Salute e Benessere

La gengivite: come si manifesta e quali sono le cure

Uno dei principali problemi che riguarda l’igiene orale è quello relativo alla gengivite, un sintomo che colpisce le gengive che si infiammano per la formazione di una placca batterica.

Questo può risultare a lungo andare un problema importante che può richiedere l’intervento di uno specialista, infatti quando si forma la placca batterica se questa non viene rimossa porta alla formazione del tartaro, che può irritare la gengiva portandola al sanguinamento. Vediamo quali sono i sintomi e le cure per la gengivite, con l’aiuto dei professionisti di uno studio dentistico Roma.

I sintomi della gengivite

La gengivite si manifesta soprattutto tra i giovani con un’età compresa tra i 18 e i 30 anni e la sua principale causa è  la scarsa igiene orale, portata dal non lavarsi con cura e  frequenza i denti.

Uno dei principali sintomi che si registrano con la gengivite è un’infiammazione che porta all’arrossamento e al gonfiore della gengiva stessa,  con la fuoriuscita di un liquido che provoca forte dolore e può portare anche al distaccamento del dente.

Un altro dei sintomi è il sanguinamento gengivale, qui il sangue esce dalla nostre gengive ogni volta che vengono spazzolati i denti  e nel caso di continua mal curanza e eccessiva formazione di placca batterica si sviluppa anche l’alitosi.

Questa patologia può essere causata anche da fattori ormonali che si manifestano durante la pubertà e la gravidanza o anche dalla mancanza di vitamine come la A, la B2 e la B12.

Come curare le gengivite

Per curare la gengivite è importante prendere accorgimenti in tempo chiedendo consigli ad un esperto in igiene dentale.

La prima cosa da fare è quella di spazzolare nel miglior modo possibile i denti almeno 2–3 volte al giorno dopo i pasti, utilizzando dei dentifrici antiplacca e nel caso in cui la situazione delle gengive risulti molto infiammata va usato anche il filo interdentale e il collutorio senza alcool.

Nei casi  in cui la vostra gengivite si aggravi tanto e la placca risultasse molto dura e difficile da rimuovere con il semplice spazzolamento dei denti, bisogna rivolgersi ad un dentista che procederà ad un trattamento, che prevede la lisciatura e lucidatura di quelle che sono le superfici dentali più colpite dal tartaro come la corona e la radice.

La cura prevede diverse sedute e finite queste  è molto importante curare tutti i giorni i  propri denti e fare dei controlli continui dall’odontoiatra.

A volte il medico dentista può ricorrere alla prescrizione di alcuni antibiotici che servono per alleviare il dolore e cicatrizzare la gengiva sanguinante.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

La cura che la donna riserva a se stessa

Si sa, le donne in modo particolare curano in ogni ambito il loro aspetto fisico, anche e soprattutto quando si tratta della loro igiene; nel far questo scelgono prodotti di tendenza, che promettono miracoli straordinari, ma che talvolta procurano solo grandi delusioni.
Per non parlare poi delle creme dimagranti: anni fa la più quotata era la Somatoline, che in effetti mostrava qualche minimo risultato in termini di cm e riduzione della buccia d' [...]

Continua a leggere

Otium Wellness Spa | Centro Benessere Ostia

Un'oasi di relax

La vita è un continuo destreggiarsi tra numerosi impegni e doveri che giorno dopo giorno ci impongono o ci auto-imponiamo.
Spesso ci ritroviamo rincorrere anche quell’attimo di tempo libero da dedicare a noi stessi, che però ci sembra sempre troppo lontano o irraggiungibile.
Delle volte il livello di stress che accumuliamo diventa troppo imponente, tanto da mandarci quasi in tilt.
Quando arriviamo alla consapevolezza che tutto sta diventando trop [...]

Continua a leggere

La tua ortopedia di fiducia a Parma è Ortopedia Scita

Le persone che necessitano di ausili efficaci e di alta qualità per ritrovare il proprio benessere fisico possono contare dal 1961 su Ortopedia Scita, realtà specializzata a Parma nel settore ortopedico che vanta un’esperienza pluridecennale al servizio della clientela del capoluogo emiliano e di tutta la sua provincia.
Ortopedia Scita è un'azienda caratterizzata sin dai suoi esordi da una conduzione familiare che oggi vede impegnata la terza gen [...]

Continua a leggere