Economia e Lavoro > Marketing

La produzione di accappatoi per l'azienda di alta qualità

Parlando della produzione di accappatoi per un'azienda di qualità potrebbe, certamente, scaturire un sorriso. Del resto, perché a un'azienda di alta qualità servirebbero degli accappatoi? Eppure, per promuovere la propria azienda e fornirle una grande visibilità non c'è metodo migliore. Ecco perché.

Accappatoi per l'azienda: davvero servono?

Gli accappatoi, come anche molti altri oggetti, possono risultare ottimi per pubblicizzare un marchio, un logo, uno slogan, un'immagine o persino un prodotto. Basti pensare che il dipendente dell'azienda potrebbe vestire l'accappatoio alla piscina o al mare, attirandosi gli sguardi curiosi delle altre persone che, volente o nolente, sicuramente vedranno il logo dell'azienda, o quel che sarà rappresentano sull'accappatoio. Quindi le persone tenderanno a pensare che l'azienda è premurosa e si preoccupa per i suoi lavoratori facendogli dei regalini di questo genere. Inoltre le persone saranno portate a pensare che se l'azienda si preoccupa per i suoi dipendenti, si preoccupa anche per la qualità dei suoi prodotti. Già questi due fattori risultano vincenti ai fini aziendali di aumentare le vendite e balzare in testa alle classifiche.

Il messaggio sugli oggetti

Come su ogni altro oggetto promozionale, anche il messaggio sugli accappatoi dev'essere definito bene, chiaro e preciso, ma anche disegnato bene. Stando alle regole del marketing odierno, tale messaggio deve essere dinamico e giovanile, per non annoiare, ma dev'essere anche breve, per non perdersi in sproloqui inutili. Per realizzarlo, quindi, occorre possedere conoscenze specifiche nel campo del marketing, saper utilizzare i software del disegno grafico e avere una mente creatrice. Al giorno d'oggi esistono dei professionisti del settore che se ne occupano. Questi si chiamano marketing designer e sono in grado di realizzare in modo efficace il messaggio pubblicitario, il logo oppure una comunicazione commerciale visiva per una qualsiasi azienda.

E il costo degli accappatoi per un'azienda?

Il prezzo dell'ordine dipende dal numero degli accappatoi e dalla loro qualità. Una grande azienda dovrebbe ordinare un vasto numero di accappatoi per i propri clienti. In questo caso potrebbe fare affidamento sui notevoli sconti da parte dell'azienda di produzione degli accappatoi, poiché in caso di un notevole ordine il costo dei singoli accappatoi sarebbe minori. Un'azienda più piccola potrebbe richiedere meno accappatoi, ma badare alla qualità degli stessi. non sempre, difatti, la quantità del messaggio pubblicitario è direttamente proporzionale alla sua efficacia. Molto spesso è meglio mirare alla qualità del prodotto che, se visto dalle altre persone, può far interessare dell'azienda che ai propri dipendenti regala dei prodotti di qualità. Inutile dire che gli accappatoi non solo possono essere regalati, ma anche messi in vendita o in palio di una competizione aziendale.


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Marketplace virtuale: in 10 anni è triplicata la presenza delle aziende Made in Italy

Nel 2009 meno di 6mila aziende vendevano online. Alla fine del 2018 erano salite a 20mila

L'ultimo decennio ha segnato il boom del commercio online.
Se i colossi globali come Amazon, eBay o Alibaba hanno tracciato la direzione, le imprese di ogni genere e dimensione hanno raccolto la sfida, tuffandosi nel "marketplace" virtuale.
Sempre più aziende nel marketplace virtuale In realtà, la vera sfida l'hanno lanciata i clienti.
La perdurante crisi dei consumi e i veloci cambiamenti nelle abitudini di spesa hanno infatti modificato il luog [...]

Continua a leggere

Franchising di successo: tutti i settori in cui aprire un'attività

Franchising di successo: su quali settori investire?

Il franchising in Italia negli ultimi anni è cresciuto in modo esponenziale: è la scelta giusta? Sempre più spesso l'imprenditore che decide di mettersi in proprio e aprire una sua azienda, sceglie di aprire un franchising.
Molti però si chiederanno: esattamente che cos'è un franchising? Un franchising è un contratto tra due due soggetti giuridici indipendenti, come due società, in cui una delle due pagando una somma verso l'altra riceve una seri [...]

Continua a leggere

Cosmoprof Asia 2018, un’edizione da record

Numeri record per la 23esima edizione di Cosmoprof Asia: i principali settori cosmetici e le aziende di tutto il mondo si sono messi in mostra a Hong Kong, uno dei mercati più importanti del mondo.

Si è chiusa con numeri da record l'edizione 2018 di Cosmoprof Asia: Cosmoprof Asia e Cosmopack Asia (svoltesi rispettivamente dal 13 al 15 novembre all’AsiaWorld-Expo e dal 14 al 16 novembre all’Hong Kong Convention & Exhibition Centre), hanno registrato 87.284 partecipanti da 135 Paesi e 3.030 aziende espositrici provenienti da 53 paesi: la formula “One Fair, Two Venues” si è dimostrata, quindi, di successo! Rispetto al 2017, l’aumento di pubbli [...]

Continua a leggere