Economia e Lavoro > Finanza

La piattaforma cloud - L’innovazione che porta commercialista e cliente in un solo gestionale

La piattaforma cloud commercialista è la soluzione gestionale che mette in condivisione i dati tra l’azienda e il commercialista – Sai come funziona?

Con la piattaforma cloud commercialista rivoluzioni il tuo rapporto con il commercialista, perché ti consente di dedicare maggior tempo al tuo business e lasciare al commercialista tutte le noie amministrative

L’obbligo della fatturazione elettronica ha dato l’avvio ad un’opera di aggiornamento di tutta l’attività contabile dell’impresa e, con la piattaforma in cloud, puoi fare un ulteriore balzo in avanti, perché la piattaforma in cloud consente di lavorare fianco a fianco con il tuo commercialista.

Dando l’accesso dell’account al tuo commercialista: egli potrà consultare, monitorare e scaricare le tue fatture di acquisto e di vendita in pochi passi, in poche parole potrai comunicare in tempo reale con il tuo commercialista.

La soluzione cloud di gestione contabile e fiscale ridefinisce l'attività del commercialista.

L’innovativa soluzione software di fatturazione e contabilità, che garantisce la piena condivisione dati tra il commercialista ed i propri clienti, consente una collaborazione attiva alla gestione dell’azienda.

Generalmente si riesce ad avere a disposizione di entrambi (commercialista e cliente) i dati aziendali in tempo reale sin dal momento della loro registrazione.

Vantaggi della piattaforma cloud per commercialista

Dal punto di vista del commercialista, la piattaforma cloud di fatturazione e contabilità basata sulla condivisione dati con le aziende clienti è in grado di far risparmiare tempo e denaro, perché si evita il doppio lavoro di reinserimento dei dati del cliente (fatturazione attiva) e consente di occuparsi solo degli adempimenti passivi dello stesso, pertanto permette di delegare ai propri clienti l’emissione delle fatture attive e, al contempo, può utilizzare il software per:

  • registrare automaticamente tutte le fatture elettroniche passive importando il file XML
  • registrare in contabilità i documenti ricevuti dal cliente direttamente da una foto o da una scansione
  • effettuare gli adempimenti fiscali e civili dei clienti: F24, comunicazioni, liquidazioni e dichiarazioni IVA, bilanci e dichiarativi
  • ottenere i prospetti delle riprese fiscali ai fini IRAP, IRES e ROL sempre aggiornati dopo ogni registrazione

La piattaforma cloud è perfetta per la riduzione dei tempi di raccolta documenti e il tuo commercialista sarà ben contento di avere tutto a portata di click.

In poche parole la piattaforma cloud commercialista è l’innovazione e l’opportunità utile per migliorare tutti i processi legati alla contabilità aziendale.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Decreto "Liquidità" Le misure per il Fondo di garanzia

Il 4 giugno 2020 con l'approvazione del senato è stato trasformato in Legge il Decreto Liquidità; divenendo operative le misure a sostegno delle imprese, professionisti, autonomi o artigiani che si ritrovano ad affrontare le scomode conseguenze che ha portato la pandemia da Covid-19.
Alla luce di tutto ciò, per poter favorire una giusta ripartenza del sistema produttivo italiano una volta passata l'emergenza da Covid-19, il Fondo di Garanzia dell [...]

Continua a leggere

Mutuo o affitto: quale scegliere?

A tutti è capitato di porsi il dilemma su quale soluzione sia migliore rispetto all'affitto oppure all'accensione di un mutuo.
Ovviamente ognuna di queste possibilità presenta dei punti a favore e degli svantaggi: ecco, allora, tutto quello che c'è da sapere sull'argomento.
I vantaggi dell'affitto L'affitto è sicuramente una soluzione molto immediata che consente di poter avere un'abitazione nella quale vivere anche a quelle persone che non hanno [...]

Continua a leggere

Interessi usurari sui mutui e richieste di risarcimento

Secondo una recente analisi, 7 mutui su 10 sono irregolari a causa degli interessi che superano il limite di legge.

Grazie anche a recenti servizi televisivi, sono venuti alla ribalta numerosi casi relativi a mutui irregolari che le banche hanno fatto sottoscrivere agli utenti.
Dalle analisi effettuate, è infatti emerso che in Italia circa 7 mutui su 10 sono irregolari per quel che riguarda il tasso di usura ma non solo.
  Interessi in eccesso e richiesta di rimborso Proprio per questo motivo è bene fare sempre in modo da accertarsi che il proprio mutuo non ab [...]

Continua a leggere