Economia e Lavoro > Marketing

La Promozione tramite oggetto

L’immagine di un brand è importante, è ciò che comunica con più forza i valori di un’azienda. Le aziende più importanti curano costantemente la loro immagine, perché sanno che è su di  essa che oggi si basa la scelta di molte persone nell’acquisto di determinati prodotti. Per molti il brand può diventare un insieme di valori, il simbolo di uno stile di vita. Perciò ogni azione di branding deve essere ragionata e motivata da profonda convinzione.

Il brand image si può valorizzare tramite molte tecniche di marketing, una di queste è la PTO, ovvero la promozione tramite oggetto. Negli ultimi anni la PTO è diventata una tecnica imprescindibile per la promozione di qualsiasi brand di successo, perché veicola tramite oggetti pensati ad hoc l’immagine dell’azienda che rimane poi più facilmente nella memoria di chi riceve il gadget.

La promozione tramite oggetto s’inserisce all’interno delle tecniche del marketing integrato, che mirano a identificare il target migliore per poi comunicare con lui con il suo linguaggio, diffondendo il messaggio che gli si vuole comunicare con i canali di comunicazione da lui utilizzati ( per esempio i social network), predisponendolo così all’acquisto.

Promuovere la propria azienda utilizzando solo i canali tradizionali non garantisce più la veicolazione efficace di un certo messaggio, senza contare che spesso questi canali sono quelli più dispendiosi  (radio, televisione, banner etc.). La PTO invece è alla portata di qualsiasi tasca, perché anche un oggetto piccolo come una penna può comunicare efficacemente l’idea del brand.

La PTO è quindi più efficace di una normale pubblicità o un banner, perché il gadget rimane al potenziale cliente e ha un effetto emotivo molto forte, soprattutto se l’oggetto è bello o utile. Il tutto in costi contenuti e con risultati spesso più soddisfacenti rispetto ad altre modalità promozionali.

Per fare sì che la distribuzione dei gadget promozionali vada a buon fine, bisogna considerare alcuni fattori importanti:

  • conoscere approfonditamente il target finale, ovvero il potenziale cliente a cui comunicare con maggior intensità l’immagine positiva dell’azienda

  • ideare l’oggetto più adatto, con un design accattivante, che duri nel tempo e che piaccia al target

  • distribuire i gadget in modo ragionato, magari a eventi o fiere, scegliere le occasioni più adatte per essere più mirati e precisi nella diffusione

Un’altra cosa importante è non investire su gadget scadenti, perché altrimenti chi lo riceve tenderà a ricordarsi solo che ha ricevuto un oggetto di scarsa qualità, e l’azienda non ne beneficerà di certo. Quindi è fondamentale scegliere gadget di qualità, funzionali ed esteticamente belli.

Grazie alla PTO, la promozione dell’azienda sarà continuativa nel tempo, perché il gadget rimarrà per molto tempo nelle mani di chi lo riceve, senza contare che, avendo studiato in precedenza il target potenziale, la promozione sarà anche molto più efficace e duratura.

La clientela, inoltre, sarà possibile fidelizzarla con gadget studiati su misura che aumenteranno significativamente l’immagine del brand ai loro occhi, instaurando così un rapporto positivo di gratificazione.

 


© Fai Informazione by gnubik.itt

Articoli Simili

Viaggi bleisure: fanno bene ad aziende e dipendenti

C’è una nuova forma di viaggio lavorativo che sta interessando sempre più aziende: il viaggio bleisure. A metà tra un viaggio di lavoro e uno di piacere, piace ai dipendenti e fa bene alle imprese.

Per chi conduce una vita lavorativa sedentaria, viaggiare per lavoro è considerato un vantaggio, un plus che porterebbe addirittura 3 impiegati su 10 ad accettare un compenso più basso a fronte di una maggiore possibilità di viaggiare.
Molte aziende oggi hanno capito l’importanza del viaggio, non solo come strategia incentive e legata a qualche premio di produzione annuale.
Incoraggiare i viaggi bleisure (neologismo che unisce le parole business [...]

Continua a leggere

Perchè scegliere articoli promozionali per la propria azienda

Gli articoli e oggetti promozionali sono stati una scelta popolare per la creazione del riconoscimento del proprio marchio durante le campagne di marketing per molti anni.
Una buona pubblicità Ora che la pubblicità su Internet fornisce dettagli così dettagliati sul monitoraggio dei risultati della pubblicità, è importante dimostrare che i prodotti promozionali e i regali di marca hanno un effetto positivo sul marchio e sulle vendite.
La British P [...]

Continua a leggere

Articoli promozionali di grande diffusione

Gli articoli promozionali di grande diffusione sono i gadget che vengono rilasciati da aziende e associazioni a eventi e meeting, o semplicemente per omaggiare i clienti in occasioni particolari.
  Articoli promozionali di grande diffusione: cosa sono? Gli articoli promozionali di grande diffusione sono, sostanzialmente, articoli di qualunque genere e utilità (calendari, agende, penne, segnalibri, portachiavi, torce tascabili, chiavette usb e via [...]

Continua a leggere