Scienza e Tecnologie

La fosfatazione per i metalli

Nel settore metallurgico esistono diverse tipologie di trattamenti contro la corrosione e, tra i più diffusi e apprezzati, troviamo in particolare la fosfatazione. Attraverso questo processo di natura chimica si riesce a conferire a un oggetto di ferro (o in una lega contenente materiali ferrosi) un’ottima resistenza ai processi corrosivi e una maggior durata nel tempo; al tempo stesso, se ne migliora in modo significativo l’aspetto esteriore.

La fosfatazione consiste, nello specifico, nel convertire un piccolo strato del metallo superficiale che costituisce l’oggetto in nuovi composti contenenti fosforo attraverso particolari reazioni chimiche.

Prima di eseguire tale passaggio, però, il manufatto da trattare ha bisogno di sottoporsi a trattamenti preventivi che consistono nel lavaggio, nella sgrassatura e del decapaggio tramite soluzioni acide ad alta temperature; successivamente sulla sua superficie vengono deposti dei cosiddetti germi di cristallizzazione che permettono di dare il via e di promuovere la reazione che di lì a breve avrà luogo.

Ciò avviene immergendo l’oggetto in una vasca contenente fosfati di zinco che reagiscono col ferro superficiale formando composti insolubili dalla struttura microcristallina. Tali composti, con la loro durezza e resistenza, vanno a proteggere saldamente l’oggetto da qualsiasi agente corrosivo si trovi all’esterno e danno alla sua superficie un aspetto lucido e omogeneo.

A Parma di trattamenti di fosfatazione si occupa con professionalità ed esperienza Zep srl, azienda con oltre 40 anni di esperienza nel settore galvanico che opera in conformità alla norma UNI ISO 3740/88 (IT) effettuando trattamenti di qualità e accuratezza elevate con riporti di spessore certificato – tramite il laboratorio interno dell’azienda – che vanno dai 6 ai 12 micron.

Zep è al servizio dei clienti che necessitano di trattamenti di fosfatazione ad hoc su oggetti quali viti, minuteria, bulloni, prodotti di carpenteria, componenti di tipo meccanico e ogni genere di manufatto in ferro o relative leghe di lunghezza massima pari a un metro.

 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Trattamento antiattrito: chi se ne occupa a Parma?

Anche se spesso non vi prestiamo attenzione, l’attrito è una componente indissolubile della nostra vita quotidiana.
È proprio grazie ad esso, infatti, che possiamo afferrare degli oggetti, viaggiare in auto, camminare per strada e compiere una moltitudine di altre azioni.
Poiché ci permette di fare tutto ciò, l’attrito è senz’altro da considerarsi una cosa positiva, ma naturalmente esiste anche la possibilità che esso abbia una connotazione ben p [...]

Continua a leggere

Citometria a flusso

La soluzione per una efficace analisi del latte

Nonostante la leggera flessione registrata negli ultimi 2 anni, il latte rimane un alimento imprescindibile per gli italiani.
Assunto sin dall’infanzia, esso è in grado di favorire la formazione di ossa e denti e la coagulazione del sangue, ma è anche un importante veicolo per l’assunzione di vitamine particolarmente benefiche per il nostro organismo quali la vitamina D ed alcune vitamine del gruppo A e B.
Assumiamo queste importanti sostanze sia [...]

Continua a leggere

Everest realizza montacarichi personalizzati per ogni esigenza industriale

Il mercato globale degli impianti elettromeccanici per il trasporto verticale, ovvero montacarichi ed ascensori, è in costante sviluppo e per il quinquennio 2017-2023 le proiezioni parlano di un +6,5% complessivo di tasso di crescita (CAGR) a livello globale.
La pubblicazione su cui è riportato il dato (dal titolo Elevators Market (Type - Smart Elevators and Conventional Elevators, Application - Commercial, Hotels, Retail, Residential, Transporta [...]

Continua a leggere