua a leggere

Varikostan Crema per le Gambe Sane e Belle

Le vene varicose sono un disturbo molto comune: nei Paesi occidentali circa i tre quarti della popolazione ne è afflitta, specie nella fascia di età over 60.
Questo disturbo si manifesta, in particolare tra le donne, attraverso la dilatazione di una o più vene, che diventano molto evidenti e possono creare notevoli fastidi. Tra le cause principali delle vene varicose si riscontrano fattori genetici, sovrappeso e obesità, sensibili variazioni ormo [...]

Continua a leggere