Scienza e Tecnologie

La fosfatazione per i metalli

Nel settore metallurgico esistono diverse tipologie di trattamenti contro la corrosione e, tra i più diffusi e apprezzati, troviamo in particolare la fosfatazione. Attraverso questo processo di natura chimica si riesce a conferire a un oggetto di ferro (o in una lega contenente materiali ferrosi) un’ottima resistenza ai processi corrosivi e una maggior durata nel tempo; al tempo stesso, se ne migliora in modo significativo l’aspetto esteriore.

La fosfatazione consiste, nello specifico, nel convertire un piccolo strato del metallo superficiale che costituisce l’oggetto in nuovi composti contenenti fosforo attraverso particolari reazioni chimiche.

Prima di eseguire tale passaggio, però, il manufatto da trattare ha bisogno di sottoporsi a trattamenti preventivi che consistono nel lavaggio, nella sgrassatura e del decapaggio tramite soluzioni acide ad alta temperature; successivamente sulla sua superficie vengono deposti dei cosiddetti germi di cristallizzazione che permettono di dare il via e di promuovere la reazione che di lì a breve avrà luogo.

Ciò avviene immergendo l’oggetto in una vasca contenente fosfati di zinco che reagiscono col ferro superficiale formando composti insolubili dalla struttura microcristallina. Tali composti, con la loro durezza e resistenza, vanno a proteggere saldamente l’oggetto da qualsiasi agente corrosivo si trovi all’esterno e danno alla sua superficie un aspetto lucido e omogeneo.

A Parma di trattamenti di fosfatazione si occupa con professionalità ed esperienza Zep srl, azienda con oltre 40 anni di esperienza nel settore galvanico che opera in conformità alla norma UNI ISO 3740/88 (IT) effettuando trattamenti di qualità e accuratezza elevate con riporti di spessore certificato – tramite il laboratorio interno dell’azienda – che vanno dai 6 ai 12 micron.

Zep è al servizio dei clienti che necessitano di trattamenti di fosfatazione ad hoc su oggetti quali viti, minuteria, bulloni, prodotti di carpenteria, componenti di tipo meccanico e ogni genere di manufatto in ferro o relative leghe di lunghezza massima pari a un metro.

 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Ricaricare l’inchiostro delle carucce della stampante

L’esplosione della tecnologia ha portato le persone ad avvalersi dell’elettronica in ogni occasione possibile e, tra gli apparecchi elettronici più utilizzati per lavoro, ci sono le stampanti.
Questi prodotti, insieme ai computer e ai telefonini, sono tra i più validi e funzionali necessari per agevolare e migliorare lo stile di vita.
  L’essenza delle stampanti La stampante o unità di stampa, è uno strumento che consente di riportare su carta o [...]

Continua a leggere

Adesivi industriali e le varie sotto categorie

A cosa servono e quando andrebbero usati

Il mondo del lavoro e, in particolare quello industriale, è caratterizzato da un'enorme varietà di forme, che si traducono in numerose necessità.
Per fare fronte a ogni bisogno è necessario avere gli strumenti adatti.
Gli adesivi ad uso industriale, possono essere suddivisi in diverse categorie, ognuna delle quali risponde a precise esigenze, adattandosi così ad ogni specifica mansione.
Consigliamo di visitare il sito dell’azienda Arix Imballaggi [...]

Continua a leggere

Trovare il carrello per terapia o apparecchiature medicali ideale

Nelle strutture sanitarie è frequente il trasporto da stanza a stanza di medicazioni, apparecchiature tecnologiche e altri oggetti o prodotti al servizio del paziente e, per fare in modo che la loro movimentazione sia agevole, è necessario utilizzare appositi carrelli per terapia o apparecchiature medicali.
Su di essi è possibile collocare consumabili ma anche dispositivi come i display e gli schermi medicali, sui quali vengono proiettate immagin [...]

Continua a leggere