Scienza e Tecnologie

La lavagna multimediale

La lavagna interattiva multimediale è un moderno tipo di lavagna detto anche L.I.M. in abrreviazione o lavagna elettronica, ed è una lavagna che offre una superficie interattiva dove scrivere, disegnare, ma non solo, anche allegare immagini, fare apparire testi,  video o altre animazioni. In pratica diventa una specie di supporto digitale, che collegato a un software apposito può collegare con il mondo digitale anche la lavagna di scuola.

La L.I.M. però non soppianta del tutto la lavagna tradizionale infatti divneta solo un utile strumento di integrazione con la didattica di aula. Quindi si utilizza quando serve unire alle caratteristiche visive di una lavagna tradizionale in grafite le forme digiali e multimediali.

Il LIM  comprende quindi in breve una superficie interattiva, un proiettore ed il computer ad essi collegato. Oggi però l'evoluzione tecnologica ha fatto in modo di riuscire a sfruttare le potenzialità dello schermo interattivo multimediale utilizzando ogni tipo  superficie e qualsiasi pennarello, o grazie a moderni schermi "touch screen", collegati a un computer incorporato alla lavagna.

Quindi anche nel mondo della scuola si utilizzano strumenti multimediali, si intende però solo in alcune scuole che offrono metodi avanzati, di certo non è ancora alla portata di tutti.

Accessori che devono essere usati insieme sono il pennarello, per potere  scrivere sullo schermo o anche aiutare nell'utilizzare i comandi  . Ci sono diversi tipi di pennarello per Lim, con batteria, senza batteria, ricaricabili. In alcuni modelli di lavagna è possibile  usare  normali pennarelli cancellabili se lavagna e  software collegato riconoscono ciò che viene scritto sulla superficie.
Servono poi vari telecomandi, mini schermi e diverse connessioni . I mini schermi si possono tenere in mano o mettere sulla cattedra e tutto è connessso alla rete grazie al PC; ci sono però anche dei  modelli di lavagne connesse autonomamente in modalità wireless e  bluetooth per collegarsi al  web,e con altre lavagne e  dispositivi presenti in classe.

 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Gli occhiali per leggere

Al giorno d'oggi tutti hanno un paio di occhiali, che siano da vista o da sole, da lettura o solo per moda.
In ques'articolo, però, andremo a parlare di occhiali da vista.
Di che cosa si tratta? Gli occhiali da vista, definiti come protesi esterne, sono composti da due lenti e una montatura in grado di reggerle.  Essi servono a correggere insufficienze oculari o alterazioni della vista dovute da possibili diverse patologie.
In particolare gli occ [...]

Continua a leggere

Quanto costano gli occhiali da presbite?

La presbiopia, difetto visivo molto diffuso ed inevitabile, richiede lenti specializzate e delle accortezze, affinché il problema non peggiori.
Vedremo anche i prezzi degli occhiali da vista per presbiopia.
Che cosa è la presbiopia? È necessario porre le basi per capire quando e se si parla di presbiopia.
Non è che un disturbo oculare, nonché condizione para-fisiologica.
Si manifesta inizialmente come il bisogno di dover allontanare dagli occhi u [...]

Continua a leggere

I sacchi per l'aspirapolvere

L'aspirapolvere Presente ormai nel 80% delle case, l'aspirapolvere è oggi uno dei più piccoli elettrodomestici insostituibili.
Ma prima di acquistarne uno ci si deve porre la domanda: con o senza sacco?   Già nel 2014 le vendite di aspirapolvere sono leggermente diminuite (2,3%), probabilmente a causa della popolarità delle scope elettriche, che tendono a prendere il posto del principale aspirapolvere .
Ma se la tua scelta è un aspirapolvere clas [...]

Continua a leggere